Serie TV, novità: Bryan Cranston in Electric Dreams di Channel 4 legato a Philip K. Dick

L'ex protagonista di Breaking Bad sarà in un episodio della serie sci-fi prodotta dalla Sony

NEW YORK, NY - APRIL 20: actor/producer Bryan Cranston attends Crackle's 2016 Upfront Presentation at New York City Center on April 20, 2016 in New York City. (Photo by Slaven Vlasic/Getty Images)

Electric Dreams: The World of Philip K. Dick: Brayn Cranston (Breaking Bad) è entrato nel cast della serie sci-fi in 10 episodi di Sony Pictures Television per Channel 4. Ronald D. Moore già autore di Battlestar Galactica e Michael Dinner, che ha lavorato a Masters of Sex e Justified, stanno scrivendo la sceneggiatura con Cranston che sarà produttore e apparirà in un episodio. La serie sarà costruita sul modello di Black Mirror con episodi singoli autoconclusivi, con l'intento di celebrare e rappresentare la visione del mondo unica e distintiva e il lavoro di Philip K. Dick. Cranston ha dichiarato:

Siamo entusiasti all'idea di poter esplorare ed espandere i temi universali raccontati nel lavoro di un maestro della letteratura (Dick).

La serie andrà in onda nel Regno Unito su Channel 4 e sarà poi distribuita in tutto il mondo dalla Sony.

Longmire: Dylan Walsh (Unforgettable) sarà ricorrente nella quinta stagione della serie Netflix; l'attore interpreterà Shane Muldoon, criminale e capo di Eddie Heffernan, un particolare che nessuno sospetterebbe visto che è un personaggio calmo e molto sagace. L'attore si unisce a un cast formato da Robert Taylor, Katee Sackhoff, Lou Diamond Phillips, Bailey Chase, Cassidy Freeman e Adam Bartley.

Pretty Little Liars: Nicholas Gonzalez avrà un importante ruolo ricorrente nella settima stagione della serie Freeform che debutterà negli USA il prossimo 21 giugno. Gonzalez sarà Vic Furey, un detective decisamente sexy e sveglio che dice tutto in modo diretto senza filtri e arriva a Rosewood per lavorare agli omicidi irrisolti del dipartimento di polizia della città.

Novità Tru TV: il canale USA ha annunciato l'arrivo di nuove serie tv e nuovi pilot in lavorazione. In autunno è in arrivo Jon Glaser Loves Gear una comedy ibrida con Jon Glaser e la sua passione per i motori: la serie racconterà il tentativo del comico di realizzare un documentario sulla sua passione. Inoltre la rete ha annunciato lo sviluppo dei pilot di:


  • I'm Sorry (titolo provvisorio) una comedy scritta e interpretata da Andrea Savage incentrata su una scrittrice comica, moglie e madre, apparentemente sicura di sè, costretta ad esporre le proprie nevrosi e la propria immaturità, quando si ritroverà in una situazione assolutamente non prevista e imprevedibile.

  • Small Victories (titolo provvisorio), una comedy scritta e interpretata da Melissa Hunter, che racconta la storia di Margot una giovane avvocatessa che dopo un piccolo esaurimento in corte si ritroverà senza lavoro e costretta a tornare a casa dai genitori. Troverà lavoro come barista e passerà il suo tempo libero al club del libro con le sue uniche tre amiche rimaste. Mentre cerca di abituarsi a questa sua nuova vita, si renderà conto delle continue e quotidiane ingiustizie e formerà un team di improvvisati vigilanti per risolvere questi problemi quotidiani, contemporaneamente provando a recuperare la sua vecchia vita.

  • shares
  • Mail