Madonna, 60 anni di musica: VH1 le dedica il palinsesto del 16 agosto

Madonna compie 60 anni e il canale VH1 le dedica il palinsesto di oggi, 16 agosto 2018.


Louise Veronica Ciccone, in arte Madonna, compie 60 anni, ma la tv italiana non fa molto per festeggiarla. Al netto della tragedia di Genova, che ha stravolto il clima festivo del ferragosto e travolto i palinsesti, gli omaggi previsti per la 'material girl' non sono affatto numerosi.

Ad augurarle buon compleanno ci pensa VH1 con un #MadonnaDay in programma oggi, 16 agosto: dalle 7.00 alle 19.30 il canale 67 del DTT trasmette a rotazione tutti i video della regina del pop, esplosa nel 1984 con quel Like a Virgin che ha segnato un'epoca.

E lei le epoche, fashion più che musicali, le ha dettate. Camaleontica nello stile, sempre avanti a chiunque altro - anche oggi che le epigoni non possono che ripercorrerne i passi più che superarla -, è riuscita anche musicalmente ad adattarsi alle richieste del momento, quando non è riuscita a intercettare i nuovi trend.

Se VH1, dunque, ne ripercorre la carriera musicale con i suoi video, solo Sky Cinema fa un leggero cenno alla sua carriera - certo non parimenti brillante - da attrice, nonostante la passione e le velleità attoriali, espresse fin dai suoi primi video, costruiti come cortometraggi (come da trend dell'epoca). Alle 21.00 Sky Cinema Classic propone Dick Tracy, film del 1990 diretto e interpretato da Warren Beatty, con Al Pacino e Madonna. Solo Rete 4 aveva 'anticipato' la festa trasmettendo lo scorso 13 agosto in seconda serata Evita, musical voluto e interpretato da Madonna, con Antonio Banderas, diretto da Alan Parker nel 1996. Chi vorrà, potrà recuperare a parte Cercasi Susan... disperatamente (1985, Susan Seidelman), Shanghai Surprise (1986, Jim Goddard), Who's That Girl (1987James Foley), I maledetti di Broadway (1989Howard Brookner), Ragazze vincenti (1992, Penny Marshall), Body of Evidence - Il corpo del reato (1993Uli Edel),  Occhi di serpente (1993, Abel Ferrara) per arrivare nel 2000 a Sai che c'è di nuovo? (John Schlesinger) e nel 2002 a Travolti dal destino, remake del capolavoro della Wertmuller - da ieri 90enne - e diretto dall'allora marito Guy Ritchie, con Adriano Giannini nel ruolo che fu del padre e lei in quello portato al successo da Mariangela Melato.

Noi non possiamo che farle i  nostri migliori auguri e ripercorrere la storia del costume e della musica con i suoi video, dal 1984 a oggi.

  • shares
  • Mail