Frigo 3, Tinto si guadagna lo studio per un'edizione VIP (Anteprima Blogo)

Tinto riporta i vip in cucina come Andrea Pezzi a Kitchen. Ma con un tocco edu

frigo tinto rai2

Dopo l'ottimo rodaggio delle prime due edizioni il Frigo del sabato mattina di Rai2 diventerà più "grande".

Curate le cattive abitudini alimentari di studenti fuori sede e famiglie in giro per l'Italia, Tinto (al secolo Nicola Prudente) è pronto al grande salto: aprire il frigo dei personaggi famosi.

La terza stagione del docu-cooking, in arrivo in autunno, non sarà più itinerante come le precedenti, bensì avrà un loft-laboratorio che si rispetti dove il conduttore accoglierà cantanti, conduttori, sportivi e imprenditori spingendoli a parlare del proprio rapporto col cibo e la raccolta differenziata.

Chissà che Lucio Presta, storico agente di Tinto insieme al suo compare radiofonico Federico Quaranta, non gli assicuri i volti di punta della sua scuderia....

Il conduttore farà intanto tesoro della sua collaborazione con La prova del cuoco di Antonella Clerici portando a Frigo, come contributor fisso, il personal chef famosissimo in Francia, Natalio Simonato. Quest'ultimo sarà l'addetto alla preparazione de "i piatti della memoria", ovvero le ricette del passato dei vip rimaste nel loro cuore.

Cambia, dunque, il format ma non la mission di Frigo: promuovere l'educazione alimentare sulle eccellenze enogastronomiche italiane. Per la gioia del servizio pubblico.

  • shares
  • Mail