Squadra antimafia spostato al venerdì

La serie Taodue non andrà in onda giovedì 29, ma venerdì 30 settembre. Al suo posto su Canale 5 Il Segreto. Ma dalla prossima settimana potrebbe traslocare il Gf Vip?

2016-09-28_221242.jpg

Signore e signori, ben ritrovati. È ricominciata la stagione delle variazioni di palinsesto e in particolare degli spostamenti delle serie tv. La prima 'vittima' è Squadra antimafia. La nuova puntata, la quarta, della fiction Taodue sarebbe dovuta andare in onda su Canale 5 regolarmente giovedì 29 settembre. Ed invece è stata posticipata a venerdì 30, come annunciato poco fa nel promo e sui social. Anche la settimana successiva Squadra Antimafia sarà trasmessa il venerdì (tale spostamento era però previsto, in quanto giovedì è in programma su Rai1 la partita della Nazionale azzurra contro la Spagna valida per la qualificazione ai Mondiali di calcio).

Resta da capire cosa andrà in onda il giovedì sera. Il 29 settembre sarà proposto sicuramente Il Segreto (previsto per venerdì 30), così come la settimana successiva (la soap spagnola va in onda sulla rete ammiraglia Mediaset anche la domenica in prima serata, dal lunedì al venerdì alle 16.20 e il sabato alle 15.10). Il palinsesto resterà tale oppure c'è la possibilità che il Grande Fratello Vip in futuro scappi dalla concorrenza di Pechino Express e traslochi al giovedì dopo il calo di ascolti fatto registrare in occasione della seconda puntata di lunedì scorso?

Nel corso della conferenza stampa di presentazione del reality, il direttore di Canale 5 Giancarlo Scheri, rispondendo ad una domanda di Blogo, aveva escluso che il programma di Ilary Blasi potesse essere spostato nel corso delle settimane. Ma lo aveva escluso pure lo scorso anno... prima che il Gf (allora in versione nip) venisse prontamente spostato.

Tornando a Squadra antimafia, la sensazione (sulla base dei primi commenti social) è che i telespettatori non gradiranno la variazione di palinsesto. Che, peraltro, pochi mesi fa ha riguardato anche un'altra serie Taodue, ossia Romanzo Siciliano. Il fondatore della società di produzione Pietro Valsecchi a Blogo spiegò così la logica alla base della strategia del Biscione:

È una sperimentazione fatta da Canale 5 per verificare sul campo se e quanto la fedeltà e la pazienza degli spettatori sarebbero durate a fronte di tanti cambiamenti. Hanno deciso di dare a Romanzo Siciliano questo compito e ora, immagino, nelle stanze dei bottoni staranno studiando i risultati.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: