Instinct, il terzo episodio non va in onda su Rai2 dopo l'accusa di plagio

Una trama molto simile tra un episodio di Instinct e uno di Bones del 2009 scatena la reazione del pubblico. L'episodio sarà modificato e mandato in onda il 29 aprile

Instinct copia Bones

Update 20 Aprile: Rai2 fa sapere che il terzo episodio di Instinct non sarà trasmesso domenica sera in quanto dopo l'accusa di plagio CBS lo ha ritirato dalla distribuzione internazionale ha deciso di modificarlo. L'episodio, intitolato Segreti e Bugie, doveva andare in onda domenica 22, al suo posto sarà anticipato il quarto episodio della serie dal titolo Padri e Figli, mentre il terzo episodio modificato andrà in onda domenica 29 aprile.

Instinct ha copiato Bones nel terzo episodio? - Ecco quello che è successo


Le trame dei procedurali gialli e polizieschi sono tutte uguali. Questa è, più o meno, l'accusa portata avanti dai detrattori del genere tanto apprezzato dal pubblico generalista in tutto il mondo, quanto odiato dagli amanti di serie tv più complesse e articolate. Certo quando poi accade che effettivamente i procedurali si copino tra loro, diventa più difficile difendere il genere.

L'ultimo caso è successo domenica 1 aprile, quando su CBS andava in onda il terzo episodio di Instinct, serie tv da domenica 8 aprile anche in Italia su Rai 2, basata sul romanzo di James Patterson Murder Games, in cui Alan Cumming interpreta il dottor Reinhart un ex agente della CIA, esperto di comportamento umano, diventato professore che aiuta la polizia di New York a risolvere casi complicati.

Instinct, la trama terzo episodio non trasmesso in Italia


Il terzo episodio di Instinct, intitolato Secrets and Lies, vedeva il protagonista indagare sulla morte di un adolescente Amish da poco arrivato nella grande città. Durante le indagini la scoperta di una collezione di stecche di ghiaccioli, porta Reinhart a capire che il ragazzo di nascosto suonava il piano, decidendo così di interrogare il professore di pianoforte del ragazzo. Gli attenti ed esperti spettatori americani hanno notato subito qualche somiglianza, con un episodio della quinta stagione di Bones The Plain in the Prodigy che vedeva al centro la morte di un giovane Amish da poco arrivato nella grande città, che nella sua camera aveva una collezione di rocce, che ricordano i tasti di un pianoforte e spinge i protagonisti ad indagare sull'insegnante di pianoforte del ragazzo.

 




"Nessun altro ha trovato che gran parte dell'episodio di #Instinct copia un vecchio episodio di #Bones ? Ridicolo" "Non un buon segno quando dopo tre episodi #Instinct usa una storia simile a #Bones del 2009" "Felice di non essere stato l'unico a notarlo" "Ho amato i primi due episodi di Instinct ma il terzo è stato una delusione e un plagio di Bones. Questa manza di originalità degli sceneggiatori di Instinct farà perdere fan e spero vengano denunciati"

Questo il tono di alcune reazioni degli spettatori sui social. A quel punto non poteva non intervenire il creatore della serie tv Michael Rauch si è scusato con i fan di Bones e con i suoi autori, specificando che si è trattato di un qualcosa di non intenzionale e che non si ripeterà più.


La risposta di Rauch sembra genuina e sincera e soprattutto per una nuova serie tv non è conveniente copiare una produzione storica come Bones, a maggior ragione con soli tre episodi all'attivo e una base fan ancora da costruire. Potrebbe essere successo che lo sceneggiatore di Instinct che ha proposto l'idea dell'episodio abbia avuto un'idea simile a quella del collega o ancora più facilmente, fosse un qualcosa rimasto in mente dalla visione del vecchio episodio e riproposta senza ricordarsi da dove nascesse l'ispirazione.

I procedurali tra vecchi e nuovi, tra maghi, esperti di comportamento, criminali, militari sono tanti in tv e bene o male hanno tutti la stessa struttura legata ad un omicidio su cui indagare. Certo chiedere un minimo di creatività in più anche da questa tipologia di prodotti non è una richiesta così assurda.

Al momento non risultano reazioni da parte di sceneggiatori o produttori di Bones, in caso arrivino, aggiorneremo l'articolo con le novità.

  • shares
  • +1
  • Mail