DAZN fa il pieno di critiche durante la messa in onda di Lazio - Napoli

Problemi allo streaming video dell'anticipo di Serie A, e il pubblico insorge via web.

immagine dazn.png

La nuova stagione di Serie A non è iniziata nel migliore dei modi per Sky e DAZN. La piattaforma satellitare ha avuto non pochi problemi con Sky Go (usufruibile da smartphone, tablet e PC). Come vi abbiamo riferito, il servizio di streaming è saltato proprio durante la prima partita di campionato Chievo - Juventus, match atteso per l'esordio ufficiale di Cristiano Ronaldo nel torneo.

I problemi però non si sono solo limitati solo a casa Sky, ma hanno coinvolto anche la piattaforma DAZN, che nel giorno del suo debutto ha trasmesso (o comunque ce l'ha messa tutta per farlo) l'anticipo delle 20:30 fra Lazio e Napoli, per la cronaca, vinta 1-2 dalla squadra partenopea.

Basta scorrere la timeline di Twitter e cliccare su uno dei trending topic più popolari che risponde al nome del canale, per rendersi conto dei disagi comportati dalla trasmissione in streaming della partita, a detta di alcuni: di scarsa qualità. Una nitidezza d'immagine praticamente nulla, continue interruzioni anche su connessioni veloci e stabili e un conseguente ritardo video calcolato in un minuto, rispetto ad una normale diretta televisiva.

dazn

Giusto per citare alcuni dei tweet ironico/sarcastici/polemici digitati nell'arco della serata:


Oppure:

C'è pure chi sta nel dubbio:


Pur sempre con il sorriso, le critiche hanno inevitabilmente fatto riaffiorare le polemiche di una fetta di pubblico che non ha visto di buon occhio la nuova spartizione della trasmissione di alcuni match del campionato di Serie A con una piattaforma di streaming (DAZN ha l'esclusiva di 3 partite su 10 ad ogni turno di campionato).

Dopo i primi 90 minuti di gioco (per DAZN), è innegabile: c'è molto da lavorare dal punto di vista tecnico-organizzativo. Si spera che i risultati non si vedano solo sul campo, ma anche nelle dirette degli altri due match che la piattaforma trasmetterà questa sera alle 20:30, quando toccherà a Sassuolo - Inter e Parma - Udinese.

  • shares
  • Mail