In Treatment, la terza stagione a marzo su Sky Atlantic: il cast rinnovato

Sky ha annunciato il cast della terza stagione di In Treatment, in onda da marzo con nuovi pazienti che racconteranno le loro storie al Dr. Mari

In Treatment

In Treatment, la serie più riflessiva ed introspettiva di Sky, ha nuovi pazienti da rivelare e nuovi segreti da raccontare: Sky ha infatti annunciato che le riprese della terza stagione della serie tv, remake dell'omonimo show americano, a sua volta tratto dal telefilm israeliano BeTipul, sono tuttora in corso a Roma, per la regia di Saverio Costanzo, che ha già curato la direzione delle prime due stagioni, e di Edoardo Gabbriellini (Dov'è Mario?), al suo esordio nella serie tv.

La nuova stagione, composta da 35 episodi -trasmessi come sempre al ritmo di uno al giorno per cinque giorni alla settimana- andranno in onda da marzo su Sky Atlantic e presenteranno numerose novità nel cast. Cambiano infatti i pazienti che il Dr. Mari (Sergio Castellitto) si ritrova a seguire, così come cambia la psicoterapeuta da cui il protagonista si reca nel quinto episodio settimanale.

Per quanto riguarda i pazienti, troveremo Rita (Margherita Buy), Padre Riccardo (Domenico Diele), Bianca (Giulia Michelini) e Luca (Brenno Placido), mentre a seguire Mari sarà Adele (Giovanna Mezzogiorno). La particolarità della terza stagione sta nel fatto che la versione italiana di In Treatment seguirà una direzione in parte differente rispetto al format americano.

I personaggi di Padre Riccardo e di Bianca, infatti, sono stati scritti dagli autori italiani: non compaiono nelle altre versioni della serie, permettendo così all'adattamento italiano di avere maggiore autonomia rispetto agli altri remake. Se su questi due personaggi non si sa altro, si può azzardare qualche ipotesi sui personaggi di Rita e Luca che, invece, dovrebbero essere tratti dalla serie americana.

Nella terza stagione dello show della Hbo, infatti, sono comparsi tre nuovi personaggi, tra cui Frances (Debra Winger), attrice che fa fatica a ricordare le proprie battute e la cui sorella era già stati in cura dal medico protagonista e Jesse (Dane DeHaan), adolescente omosessuale che vive con i genitori adottivi e che ha ricevuto una chiamata dalla madre naturale, che vuole vedere. I personaggi della Buy e di Placido, quindi, potrebbero essere ispirati a loro, anche se si tratta solo di una supposizione.

La terza stagione di In Treatment è realizzata da Sky e da Wildside ed è scritta da Ludovica Rampoldi, Stefano Sardo, Alessandro Fabbri, Ilaria Bernardini e Giacomo Durzi, con la supervisione di Nicola Lusuardi. La fotografia, invece, è di Fabio Cianchetti, il montaggio di Francesca Calvelli, la scenografia di Luca Merlini ed i costumi di Antonella Cannarozzi.

  • shares
  • Mail