BH90210 si ferma, non ci sarà una seconda stagione del revival di Beverly Hills

Jennie Garth e Tori Spelling non nascondono la delusione per il mancato rinnovo di BH90210

BH90210 il semi-sequel semi-revival di Beverly Hills, che ha riportato il cast originale insieme dopo vent'anni, non avrà un secondo capitolo.

Ma questo non dovrebbe stupire.

La serie nasce infatti come comedy limited series, quindi come una miniserie composta da sei episodi. Quindi l'idea di una seconda stagione non sarebbe dovuta nemmeno mai nascere. Gli ottimi ascolti fatti registrare in estate con 1.5 di rating e 3,84 milioni live per la puntata d'esordio, arrivati a oltre 6 milioni nei primi 3 giorni, avevano iniziato ad alimentare le voci di un possibile secondo capitolo.

Peccato però che l'entusiasmo per il ritorno dei beniamini sia svanito rapidamente con gli ascolti crollati nel finale a 0.7 di rating e 1,9 milioni. Complessivamente BH90210 è stata la serie più vista dell'estate, ha generato entusiasmo social, passione da parte dei fan del passato ma tutto questo non è bastato per Fox che oltre alla trasmissione live e nei giorni successivi non ha modo di godere dei benefici della serie.

La serie nata da una costola di Beverly Hills è infatti prodotta da CBS Tv Studios che beneficia quindi dei ritorni sia delle vendite estere (per ora si segnala solo un approdo in Francia mentre non è ancora chiaro se, come e dove arriverà in Italia), ma anche di tutti i potenziali introiti accessori.

Proprio per questo Fox si è limitata a un comunicato in cui sottolinea l'orgoglio per "aver riunito in uno speciale evento estivo una storica serie della rete e il suo cast con i fan di tutto il paese. Siamo profondamente grati a  Brian, Gabrielle, Ian, Jason, Jennie, Shannen e Tori, a tutto lo staff e ai collaboratori di Fox e CBS Television Studios per aver messo tutta la loro passione in questo revival innovativo e nostalgico".

BH90210 ha visto i vecchi protagonisti interpretare delle versioni alterate, esagerate di loro stessi nel tentativo di girare un seguito di Beverly Hills. Una meta-serie che costruisce la propria narrazione sull'assimilazione tra attore e personaggio che agli occhi di chi guarda diventano la stessa persona.

La serie è costruita ad uso e consumo per i fan e proprio questi fan si sono riuniti negli Stati Uniti davanti alla tv al momento dell'esordio. Ma trovandosi davanti a un pastrocchio senza nè capo nè coda, in bilico tra la commedia e il dramma, sono fuggiti a gambe levate.

Naturalmente delusi i fan più accaniti, soprattutto visto il finale aperto dei sei episodi, un azzardo scelto dagli autori per provare a forzare la mano e richiedere una seconda stagione. Ma traspare delusione anche dal cast che sui social ha reagito sottolineando come sia stata chiusa la serie più vista dell'estate. "Material per una seconda stagione" scrive Jennie Garth che minaccia "Non sai mai quello che succede davvero dietro le quinte! Stay Tuned" quasi anticipando chissà quali scenari.

Tori Spelling ha sottolineato come sia riuscita a entrare nel suo vestito che indossava quando aveva 18 anni, ma anche che "insieme la famiglia di BH90210 può fare qualunque cosa".






 











Visualizza questo post su Instagram



















 

3 things happened this past summer... - 1. #bh90210 was the highest rated show of the summer . - 2. Our #bh90210 cast proved that after 20 years, you indeed CAN go home again... - 3. I didn’t cram myself (with 3 pairs of spanx! ) into a red dress I wore on tv when I was 18 years old for nothin... - Sometimes home isn’t where you ARE but who you are WITH. Together, our #bh90210 family can do anything. We’ve proved that to each other and our loyal fans. We ARE better together. - Our show is so meta that all the reality out there just helps us continue to evolve and gives us GREAT new storylines! The gift that keeps on giving. We aim to keep audiences guessing what will happen next. So stay tuned as our journey unfolds... #bh90210 #onthemove #myhighschooldressfits #miraclesdohappen


Un post condiviso da Tori Spelling (@torispelling) in data:


  • shares
  • Mail