Sarà Sanremo 2018, una serata spenta svela i Big e i Giovani del 68° Festival

Sanremo 2018, la scelta degli 8 Giovani e l'annuncio dei 20 Big in diretta su Blogo.

Lo spettacolo di Sarà Sanremo lo ha fatto la lista di Big scelti da Claudio Baglioni: diversi nomi circolavano tra i beninformati già da qualche giorno, ma alcuni duetti - e certe sfide 'fratricide' - erano davvero difficili da immaginare.

Fogli & Facchinetti insieme contro Red Canzian è roba da scontri fratricidi che sarebbero stati probabilmente impensabili con un'eliminazione in mezzo, così come il ritorno in gara della Vanoni, insieme a Bungaro e Pacifico. E poi la vulcanica coppia di una napoletanità diversa da quella in genere offerta da Sanremo con Enzo Avitabile, celebrato nel 2017 per la colonna sonora di Indivisibili di De Angelis, e Peppe Servillo, un marchio di garanzia. Sul cotè più giovane spuntano i The Kolors, più volte 'annunciati' e finalmente approdati all'Ariston, Annalisa, ma anche Giovanni Caccamo e Renzo Rubino, quest'ultimo reduce dal successo di Il gelato dopo il mare, Nina Zilli, Noemi. Una lista che, in fondo, non mostra quell'equilibrio 'democristiano' mostrato da Conti nelle sue tre edizioni, ma che tende verso un target medio-alto (di età e di gusto) e offre sulla carta diverse chicche.

Per la lista completa vi rimandiamo al nostro post dedicato, mentre qui vogliamo concentrarci, anche se in breve, sulla serata tv.

Se la lista di Baglioni fa ben sperare per un bel Sanremo 2018, la serata tv proprio no. Claudia Gerini e Federico Russo non riescono a trovare il ritmo in una serata che non dà emozioni, le dichiara solo. I tanti "Complimenti!", "Bellissima performance!" distribuiti con generosità soprattutto dalla Gerini erano degni di un contatore in stile Gialappa's Band, mentre la gara dei Giovani che avrebbe dovuto fare da spina dorsale della serata non ha avuto nessun mordente. Le "colonnine infami" che restavano spente di fronte agli zero voti della Giuria tv (chiamata nella speranza di aiutare i conduttori, ho capito dopo) hanno gridato vendetta: un'umiliazione così è difficile da immaginare. E dire che per i Big è stata eliminata l'eliminazione: per i Giovani si è trovato un meccanismo risultato davvero spiacevole.

Televisivamente, dunque, tutto molto piatto, telefonato, senza pathos: il rischio di costruire una gara sui Giovani è ben noto ed è per questo che è importante costruire intorno a loro una cornice appetibile. Le buste dei Big non sono bastate, i giornalisti in studio (come ad Amici) non sono stati sufficientemente sfruttati, così come i personaggi in Giuria. Tutto molto buttato lì, nella difficoltà di riempire i vuoti. E ho anche la sensazione che la già 'complicata coppia' Gerini e Russo sia stati lasciata piuttosto sola e non riuscita a scrollarsi il peso della 'sacralità' dell'appuntamento, che li ha schiacciati. Comunque i "grazie al direttore artistico Claudio Baglioni" e i "complimenti al Direttore Artistico Claudio Baglioni" hanno fatto concorrenza ai "grazie a Luca Tommassini" di X Factor.

Non ha aiutato neanche la regia e quello studio total blu, ormai trito e ritrito. Insomma, nessuna emozione, tutto buttato un po' via. Cinque serate così anche no, eh.

 


Sarà Sanremo 2018 in diretta


  • 20.49

    Manca ancora un sacco di tempo, ma io già non sto più nella pelle.

  • 21.27

    Villa Ormond si illumina ed entra Federico Russo.

  • 21.28

    Entra anche Claudia Gerini. Oddio, il tappeto musicale e l'ingresso mi sembra roba da Festival di Caprasciutta.

  • 21.29

    Si mostra anche la Giuria Tv. Ci siamo. Dopo la pubblicità.

  • 21.35

    Come ci eravamo lasciati, riprendiamo, ovvero dalla presentazione dei giurati tv. Il loro voto peserà per il 30% sul totale.

  • 21.36

    C'è la tribuna stampa come ad Amici.

  • 21.37

    Intanto si annunciano i primi cinque BIG: Roby Facchinetti e Riccardo Fogli con Il Segreto del Tempo Nina Zilli, Senza appartenere The Kolors, Frida Diodato e Roy Paci, Adesso Mario Biondi, Rivederti

  • 21.44

    Inizia però la gara dei Giovani: Prima sfida a 4 e apre Santiago con Nessuno. La base mi ricorda Stromae.

  • 21.48

    Secondo Giovane in gara Lorenzo Baglioni con il suo Congiuntivo, che ha già endorsment della Crusca.

  • 21.51

    A me 'sta scenografia e 'sto tutto mi sembra molto anni '80... La regia è di Pagnussat: ereditato da Conti?

  • 21.53

    Giusto due parole, per non condizionare nessuno e si va alla terza concorrente in sfida: Nyvinne con Sfida Personale.

  • 21.57

    Questa prima manche si chiude con Dave Monaco e la sua L'eternità è di chi sa volare.

  • 22.03

    Si chiude il televoto e si aspettano i voti: due restano e due vanno a casa.

  • 22,05

    Si fa vedere solo il voto della Giuria Tv: 1 voto per Santiago, 4 per Baglioni (che non è parente), 5 per Nyvinne, 0 a Monaco. Che tristezza! Ma che senso ha? Un momento di silenzio imbarazzante.

  • 22.07

    Inizio a contare le volte in cui dicono "Il nostro direttore Artistico Claudio Baglioni"?. Mi sembra che ci siano ottime possibilità di superare "Grazie a Luca Tommassini".

  • 22.08

    Sommati tutti i voti, passano alla fase finale di questa gara Lorenzo Baglioni e Nyvinne. Fuori Dave Monaco e Santiago. Si era capito dal giudizio della Giuria tv.

  • 22.10

    Momento proclamazione di una tristezza rara: senza ritmo, senza direzione. Meno male che si è inserito Facchinetti.

  • 22,18

    Seconda manche con Mirkoeilcane che apre il secondo blocco. Di Cristicchi ce n'è già uno, ma la sua canzone commuove tutti, dalla Gerini alla Angiolini.

  • 22.18

    Intanto annunciati altri 5 big: Luca Barbarossa, Passame er sale Lo Stato Sociale, Una vita in vacanza Annalisa, Il mondo prima di te Giovanni Caccamo, Eterno Enzo Avitabile e Peppe Servillo, Il coraggio di ogni giorno

  • 22.29

    Lodi per Luchi. E pubblicità.

  • 22.34

    Intanto è arrivato il primo promo di Sanremo.

  • 22.35

    Terza giovane della seconda sfida Eva con Cosa ti salverà. Tutte le esibizioni partono nello stesso modo: semibuio e luce che si apre.

  • 22.38

    Ma è una buona idea usare sempre gli stessi codici?

  • 22.43

    Anche la seconda manche si avvia a conclusione con Io sono Aria con Un Cerchio. Una gara meno appassionante faccio fatica a ricordarla.

  • 22.45

    E siamo ai verdetti. Si chiude il televoto. Ma adesso faranno di nuovo le colonnine infami della giuria tv? Con la tristezza di chi non ha neanche un voto? Sì, lo fanno.

  • 22.47

    Pelù è perplesso perché questa batteria era molto forte e molto eterogenea: ma ogni giudice deve scegliere solo due preferiti. I loro voti si aggiungono ai voti della Commissione Musicale e del Televoto. Eva fa il pienone con 5, Aria fa 0.

  • 22.50

    E siamo al secondo verdetto: passano Mirkoeilcane ed Eva. Un saluto a Io sono Aria e Luchi.

  • 22.52

    Pubblicità e poi i Big. Ansia. E conduzione a dirla tutta imbarazzante. La Gerini sembra lì per caso. O meglio sembra un'ottima parodia cinematografica della "brava presentatrice". Russo ha un freno a mano tirato da far paura: la sacralità di Sanremo in diretta - e senza davvero nulla a cui appoggiarsi - non è facile da gestire, mi rendo conto. Capisco che non tutti siano Conti, e si vede. Ma qui non c'è proprio mordente, racconto, attesa. Zero.

  • 23.02

    Terza Manche dei giovani: e si inizia da Giulia Casieri.

  • 23.04

    E intanto si continua a dare nomi: confermata la presenza di Ornella Vanoni. Colpaccio. Eccoli altri tre Big: Ornella Vanoni con Bungaro e Pacifico, Imparare ad amarsi; Renzo Rubino, Custodire; Noemi, Non smettere mai di cercarmi.

  • 23.07

    "Bravissima! Sei andata benissimo!" dice la Gerini un po' a tutti e ora a Giulia Casieri che ha confessato di soffrire di crisi di panico. Ma non è la mamma e la rassicurazione non è dovuta. E il televoto è aperto. Anche la Angiolini si sbilancia.

  • 23.08

    Tocca a Davide Petrella.

  • 23.33

    Abbiamo aperto le scommesse su quello che gli dirà la Gerini. Ah no, c'è Russo. Ah, Petrella è autore. "Ti faresti mai scrivere una canzone da Petrella?" chiede Russo a Irene Grandi, che non risponde e devia con un diplomatico "complimenti!". Una grande. Ma che domanda è? Lei se le scrive le sue canzoni.

  • 23.14

    Il terzo è Jose Nunes che porta una canzone sulla presa di coscienza della morte, Parlami ancora. Buon Natale.

  • 23.18

    Ha preso certe stecche. "Complimenti per la tua performance" ripete come un mantra la Gerini, che stringe il gelato come una cima in mezzo al mare.

  • 23.19

    Video di presentazione di Antonia Laganà.

  • 23,20

    Tutti uguali gli attacchi video, tutti. Anche quello di Antonia Laganà con Parli. Vabbè. Lei ha cantato.

  • 23.23

    Oh, dopo la pubblicità la colonnina infame e qualche altro Big.

  • 23.29

    Su, la finiamo sta pantomima? Si chiude ora il televoto e si passa ai giurati tv. 5 voti per la Casieri, piaciuta a tutti i giurati; 3 per Petrella; zero voti per Jose e 2 per Antonia. Chi passerà?

  • 23.32

    Ho capito ora a che serve la Giuria Tv. A fare il programma tv.

  • 23.32

    Passano Giulia Casieri e Antonia Laganà: colpo di scena! Fuori Jose Nunes, che si commuove (e mamma Claudia ha una parola buona per tutti) e Petrella, che non si fa capace e si becca un bacio dalla Gerini e grandi lodi da Facchinetti.

  • 23.35

    Altri tre nomi Big. Ermal Meta e Fabrizio Moro, Non mi avete fatto niente; Le Vibrazioni, Così sbagliato; Ron, Almeno pensami, con un penso scritto da Lucio Dalla, fa sapere Federico Russo.

  • 23.40

    Un collegamento con Rocco Tanica prima della quarta e ultima manche eliminatoria prima della fase finale.

  • 23.40

    Ed ecco l'ultimo gruppo: si parte con Mudinbi con Il Mago. Una versione lenta di Caparezza.

  • 23.45

    E andiamo avanti con Carol Beria, 18 anni direttamente dai banchi del liceo. Cara, hai detto che hai iniziato a cantare per Ti Lascio una Canzone. Ecco....

  • 23.51

    Pubblicità e ultimi due della quarta manche. Ma manca anche la sfida finale e altri 4 big. E i nomi di Area Sanremo. Facciamo l'una per senza niente.

  • 23.55

    Ma sì mettiamoci il Tg 60 Secondi. Almeno è più interessante, più incuriosente, più veloce.

  • 23.57

    Il penultimo è Ultimo con Il Ballo delle Incertezze. Dal felpone rap alla giacca: bravo. Basta con queste divise. E bella performance anche per lui, ma detto da Russo.

  • 00.02

    Aprile e Mangiaracina per finire 'sta quarta manche. E poi finalone.

  • 00.06

    No, ma Claudia diciamole due parole visto che sono solo le 00.07. Intanto Facchinetti saluta la Aprile che ha conosciuto a X Factor.

  • 00.07

    Su, ancora le colonnine infami. 5 per Mudinbi, 0 per Carol (per lei la strada per l'Ariston mi sa si interrompe), 5 per Ultimo, 0 per Aprile e Mangiaracina, se la matematica non mi abbandona.

  • 00.09

    Ma servono gli altri voti. Non credo ci saranno sorprese. O forse...Comunque passano alla fase finale Mudimbi e Ultimo, si fermano Aprile e Mangiaracina e Carol.

  • 00.12

    Ecco chi è rimasto in gara: fare una sola schermata era difficile eh? 8 codici, televoto aperto. Votazioni aperte anche per la Giuria Musicale e Giuria tv.

  • 00.13

    Ecco gli altri 4 ammessi alle finale. Due saranno eliminati, 6 vanno a Sanremo 2018.

  • 00.18

    Altri due Big: Max Gazzè, La leggenda di Cristalda e Pizzomunno; Decibel, Lettera dal duca.

  • 00.21

    Verdetto per i Giovani. Passano: Mudimbi; Eva; Mirkoeilcane; Lorenzo Baglioni; Giulia Casieri; Ultimo.

  • 00.25

    Nyvinne a casa tra le proteste della giuria Tv. "Sei tutto!" le dice Facchinetti, Vabbè, anche meno eh.

  • 00.27

    Si dà anche l'annuncio dei due nomi da Area Sanremo. Il primo ammesso è Leonardo Monteiro, ballerino classico e cantante. E canta per presentarsi al pubblico.

  • 00.39

    Ultimi due nomi bomba: Red Canzian, Ognuno ha il suo racconto; Elio e le Storie Tese, Arrivedorci.

  • 00.39

    Grande cast, va detto. Attesissima la sfida tra il duetto Fogli&Facchinetti contro Red Canzian. I Pooh non si sono sciolti, si sono moltiplicati.

  • 00.40

    E l'Arrivedorci di Elio e le Storie Tese, che terranno il loro ultimo concerto proprio in questi giorni può valere un festival. Il cast promette bene. La serata tv no.


Sarà Sanremo 2018, anticipazioni

1280x720_1513268049825_sarsanremo.jpg

Sanremo 2018 entra nel vivo con l'annuncio dei 20 Big in gara nella 68esima edizione del Festival e con la scelta degli 8 giovani cantanti della sezione Nuove Proposte. Il tutto avviene questa sera, venerdì 15 dicembre, su Rai 1 dalle 21.15 in diretta da Villa Ormond e lo seguiremo live su TvBlog. A condurre la serata Claudia Gerini e Federico Russo, con la partecipazione di Rocco Tanica. Si tratta senza dubbio di una delle serate più attese della stagione tv.

Sarà Sanremo | Le Nuove Proposte


I 16 finalisti ammessi alla sfida decisiva dalla Commissione Musicale - formata da Claudio Baglioni, Duccio Forzano, Claudio Fasulo, Massimo Giuliano, Massimo Martelli e Geoff Westley - si sfidano in quattro duelli diretti. A giudicarli non solo la Commissione Musicale, ma anche una Giuria Televisiva - composta da Ambra Angiolini, Gabriele Salvatores, Piero Pelù, Irene Grandi e Francesco Facchinetti - e il pubblico da casa tramite il Televoto. La classifica finale sarà stilata tenendo conto dei voti delle diverse giurie: il Televoto pesa per il 40%, le altre due giurie ciascuna per il 30%.

Dei 16 finalisti solo 6 entreranno nella sezione Nuove Proposte di Sanremo 2018, cui si aggiungeranno 2 dei vincitori di Area Sanremo selezionati dalla Commissione musicale: e lo sapremo sempre stasera su chi sarà caduta la scelta.

Sarà Sanremo | L'annuncio dei 20 big


La serata vedrà anche l'annuncio dei 20 Big che gareggeranno a Sanremo 2018, ma quest'anno senza l'ansia dell'eliminazione. In attesa dei nomi, provate a fare qualche pronostico o a stilare i vostri desiderata.

Sarà Sanremo | Come seguirlo in tv, in radio e in live streaming


Sarà Sanremo è crossmediale. Oltre alla diretta su Rai 1 e Rai HD (Dtt, 501), la serata è visibile in live streaming su Raiplay.it, dove sarà poi possibile rivederla on demand. La serata sarà trasmessa anche in radio a partire dalle 21 su Rai Radio2, col commento di Melissa Greta Marchetto e Gianluca Gazzoli.

Sarà Sanremo | Second Screen


Attivi i profili ufficiali di Rai 1 e di Sanremo su Facebook e Twitter. Gli hashtag non mancano, da #SaràSanremo (con l'accento) a #SaraSanremo, passando per #Sanremo2018.


//

  • shares
  • Mail