Mediaset pensa al ritorno de La sai l'ultima?

Undici anni dopo il flop potrebbe ritornare il varietà cult di Canale 5? L'indiscrezione

In tempi di reboot tutto fa brodo, ma si sa che la solita minestra non piace mica a tutti. A Mediaset incuranti di un tonfo d'annata 2008, pare che qualcuno abbia messo mano al calderone dei titoli storici per far tornare in auge una varietà che ha lasciato il segno - fino ad un certo punto - della sua esistenza, si tratta de La sai l'ultima.

L'indiscrezione giunge dal sito di DavideMaggio.it come un fulmine a ciel sereno. Il programma ideato da Gigi Reggi nasce nel 1992 con l'intento di regalare al pubblico ore di intrattenimento con una gara tra barzellettieri da tutta Italia. Una ricetta semplice quando efficace, il successo è plateale e il pubblico continua a rispondere bene al programma sino al 2004, quando i tempi più maturi hanno fatto pensare ad uno stop più che comprensibile dopo 12 edizioni.

La pausa durò relativamente poco, così nel 2008 il programma tornò prepotentemente in prima serata su Canale 5 davanti ad una platea completamente rivoluzionata di fronte all'avvento del digitale terrestre che ha spalmato l'audience su una vasta scelta di canali e perdipiù in un periodo in cui il gusto del telespettatore medio è già assuefatto di reality show.

Arriva il patatrac, uno striminzito 15% di share non basta a far mangiare la colomba al varietà che chiude anticipatamente i battenti dopo sole 4 puntate con tanto di saluti e ringraziamenti dell'ex direttore di Canale 5, Massimo Donelli ai conduttori della tredicesima - sfortunata - edizione: Lorella Cuccarini e Massimo Boldi.

Quindi, undici anni dopo a Cologno Monzese si vorrebbe ripetere l'operazione. Una sfida e un rischio che potrebbe essere interessante come anche rivelarsi un ulteriore buco nell'acqua.

  • shares
  • Mail