Quarta Repubblica: su Rete4 l'informazione politica che 'non fa sconti a nessuno'

Quarta Repubblica | Diretta e recensione Prima puntata 17 settembre 2018 su Rete4 con Nicola Porro. Ospiti Danilo Toninelli, Giorgia Meloni e Maria Elena Boschi

Quarta Repubblica ha, indubbiamente, una forma vivace, dinamica, che informa senza troppi nozionismi. Nicola Porro si conferma, ancora una volta, un intervistatore 'cazzuto', che non fa sconti a nessuno. Il giornalista sa toccare argomenti spinosi senza sottrarsi al confronto con i propri interlocutori (come Maria Elena Boschi del Partito Democratico e il Ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli). Fa domande scomode, quelle che, spesso, indignano milioni di italiani.

Le interviste, alternate a momenti di stimolanti talk (dedicati, stasera, all'immigrazioni e al superamento della Legge Fornero in termini di pensioni) e reportage (come quello sull'accoglienza degli immigrati da parte dei sacerdoti nel vicentino o della lotta in Niger contro l'immigrazione clandestina verso l'Europa) nonché il repentino cambio di argomenti ad ogni blocco, rendono il ritmo assai incalzante evitando l'effetto noia.

Vicsia Portel, 'sottratta' a DiMartedì, firma la scheda con i fatti salienti della settimana. Paolo Hendel, con arguzia, riesce a ritagliarsi uno spazio significativo all'interno del programma, spingendo, fin da subito, sull'acceleratore con una satira politica acuta, originale, che non sfocia mai in luoghi comuni o banali qualunquismi.

Il programma è ricco di citazioni televisive più o meno volute: Matrix dello stesso Porro nell'impianto scenico e grafico. Il Processo (in riferimento a quello storico di Biscardi e di lunedì in ambito calcistico), che occupa l'ultima parte della trasmissione, si interessa di Matteo Salvini, nel mirino della Magistratura.

Capitolo ospiti: gli onnipresenti Mario Giordano (già ospite del kick off di W L'Italia - Oggi e domani e prossimo padrone di casa di Fuori dal coro dopo il Tg4 della sera), Vittorio Sgarbi sono la garanzia di opinioni taglienti che aprono al dibattito. Da Non L'Arena di Giletti (in prestito) Klaus Davi (oggi anche a Stasera italia di Barbara Palombelli) e, poi, il sondaggista Renato Mannheimer (per anni, a Porta porta) completano la 'squadra' del finale di puntata.

Stasera, è andato in onda, uno spaccato dell'Italia che cambia guardando al futuro ripartendo dal presente. Cambiando anche il modo di fare informazione politica in tv?

Quarta Repubblica prima puntata 17 settembre 2018: diretta


  • 21:32

    L'apertura ufficiale è affidata alla comicità di Paolo Hendel. Tocca all'ex ministro Maria Elena Boschi sottoporsi al fuoco di domande di Nicola Porro: "E' una nuova sfida nel nuovo ruolo in Parlamento. Ho ripreso a lavorare anche come avvocato". Per lei, all'ultima campagna elettorale hanno avuto un peso maggiore i social e le fake news. L'ex Sottosegretario, sotto il governo Gentiloni, non è stato invitata alla cena a casa di Calenda. I sondaggi premiano Lega Nord e Movimento 5 stelle: "E' l'inizio dell'attività di governo, c'è un alto consenso. Credo sia un governo che intercetta quello che gli italiani si vogliono sentire dire".

  • 21:41

    La Boschi si interroga sui motivi che hanno decretato la perdita dei consensi da parte degli elettori del Partito Democratico. I sondaggi danno in netto aumento il partito di Salvini che ha puntato moltissimo sul tema immigrazione: "Salvini sta facendo una comunicazione molto efficace sui temi che sono più cari agli italiani"

  • 21:47

    Boschi: "Ogni giorno mi sembra ci sia Salvini che detta la linea e subito dopo di Maio che, per paura di perdere consenso, ne dice una più grossa mettendo i bastoni tra le ruota alla nostra economia". Per l'Onorevole, il ministro dell'Interno fa accordi con tutti quei Paesi che non vogliono cooperare in Europa.

  • 21:54

    Boschi sul Pd. Ci sarà il Congresso prima delle elezioni europee. Nicola Zingaretti non è l'unico candidato alla Segreteria. Conferma che Renzi non si propone alle primarie.

  • 22:03

    Mario Giordano e Claudio Cerasa discutono sul tema: "Esiste una vera opposizione a questo Governo?"

  • 22:11

    Porro illustra al Ministro delle Infrastrutture Toninelli le norme da seguire per ricostruire il Ponte di Genova. Il Commissario speciale deve essere una persona dotato di competenze eccezionali per far tornare in piedi la città.

  • 22:21

    Fa irruzione Don Donald Pravettoni che non ha paura di nulla, non ha dubbi e non paga le tasse. Lavora per Salvini credendolo il vero premier al posto di Conte. Ribadisce che in Italia non ci sono atti di razzismo. E sulla flat tax: "Invece di evadere 4 - 5 tasse, ne evaderemo una sola".

  • 22:26

    Toninelli: "La parola condono non è presente nel contratto. Si parla di carcere vero per chi evade ed elude le tasse". Questo è il concetto di pace fiscale.

  • 22:41

    Si affronta il tema delle pensioni ed il superamento della legge Fornero con l'introduzione della Quota 100. Si passa a 62 anni e 38 anni di contribuiti versati. Claudio Borghi (Lega): "Ci proviamo a farlo perché l'abbiamo promesso"

  • 22:59

    Feltri non ci sta a perdere soldi della sua pensione d'oro (versando regolamente i contributi nel corso della sua carriera) per pagare chi non ha pagato mai i contributi nella sua vita: "Io taglierei le palle a Di Maio. Spero che ci sia un controllo della Corte Costituzionale"

  • 23:18

    La settimana dell'immigrazione raccontata da Paolo Hendel. Paragona il nuovo iPhone con il reddito di cittadinanza. D'Alema sostituirà Paolo Fox all'Oroscopo per le previsioni non sempre indovinate. Di Maio, invece, sarà un concorrente di Ok il prezzo è giusto per trovare le quote giuste per il reddito di cittadinanza. Maurizio Martina sarà il protagonista di Survivor alla direzione del Partito Democratico. Salvini sarà alla guida del meteo per scoraggiare gli immigrati a sbarcare in Italia pronosticando sempre mare molto mosso.

  • 23:25

    Giorgia Meloni di Fratelli di Italia si interroga: sbagliamo noi italiani a far entrare gli immigrati o gli altri Paesi come la Francia e la Gran Bretagna che soffocano, sul nascere, questo fenomeno?

  • 23:31

    Reportage in Agadez (Niger) dove sono stati arrestati decine di uomini (e sequestrati altrettanti mezzi di trasporto) per il reato di favoreggiamento dell'immigrazione. Un'azione sostenuta dalle autorità francesi e belghe. Qualcuno, però, cerca comunque di scappare da questo Paese, attraverso il deserto, per raggiungere il Nord Africa, diretti verso l'Europa.

  • 23:40

    Fratelli d'Italia, seocndo le parole della Meloni, opererà un'opposizione patriottica. Non è d'accordo, con il governo gialloverde, sulle soluzioni al problema dell'immigrazione: "Ci vuole un blocco navale al largo delle coste della Libia. Bisogna fermare la partenza".

  • 23:46

    A Malo, un piccolo comune leghista in provincia di Vicenza, un sacerdote predica l'accoglienza di 4 migranti. I parrocchiani, però, sono contrari, convinti che bisogna pensare prima agli italiani che, allo Stato, chiedono di essere aiutati.

  • 0:03

    Stasera, finisce 'sotto processo', Matteo Salvini, nei guai con la giustizia per la restituzione dei 49 milioni di euro della Lega e per il reato di sequestro di persona aggravato per i fatti della nave diciotti. A dibattere sul tema, Peter Gomez, Vittorio Sgarbi, il massmediologo Klaus Davi e il sondaggista Renato Mannheimer.


Quarta Repubblica prima puntata 17 settembre 2018: anticipazioni


“Quarta Repubblica”, il nuovo talk-show settimanale di economia e politica condotto da Nicola Porro, parte, stasera, lunedì 17 settembre 2018, in prima serata, su Rete4. Al centro di questa prima puntata immigrazione e pensioni, temi di stretta attualità affrontati in modo semplice e comprensibile a tutti anche attraverso reportage esclusivi degli inviati del programma.


Quarta Repubblica | Prima puntata | 17 settembre 2018 | Ospiti


Gli ospiti della prima puntata di Quarta Repubblica sono: il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti Danilo Toninelli, la Deputata del Partito Democratico Maria Elena Boschi e la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni.

Presenze fisse: Vittorio Sgarbi -con il suo personalissimo punto di vista sugli argomenti trattati- e il comico Paolo Hendel, con un personaggio inedito e irriverente che incarna vizi, tic e virtù degli italiani oggi.

Quarta Repubblica | Dove vederlo in diretta tv e live streaming


Quarta Repubblica si può vedere, ogni lunedì, in prima serata su Rete4. La puntata si può guardare anche su Mediaset Play.

Quarta Repubblica | Second Screen


Quarta Repubblica è anche sui social: Twitter @QRepubblica. I telespettatori possono commentare la puntata con l'hashtag #quartarepubblica. Il profilo ufficiale Facebook è QuartaRepubblicaRete4.

  • shares
  • Mail