Rischiatutto, Fabio Fazio: "Su Rai 3 per scelta del DG. Vedremo come la prende il pubblico"

Rischiatutto 2016 è in piena promozione: Massimo Giletti lancia Fabio Fazio dall'Arena.

1023_160211_domenica-in.jpg

I Protagonisti de L'Arena di Giletti in questa domenica 23 ottobre sono stati Fabio Fazio e Lodovico Peregrini, in collegamento dallo studio di Rischiatutto che parte giovedì 27 ottobre su Rai 3. Una strategia aziendale ormai consueta anche per mamma Rai che un tempo - dice Giletti - sarebbe stata impensabile, da scomunica "altro che giovane Papa" si lascia scappare Giletti che cita così la serie Sky, lanciata anche da Fazio a Che Tempo Che Fa (e gli aziendalisti puri aspettano ancora la promozione de I Medici nel suo salotto, ma questa è un'altra storia).

Ma torniamo al ritorno di Rischiatutto, che dopo i due speciali di Aprile su Rai 1 si sposta nel prime time del giovedì su Rai 3 con nove puntate.

"A differenza delle due puntate primaverili, questa volta vediamo davvero come la prende il pubblico, se ha voglia davvero di giocare con noi"

commenta Fazio, che ha tutta l'impressione di non aver particolarmente gradito il ritorno su Rai 3.

"Non è stata una mia scelta, ma una decisione presa dalla Direzione Generale in accordo con la direttrice di Rai 3, Daria Bignardi. E io sono molto orgoglioso che questo programma sia stato considerato essenziale per la rete, nella quale sto dal 1985"

dice a Giletti che, scherzando, lo accusa di aver 'tradito' l'Ammiraglia per tornare nella 'sua' Rai 3.

Poche le anticipazioni offerte da Fazio: la prima è che nella prima puntata la Materia Vivente sarà Carlo Verdone; la seconda è che ogni settimana ci sarà una diversa attrice italiana a interpretare il ruolo della valletta parlante ("perché non sono vallette, interpretano il ruolo"). Per "continuità", dice Fazio, la prima sarà Matilde Gioli, che ha ricoperto il ruolo in primavera e che pure aveva detto non sarebbe tornata nel quiz di Mike/Fazio; dopo di lei altre otto giovani attrici. Il campione in carica, però, è Stefano Orofino, laureatosi tale con la storia della Juventus.

Rischiatutto - La serie debutterà il prossimo 27 ottobre. L'augurio dell'amica Luciana Littizzetto, raggiunta da Giletti, è uno solo:

"Vedetelo, perché se va male lo so io che sarà una gran rottura di balle..."

.

  • shares
  • Mail