Un Posto al Sole, il segreto di Adele Picardi (Anteprima Blogo)

ATTENZIONE, SPOILER: chi non vuole rovinarsi la sorpresa non prosegua nella lettura del post, almeno fino a sabato 3 novembre.

Un Posto al Sole si conferma la serie più attenta all'attualità sociale del nostro Paese. Al netto dell'impostazione anglosassone della sua scrittura, che guarda al quotidiano come fonte di ispirazione, UPAS è riuscita negli anni a sviluppare un proprio modo di raccontare il sociale, riuscendo a integrarlo organicamente nelle vicende dei suoi personaggi, principali e secondari.

Dalla criminalità organizzata all'omofobia, dal bullismo alle tossicodipendenze, riuscendo anche a celebrare (unicum in tv) la Giornata Mondiale del Rifugiato , la soap di Rai 3 - in onda da 22 anni con le sue oltre 5.000 puntate - è riuscita a introdurre con disinvoltura, ma mai superficialmente, temi e argomenti di profondo interesse sociale in una narrazione di daytime, mantenendosi sempre al passo, sul pezzo e senza superficialità e senza retorica.

Un Posto al Sole si prepara a introdurre un tema caldissimo come quello della violenza di genere con il mese di Novembre. Non è una prima volta per la soap, ma questa volta segna anche lo sviluppo di un personaggio finora rimasto in ombra e di cui si capiranno comportamenti e ritrosie. TvBlog ve lo racconta in anteprima.

ATTENZIONE SPOILER!


Un segreto agita la vita di Adele Picardi (interpretata da Sara Ricci) che nella soap è conosciuta soprattutto per essere la mamma di Susanna (Agnese Lorenzini): nella puntata di venerdì 2 novembre si capirà il perché del suo atteggiamento solitamente silenzioso e defilato, quella sottile paura che sembra caratterizzare ogni suo comportamento.

A squarciare il velo sulla vita della donna sarà uno schiaffo sferrato ad Adele dal marito Manlio Picardi (Paolo Maria Scalondro) con rabbia e violenza. Il colonnello dell'Estercito, così apparentemente irreprensibile e integerrimo per quanto 'dispotico' verso la figlia e il suo rapporto con Nico, si rivela un uomo violento, che picchia la moglie e la sottopone ad abusi psicologici inimmaginabili e insospettabili.

L'inconfessabile segreto di Adele viene quindi svelato al pubblico con uno schiaffo che si capirà presto non essere il primo subito dalla donna. La fragilità di Adele quindi è figlia (e nel contempo 'madre') delle vessazioni psicologiche e fisiche sofferte dal marito.

Una storia di violenza domestica e psicologica che porta il tema della violenza di genere nell'access prime time quotidiano di Rai 3, per di più nella forma penetrante della soap, e porta in primo piano anche il personaggio di Adele, che avrà così un proprio arco narrativo che proseguirà nei prossimi mesi.

Con Adele torna protagonista anche Sara Ricci, già volto storico,(e iconico) di Vivere nel ruolo di Adriana Gherardi e ora anche nel cast del Il Paradiso delle Signore Daily. Un ritorno, quindi, in grande stile nella narrativa del daytime tv italiano per l'attrice, che vedremo, dunque, sempre più coinvolta nella costruzione delle storylines di UPAS.

  • shares
  • Mail