Deadwood, su Sky Atlantic il film sequel evento a 13 anni dalla fine della serie tv

Su Sky Atlantic, Sky Cinema Uno e NOW TV arriva il film-tv di Deadwood, la serie tv della Hbo chiusa dopo tre stagioni e che torna in tv con quasi tutto il cast originale, che riprende i personaggi già noti al pubblico

Ci sono voluti tredici anni e numerose voci di corridoio, conferme e smentite per rivedere la banda di Deadwood di nuovo riunita. Un'attesa che è valsa un film-tv, in onda questa sera, 29 agosto 2019, alle 21:15 su Sky Cinema Uno, Sky Atlantic e NOW TV.

La serie della Hbo, andata in onda dal 2004 al 2006, torna così in tv con una pellicola che riporta in scena gli storici personaggi creati da David Milch ed interpretati da attori diventati noti al pubblico nel corso degli anni grazie anche ad altri lavori.

Deadwood-Il film, la trama


Il film-tv è ambientato dieci anni dopo gli eventi del finale della terza stagione: siamo nel 1889 e Deadwood, da cittadina non riconosciuta e senza regole, è cresciuta, fino ad accogliere i primi segnali del progresso. Sono proprio i pali delle linee telefoniche che vengono piantati nei terreni adiacenti a riaprire vecchie questioni ed a riaccendere faide tra i protagonisti, determinati a controllare questo nuovo mercato.

Come detto, rivedremo i protagonisti storici della serie tv, in primis lo sceriffo Seth Bullock (Timothy Olyphant), il suo amico Sol Star (John Hawkes), che vive con la prostituta Trixie (Paula Malcomson), e Al Swearenger (Ian McShane), uno dei pionieri di Deadwood ed ancora gestore, nonostante i problemi di salute, del Gem Saloon.

L'arrivo in città di George Hearst (Gerald McRaney), che torna con la carica di Senatore ed in occasione dei festeggiamenti per lo Stato del South Dakota, portano Trixie ad inveire pubblicamente contro di lui, che credeva che la donna fosse morta. Tra i ritorni, anche quello di Alma Ellsworth (Molly Parker), decisa a vendicarsi dell'uomo che ha ucciso suo marito, e “Calamity” Jane Canary (Robin Weigert).

Un film lungo 13 anni (e con un tocco di Westworld)


La realizzazione del film-tv di Deadwood non è stata certo facile: dopo aver parlato con Milch della possibilità di realizzare un paio di film dopo la chiusura della serie tv, la Hbo aveva inizialmente abbandonato il progetto. Solo nel 2015 si è ripreso a parlarne, con il network che, pochi mesi dopo, ha ufficialmente ordinato una sceneggiatura. Nel 2018, finalmente, la conferma che il film-tv si sarebbe fatto, con la regia di Daniel Minahan, già regista di alcuni episodi dello show.

Sul set si è ripresentato quasi tutto il cast originale, ad eccezione di Powers Boothe (Cy Tolliver) e Ralph Richeson (Pete Richardson), scomparsi negli anni scorsi. Negli Stati Uniti, il film- tv di Deadwood è andato in onda il maggio scorso, ottenendo otto nomination ai prossimi Emmy Awards. Parte delle riprese, infine, sono state effettuate su un set che il pubblico ha già visto di recente, ovvero quello di Westworld, altra serie della Hbo in parte ambientata nel vecchio West.

Deadwood-il film, streaming


E' possibile vedere Deadwood-Il film in streaming su Sky Go e NOW TV, e sull'app per smart tv, tablet e smartphone. Sulle due piattaforme, inoltre, è possibile trovare tutte e tre le stagioni della serie tv.

  • shares
  • Mail