Serie Tv, novità: ABC ordina una comedy multi-camera con Alec Baldwin creata da Kenya Barris

Possibile revival per Blossom. Costa Ronin nel cast di Homeland

alec-baldwin.jpg

Progetto senza titolo: ABC scommette su Alec Baldwin. Superando una forte concorrenza infatti, la rete di proprietà della Disney e il suo studio partner, ovvero ABC Studios, hanno acquistato il progetto di una comedy multi-camera prodotta da Kenya Barris (black-ish), Julie Bean (Grown-ish) e dallo stesso Baldwin che potenzialmente potrebbe esserne il protagonista. Non solo però perchè la rete ha deciso di ordinare il progetto, ancora senza titolo, direttamente a serie. Si tratta della terza serie tv che la ABC ordina senza passare per il pilot in vista della stagione 2018/19 (gli upfronts di maggio saranno meno densi a questo punto), dopo i due procedurali "leggeri" The Rookie con Nathan Fillion e Take Two con Rachel Bilson rispettivamente creati dall'ex showrunner di Castle Alexi Hawley e dal creatore di Castle Andrew W. Marloww. Scritta da Barris e Bean che saranno anche showrunner, la comedy sarà incentrata su una famiglia disfunzionale guidata da una star della tv in declino (il ruolo possibile di Baldwin) con un'opinione su tutto, che va a vivere con la figlia progressista, la sua fidanzata e il loro figlio. La scorsa stagione dopo aver cancellato Last Man Standing, ABC non ha ordinato alcuna comedy multi-camera, dando il via libera solo al revival di Roseanne/Pappa e Ciccia. Baldwin sulla ABC è il conduttore del game show Match Game e è in trattativa per portare in tv il suo show radio Here's the Thing with Alec Baldwin.

Blossom: in un periodo in cui vecchi show tornano in onda (da Roseanne a Fuller House a Will & Grace) potrebbe esserci spazio anche per la comedy anni '90 con protagonista Mayim Bialik. A lanciare l'indiscrezione è Joey Lawrence che nella serie era il fratello di Blossom Joey. L'attore ha rivelato che i due protagonisti stanno ragionando con il creatore della serie Don Reo per un potenziale seguito. Ovviamente considerando l'impegno di Bialik con The Big Bang Theory e di Reo con The Ranch, resta difficile trovare il momento più adatto. L'interesse da parte di tutti sembra però esserci.

Homeland: Costa Ronin (The Americans) sarà nel cast della prossima settima stagione della serie Showtime (in Italia su Fox), che sarà girata in Virginia. Non ci sono dettagli specifici sul personaggio che interpreterà Ronin.

Lucifer: Jillian Rose Reed sarà guest star di un episodio della serie tv della Fox (in Italia su Premium). In Lucifer Rose Reed sarà Cece, abile e devota assistente di una pop star che è anche il suo miglior amico.

  • shares
  • Mail