Docufilm di Renzi su Firenze, riprese al via il 19 agosto: in onda su Mediaset?

Otto le puntate previste del documentario nel quale l'ex Premier racconterà le bellezze di Firenze

matteo-renzi-foto.png

Matteo Renzi ritorna in campo. Non in politica, ma in televisione. L'ex Presidente del Consiglio, infatti, come noto, sta preparando un ciclo di puntate (otto quelle previste) di un docufilm per la tv sulla sua Firenze in cui spiega l'arte e il patrimonio culturale del capoluogo toscano.

La novità delle ultime ore - riportata dal quotidiano Il Corriere della Sera - è che si conosce la data del via delle riprese. Inizieranno il 19 agosto prossimo. Primo appuntamento con Palazzo Medici Ricciardi, sede della Provincia, laddove è iniziata la vera carriera politica dell'ex segretario del Pd.

Il 21 agosto il set sarà trasferito in piazza del Duomo, 'affittata' dalla produzione del docufilm, curata dal manager Lucio Presta. Per l'occasione la piazza, sulla quale si leverà un drone per le riprese aeree, sarà chiusa anche ai pedoni.

"Ne verrà fuori una grande battaglia contro la demagogia, il qualunquismo e la paura. Bellezza contro odio, apertura contro protezionismo, Rinascimento contro oscurantismo". Con queste parole il politico, attualmente senatore della Repubblica, ha descritto il progetto editoriale sul quale sembra puntare molto, anche, probabilmente, per tentare di recuperare consenso elettorale. D'altronde le parole del dem sembrano essere pronunciate anche in ottica anti governo Conte, sostenuto da forze considerate da molti populiste come la Lega e il Movimento 5 stelle.

Il documentario di Renzi dovrebbe andare in onda il prossimo inverno. Ancora non ufficializzato il dove, anche se sembra molto vicino l'accordo con Mediaset.

  • shares
  • Mail