Miss Italia-Gli esami tra Emigratis e product placement, non è il programma giusto per conoscere le finaliste e i loro numeri di fascia

Resoconto, recensione e fotogallery dello speciale di presentazione delle 30 finaliste di Miss Italia, in onda su La7 e La7d.

Da qualche anno il numero di finaliste di Miss Italia si è drasticamente ridotto. Del resto c'è solo una serata televisiva a disposizione e sarebbe penalizzante per la scaletta e il ritmo della finale partire con un centinaio di ragazze. Come far conoscere, allora, le aspiranti concorrenti?

Le alternative sono due. Si potrebbe trasmettere in diretta il momento della selezione decisiva che certamente beneficerebbe del pathos per l'eliminazione a sorpresa ma rischierebbe di dar vita a un "polpettone" lungo e indigesto per il pubblico de La7. Oppure si può confezionare un docu-reality che, sfruttando la post-produzione, elimina tutti i momenti morti e in appena un'ora e un quarto riduce drasticamente le miss da 214 a 60 e poi a 30. Il concorso di bellezza ha puntato su quest'opzione per il 2017.

L'aspetto positivo è sicuramente l'aver scelto Francesco Pannofino come voce narrante. In questo modo sembra di rivivere il clima scanzonato di Emigratis visto che le battute in romanesco, a volte sferzanti, sottolineano le scene tragicomiche delle presentazioni delle ragazze davanti alla commissione esaminatrice oppure i dialoghi con i famigliari o i fidanzati dopo il verdetto. Alcuni esempi? C'è chi risponde così all'esito positivo della sua "bella": "Allora devo venì? Perché domenica prossima c'è Inter-Spal...". Per la numero 65, invece, "la donzelletta viene dalla montagna" e, nonostante (o grazie a) questo lapsus, il sogno prosegue.

Non mancano anche le mamme, le vittime di bullismo, una ragazza senza alcune dita delle mani o dei piedi oppure una stravolta dal partner al punto di non smettere di piangere. "Materiale umano" di tutti i tipi fino alla rapida carrellata finale sui titoli di coda in cui si vedono le 30 tutte insieme.

In più una giusta dose di product placement tra immagini di Jesolo, sponsor piazzati dappertutto e Rachele Risaliti, Miss Italia in carica, testimonial di una televendita.

Alla fine, però, per conoscere i "veri" (e non quelli delle preselezioni) numeri di fascia o saperne di più sulle caratteristiche biografiche delle concorrenti non era questo il programma giusto. In quel caso meglio andare sui social o sul sito di Miss Italia... oppure su Tvblog!

***

Diretta di Miss Italia-Gli esami.

  • 20.40

    La voce in sottofondo di Francesco Pannofino fa subito pensare a Emigratis. E invece stavolta il contesto è completamente diverso...

  • 20.42

    Non mancano le immagini di Jesolo e degli sponsor (ormai il product placement è di prassi in tv) di corredo alle presentazioni delle aspiranti concorrenti, che parlano davanti alla commissione esaminatrice.

  • 20.44

    Rapida carrellata di alcune dichiarazioni "cult" tra chi è già mamma e chi sogna di condurre il Festival di Sanremo. La ragazza in foto quasi scoppia a piangere perché da piccola era emarginata.

  • 20.47

    Primo verdetto, da 214 le ragazze passano a 60. Patrizia Mirigliani le ha tutte nel cuore e sottolinea: "E' la prima volta che nessuna dice di essere solare!".

  • 20.48

    Ora la ragazze si presentano a gruppi di tre davanti agli autori del programma. Da 60 ne rimarranno 30. E qualcuna per stupire danza, canta o recita una poesia...

  • 20.53

    In pochi secondi si alternano promosse e bocciate con numeri di fascia... completamente diversi da quelli che vedremo sabato prossimo nella finalissima. E accanto a chi parla si visualizzano sullo schermo post e foto del suo profilo Instagram.

  • 20.56

    ... e chi passa chiama subito la mamma per condividere questo momento di gioia.

  • 20.59

    ... oppure il fidanzato che risponde in romanesco: "Allora devo venì? Perché domenica prossima c'è Inter-Spal!". Il calcio preferito a una ragazza così bella, che ingiustizia (per lei).

  • 21.03

    Federica Calemme era a Barcellona il giorno dell'attentato. Per fortuna è riuscita a mettersi in salvo con il gruppo con cui era in vacanza.

  • 21.06

    E c'è anche Rachele Risaliti, Miss Italia 2016, per il messaggio promozionale riguardante (anche) creme viso anti-rughe...

  • 21.08

    Simone Rugiati, invece, annuncia Miss Italia-Chef, in onda mercoledì-giovedì-venerdì alle 14.20 (dalla settimana dopo ci sarà tutt'altro a quell'ora, Tagadà...).

  • 21.12

    Per la numero 65 "la donzelletta viene dalla montagna". Per questo "si illumina" del color rosso-errore. Ma passa comunque.

  • 21.20

    Inquadratura anche per l'inseparabile gatto della patron.

  • 21.24

    Una concorrente piange perché "da due anni un ragazzo mi ha stravolto la vita". Promossa per il "dramma"?

  • 21.28

    Lei è nata senza alcune dita delle mani o dei piedi. Bocciata dalla commissione.

  • 21.45

    Ed ecco le 30 ragazze al completo. Ma chi vuole conoscere il loro attuale numero di fascia o saperne di più deve andare sui social di Miss Italia... o su Tvblog!

miss-italia-2017-gli-esami.jpg

Stasera, domenica 3 settembre, alle 20.35 su La7 e La7d andrà in onda Miss Italia 2017-Gli esami e lo seguiremo in liveblogging su Tvblog.


Miss Italia 2017-Gli esami, anticipazioni


L’avventura televisiva della 78^ edizione del Concorso Miss Italia inizia con Gli esami. Il numero delle ragazze, dalle 214 arrivate a Jesolo, è sceso a 60 e ora le aspiranti Miss Italia devono affrontare la prova decisiva per essere promosse: soltanto 30 di loro passeranno, infatti, gli esami.

La "commissione giudicante”, composta dagli autori del programma, è quasi invisibile e un po' avvolta dal mistero. Una voce fuori campo, quella di Francesco Pannofino, guida gli spettatori alla scoperta delle concorrenti.

Una breve scheda racconta invece, in pochi minuti, quello che è accaduto a Jesolo dallo scorso 27 agosto: l'arrivo delle 214 ragazze da tutta Italia, le prime emozioni e, in sequenza accelerata, le drastiche selezioni che hanno ridotto il gruppo alle 60 "semifinaliste".

E', dunque, il momento della verità.  Le ragazze sono suddivise in gruppi di tre, ma ciascuna di loro ha il proprio momento di gloria: le miss si presentano una per una, rispondono alle domande della commissione e cercano di farsi notare. Prima di congedarsi dalla giuria le ragazze scattano un selfie. Terminata la prova, escono di scena e si recano in una stanza in cui è presente una candid camera, che riprende la loro reazione, raccoglie commenti e stati d’animo. Nel frattempo la commissione le valuta ed esprime il verdetto finale, promuovendole oppure bocciandole.

Miss Italia 2017, i prossimi appuntamenti in tv


Si prosegue il 6, 7 e 8 settembre nel daytime con Miss Italia Chef, dove in ogni puntata dieci ragazze in tenuta da chef, oltre a cucinare, raccontano il proprio rapporto con i fornelli, con il cibo, con le diete, ma illustrano anche il piatto preferito, le tradizioni culinarie di famiglia e del proprio territorio. Si chiude il 9 settembre con lo show della finale in diretta in prime time per l’assegnazione del titolo alla vincitrice.

  • shares
  • Mail