Sirene, Michele Morrone a Blogo: “Spiazzante interpretare il tritone, pubblico tv capirà” (VIDEO)

“Set ricco di risate, ma anche di tensione per alcune scene difficili”

A margine della conferenza stampa di presentazione di Sirene, la serie ideata da Ivan Cotroneo e diretta da Davide Marengo in onda su Rai1 da giovedì 26 ottobre alle ore 21.20, Blogo ha intervistato Michele Morrone. L’attore che interpreta il tritone completa il cast formato da Valentina Bellè (video intervista), Maria Pia Calzone, Ornella Muti, Luca Argentero (video intervista), Denise Tantucci, Rosy Franzese e Massimiliano Gallo.

Michele Morrone è Ares/Gegé

Ares è fuggito da un mondo fatto di sottomissione e umiliazioni per scoprire il paradiso: sulla terra, a quanto pare, sono gli uomini a comandare specialmente se, belli come lui, sono attorniati da donne innamorate e desiderose solo di compiacerlo. Ecco quindi che il tritone si è trasformato in Gegé de Simone, pallanuotista, modello di intimo, perennemente abbronzato, celebrità di serie B sempre impegnato in inaugurazioni di centri commerciali e discoteche. Ma essere davvero umano è tutta un’altra cosa, per diventarlo Ares dovrà fare l’amore con la ragazza che ama e che vuole sposare, Francesca, l’unica che sia riuscito a farlo sentire davvero importante. E nonostante sia un po’ tonto, il tritone lo capisce da solo che un passo del genere è qualcosa di molto importante, qualcosa da cui non si può tornare indietro, e con l’avvicinarsi del gran momento comincia a tergiversare… se ci si mettono anche le sirene di mezzo poi…