C’è posta per te | 20 febbraio 2016 | Luciana Littizzetto, Belen Rodriguez e Patrick Dempsey ospite

C’è posta per te, la puntata di sabato 20 febbraio 2016. Luciana Littizzetto scrive a Belen Rodriguez. Ospite Patrick Dempsey. Segui la puntata e leggi le anticipazioni su TvBlog.

  • 21.06

    Inizia C’è posta per te. Maria è in tuta: “Non è per mancanza di rispetto verso il pubblico ma l’ospite è venuta a condizione che io mi mettessi in tuta da ginnastica”. La destinataria della posta è Belen Rodriguez.

  • 21.08

    Ed ecco la clip di Luciana Littizzetto, mittente della posta.

  • 21.09

    “Mi sento come a casa! A Maria le manco! Ogni anno mi cerca!”

  • 21.11

    “Da un lato c’è gente disperata che piange… dall’altra parte le M*RDE, la gente che se ne frega, il ghiaccio secco”.

  • 21.12

    Maria: “Sono andata a vedere il tuo profilo di Instagram… e anche il suo. Guarda le foto che ha lei… Guarda la foto tua”.

  • 21.14

    “Ma Belen avrà qualcuno che la trucca di notte!” commenta Luciana nel vedere due loro foto appena sveglie postate su Instagram.

  • 21.15

    “Nel camerino col cappello? Cos’hai, la sinusite?”

  • 21.16

    Belen entra in studio: tacco rosa, abito bianco e blu molto sensuale

  • 21.18

    Belen ride: “Non può parlare”. Poi: “Può parlare”. Luciana: “Hai mai pensato di fare beneficenza e darla ai poveri? C’è l’effetto serra qua in studio. Un signore che ha gli occhiali li perdeva, i bulbi oculari gli sono venuti quelli della Carfagna”.

  • 21.19

    “Non ti ho messo il like su Instagram perché mi prendi sempre per il cu*lo!” confessa Belen

  • 21.21

    Maria ha selezionato una serie di video: “Devi vedere una serie di video e imparare come avere successo su Internet”. Si parte dal video dove Belen si lava i denti. BALLANDO.

  • 21.22

    “Tutte noi quando abbiamo l’nfluenza siamo così, col galup di fuori!”. Luciana: “Ma voi quando avete l’influenza vi mettete così?”

  • 21.24

    Ed ecco Luciana con l’influenza. Belen ha una rivelazione importante: “Anche io faccio la cacca eh!”.

  • 21.25

    Luciana: “Se fai così quando ti lavi i capelli cosa fare durante il chupa dance?” Belen: “Ma tu lo fai? Non riuscivo ad immaginarla!”.

  • 21.27

    Maria: “Guarda quando passa il mocho”.

  • 21.29

    Luciana chiede se è ancora single: “Mi aspettavo lo dicesse anche Mattarella nel discorso di fine anno”. Sono preoccupata per lei anche se non rimarrà sfitta per molto. Posso darti un consiglio? La prossima volta non mi orienterei su chi fa foto, tira calci al pallone. Mi orienterei su uno un po’ stagionato, come Maria… Un intellettuale. Te lo metti lì come un ficus benjamin… Ci saranno milioni di uomini che ti corteggiano…” Belen: “Nessuno”. Luciana: “Sì, ciao, le balle” Belen dice che non la dà mai subito (testuali parole).

  • 21.32

    Eccola, infine, mentre fa ginnastica.

  • 21.34

    Belen propone a Luciana di darle il nome del chirurgo. E intanto Maria, in tuta, deve fare lo stesso esercizio di Belen. E ce la fa anche! Queen Maria.

  • 21.35

    Altro esercizio rifatto da Maria. Luciana la saluta convinta di non vederla più. “Si spacca tutti i denti davanti!”.

  • 21.36

    Luciana, infine, vuole fare un video “per guadagnare un po’ di like”. Quando dà la buonanotte. Vuole rifare la stessa scena tutte e tre. Busta tolta.

  • 21.38

    “Da vicino faccio la figura di m*erda!” si dispera Luciana.

  • 21.40

    “Ci vediamo fra poco… mi sta venendo la cervicale”. Pubblicità.

  • 21.45

    Gabriella vive con Massimiliano e le figlie da due anni. Non riesce a chiarire col padre e a sentirlo da due anni. Quando le porta le nipoti, lei non può entrare nemmeno in casa. Può solo parlare con la madre al telefono e nemmeno frequentarla perché non vuole: “Mio padre marito padrone e padre padrone. Non posso andare a fare la spesa con mia madre perché lui non vuole. Quello che l’uomo non perdona a lei è di essersi separata e aver deciso di vivere con Massimiliano”. Nelle precedenti nozze, dopo dieci anni scopre che il marito la tradisce. Vorrebbe separarsi ma non lo fa perché i genitori non approverebbero. Addirittura il padre di Gabriella dice all’uomo”: Sei stato un cretino perché ti sei fatto scoprire”.

  • 21.48

    Lei resiste ma poi scopre altri tradimenti. Inizia ad uscire con amiche, a lavorare. Durante una vacanza di Natale ha una lite furibonda con il marito. I genitori li sentono perché abitano al piano di sopra. Gabriella capisce che è comunque inutile rivolgersi ai genitori e decide di separarsi. Si rivolge a un avvocato ma continua a vivere in casa, da separata senza dire niente al padre e alla madre. Dopo un’altra lite, caccia il marito di casa. Il padre vede l’ex marito andarsene, fa finta di niente, il giorno dopo dice alla figlia che è una madre snaturata e che avrebbe dovuto continuare il matrimonio. Quando scopre che si è separata, le toglie il saluto per dieci giorni. “Fino a quando sono stata con mio marito non c’è mai stata una storia con Massimiliano”. Poi ha iniziato a uscirci. L’ex marito va dal padre di Gabriella e gli dice che è proprio il nuovo amore ad aver messo la fine del matrimonio. Il padre intima alla figlia di non uscire più con lui. “Parli proprio tu che hai fatto soffrire mamma”. Il padre la caccia di casa e lei va a vivere con il suo nuovo compagno e i figli.

  • 21.53

    Tore e Marina hanno accettato l’invito e sono in studio. Gabriella ha gli occhi lucidi. Il padre parte già seccato: “Che ti avevo detto? Che ti ho detto?” E dice alla moglie “Calma e tranquilla…” Accettano di ascoltare. Il padre ha molte titubanze

  • 21.56

    Gabriella: “Ho paura di parlarti, temo la tua reazione anche quando ti incontro per strada. Vorrei solo farti capire che sono felice in parte perché mi mancate voi, tu come padre, mi manca parlare con te, i caffè che ci bevevamo insieme dopo pranzo a casa tua. Da poco mamma ha dato una maglietta tua a Virginia e l’ho odorata per sentire il tuo profumo. Mi manchi tu. E’ difficile pà, tanto. Vorrei essere la figlia che ero prima, il mio mondo, poterti invitare a casa mia, rientrare io a casa tua…” Già scuote la testa il padre. Iniziamo proprio bene…

  • 21.58

    “Mamma, ti voglio bene… Mi manchi, mi manca il poter stare con te”. La tenerezza che mi fa la donna, agitatissima e commossa, è immensa. Lei singhiozza.

  • 21.59

    Anche Massimiliano parla con loro e chiede una possibilità. “Signora Marina io la ammiro tanto”:

  • 22.00

    Maria rivela quello che Gabriella le ha raccontato. Tore: “Fare carezza a un’altra persona era tradirla?”. La donna dice di averlo visto che si baciavano.

  • 22.02

    Tore “ride” poco convinto dal racconto. “Mi ero comprato i tappini”, la risposta dell’uomo quando Maria le chiede se sentiva i due litigare. Ma che bel modo di fingere tutto… “Non deve avere paura di me ma di se stessa, delle sue azioni”.

  • 22.04

    Maria: “Tore, il fallimento di un matrimonio vale per tutti e due no?”. Tore: “Si deve dare un taglio, non un tira e molla…” Gabriella spiega che resisteva per loro due. Il padre è convinto che il matrimonio si è interrotto per l’arrivo di Massimiliano.

  • 22.06

    Maria: “E’ difficile che le persone si separino e si chiudano in un convento…”. Il problema è stata la tempistica. Tore: “Marco il tempo di mangiare un panino”. L’uomo non vuole ancora farla entrare in casa. “Diamo tempo al tempo, dipende come si comporterà”.

  • 22.10

    “Potrebbe mancarmi mia figlia” cerca di minimizzare Tore. Maria cerca un punto di incontro ma l’uomo dice che è molto difficile per lui. “Il fatto che vuoi bene alle nipoti e che ci tengono che tu faccia pace con tua figlia…” tenta di farlo ragionare Maria.

  • 22.11

    La cosa ASSURDA è che Tore parla ancora con l’ex genero. Ma non con la figlia. Ce ne rendiamo conto?

  • 22.12

    Siamo ai livelli che la figlia, per poter vedere il padre, lo vede dalla macchina mentre lui è al bar con i suoi amici. “Le ho dato la possibilità di parlarle ed è già tanto… già troppo”.

  • 22.15

    Maria cerca di fargli capire quanto la figlia gli vuole bene. “Non vedi che è ìl che prega e spera che molli un secondo?”. Marina: “Abbiamo fatto tutto insieme, abbiamo aperto la busta insieme e ascoltiamo insieme”. Maria: “Ma tua figlia vuole te non vuole uno spiraglio!”.

  • 22.17

    Marina respira agitatissima, segno che soffre e vorrebbe aprire la busta. “Le dispiace che tu non sia con lei.. Può venire anche a casa lei da sola… quando tu sei a pesca”. Quanto è meravigliosa Maria.Tore: “Basta che non mi dica che è venuta”. Stiamo rasentando sempre più l’assurdo.

  • 22.23

    “Non è arrivata l’ora che questa donna sia felice? Fallo per lei” Lui scuote la testa. “Perché devi dare un dolore a tua moglie e tua figlia? Perché hai deciso NO?”. Lui difficilmente cambia idea, aggiunge. “Non torno indietro alle mie decisioni, io non torno indietro”.

  • 22.26

    “Se mamma non se la sente da solo, io accetto la loro scelta” si sacrifica Gabriella. Maria: “Vuoi bene a tua moglie? Non farla soffrire così”.

  • 22.28

    “Lei ha voglia di vedere sua figlia! Non capisci come il tuo comportamento sia ottuso!”

  • 22.29

    Ho un nervoso inimmaginabile.
    “Quanti Natali abbiamo passati lontano…”
    “E ne passeranno altri” ribatte lui.

  • 22,31

    Maria tenta di farlo ragionare lontano dalla moglie. E ci riesce. IL MIRACOLO DI QUESTA DONNA.

  • 22.34

    Finalmente l’abbraccio tra madre e figlia. Lui le stringe la mano.

  • 22.41

    La storia di un regalo: ecco arrivare Patrick Dempsey, l’ex dottor Stranamore di Grey’s Anatomy.

  • 22.43

    Ecco Lisa in studio: “Posso dire Niente paura grazie a mia sorella Simona”. I genitori delle due sorelle muoiono entrambi nel giro di sei mesi. “La mia famiglia prima del 2013 era normalissima, fortunata. Simona è sua sorella maggiore.

  • 22.44

    Nel 2009 scoprono che il padre è malato. Le due sorelle diventano ancora più unite da quel momento. Passano due anni, l’uomo sembra riprendersi. La madre inizia a tossire, deve essere operata. A marzo 2013 muore, sei mesi dopo stessa sorte anche per il padre.

  • 22.47

    “Se ho iniziato a vedere la vita sotto una luce positiva è grazie a lei. Sono qui per dirle grazie. Patrick è l’attore preferito della sorella”. Ed è molto sensibile all’argomento (ha creato una fondazione contro questa malattia).

  • 22.48

    Busta consegnata alla sorella, a Bresso. Patrick, intanto, si sposta vicino al pubblico con un fiore.

  • 22.49

    Maria deve “bendare” Simona e portarla in studio.

  • 22.50

    Maria la accompagna nello studio e la tiene ancora bendata. Ecco arrivare Patrick Dempsey: le prende la mano e le consegna la rosa.

  • 22.52

    Busta aperta, benda tolta. Patrick è nuovamente nascosto.

  • 22.53

    E finalmente vede la sorella dall’altra parte della busta. Si commuove, ridendo.

  • 22.55

    Maria inizia a leggere una lettera che Lisa ha scritto al padre, dopo la sua morte.

  • 23.02

    “Sei forte, generosa, come poche volte al mondo, mi sei amica come sorella e io ti devo benedire. Ci sei sempre stata tu a tenermi per mano aiutandomi a vivere”.

  • 23.07

    Maria deve ancora bendare Simona per portarla a vivere la sua sorpresa più grande. Alias Patrick. Maria: “Hai sempre più paura della benda, tu” ride.

  • 23.09

    Sta ballando come Patrick Dempsey senza saperlo.

  • 23.10

    Dempsey se ne va ancora mentre Maria continua a leggere. “Lo so che muori dalla voglia di sapere con chi hai ballato, mi sa che è arrivato il momento, tesoro mio. Lasciati dire che sei invidiatissima, spero che domani non mi chiami Alessio per sgridarmi”. E’ il momento dell’incontro…

  • 23.12

    Si comprende che l’ha visto scendere dalle scale, no?

  • 23.14

    Una delle passioni di Simona è la fotografia. Patrick le porta un regalo: una macchina fotografica professionale. E via di selfie.

  • 23.20

    E via di foto ricordo in tre.

  • 23.25

    Biagio ha 67 anni. Con lui due figlie (il figlio è dietro le quinte): Lucia e Carmela. Ha anche un’altra figlia che lascia in Germania. L’ultima volta che l’ha vista aveva 3 anni. Sono passati 38 anni da allora.

  • 23.26

    Nasce Manuela mentre è in Germania e si sposa con una donna. Il matrimonio entra in crisi e si lasciano. Torna poi in Italia dove si rifà una vita e ha altri figli.

  • 23.28

    Biagio è da Maria per incontrare la figlia. “Ho sempre pensato “Per lei non ho fatto niente”. Perché non è andato a cercarla in Germania? “Quando io sono arrivato inS icilia, sapevo di questa bambina che era là. Quando conosco la madre delle mie figlie, avevo paura ad andare in Germania perché avrei potuto perdere l’altra famiglia che aveva fatto in Italia”.

  • 23.31

    Prima vede le due sorelle (delle quali probabilmente non saprà nulla)

  • 23.36

    Manuela vede le due sorelle. Possono parlare: “Io sono Lucia, lei è Carmela… abbiamo fatto tanti tentativi per trovarti ma non ci siamo mai riuscite. Quando avevamo 13/14 anni, papà ci ha detto che aveva una figlia in Germania… Nostro padre è tuo padre”.

  • 23.38

    Manuela è sposata e ha due figli. E’ a Roma con mariti e figli.

  • 23.39

    Incontra le sorelle, abbracciandole.

  • 23.41

    E’ il momento di aprire la seconda busta. Dall’altra parte c’è il padre. E Manuela si commuove.

  • 23.42

    Biagio: “Siamo stati costretti a lasciarci”. Maria lo ferma: “Non è vero, parlare male di sua madre, in questo momento non c’entra niente”. Poi, chiarito l’equivoco, continua a parlare con la figlia.

  • 23.47

    Lei accetta subito di togliere la busta. Dopo 39 anni, l’abbraccio.

  • 23.55

    Altra storia. Doveva sposarsi 16 giorni fa con quell’abito. Era tutto pronto: location, inviti. Lui, sei giorni prima, le confessa di averla tradita e non sa se è più innamorato di lei. Lui, due giorni dopo, capisce l’errore e lei non ne vuole più sapere. Dodici anni di fidanzamento e anni di convivenza. All’inizio lui era geloso di Martina, la prima sera della convivenza piangeva perché era uscito di casa. La casa gliel’ha fatta il padre. Lui ha semplicemente fatto la proposta e lei tutto il resto.

  • 23.57

    Il 7 agosto tradisce la compagna con una ragazza di 20 anni conosciuta sul posto di lavoro: “Se io amo tanto Martina perché l’ho tradita?”. Lui fa sempre finta di niente. Poi, sei giorni prima del matrimonio, è il compleanno di lui. Martina lo aspetta, lui entra in casa, Martina con una torta e una candelina e dei cartelli. Musica e amore riconfermato. Lui si sente in colpa, inizia a piangere, lei chiede che cosa ha e lui le confessa di averla tradita: “Non so più cosa provo”. Lì il matrimonio salta. Martina devastata, rompe tutti gli oggetti.

  • 00.01

    Martina entra in studio mentre una clip con clip e foto di loro due passano sullo schermo. In sottofondo, tanto per aumentare il pathos, Tiziano Ferro. Lei non sembra particolarmente commossa, lui singhiozza.

  • 00.04

    Lui può parlare: “Sono qui per chiederti perdono, è colpa mia. Non riuscito a portarmi dentro questo dolore, di quella ragazzina non mi è mai importato niente”.

  • 00.07

    Martina chiede cosa abbia raccontato lui. Maria ripete. Lei parla:” Dodici anni con lui sono stati belli, io ho dato veramente tanto, mi sono sentita svuotata. Soprattutto nel modo in cui me l’ha detto. Io ho analizzato il tutto, ho pensato a noi, quello che era, la fiducia che lui non aveva. Non esisteva. Mi sono annullata. Io sono espansiva, lui non lo capiva”.

  • 00.11

    Lei rivela che ha addirittura fatto alcuni aperitivi con la ragazzina senza sapere nulla. Martina è convinta che non la ami.

  • 00.12

    Martina ammette che non è sentita anche apprezzata in certi momenti. “Io sono la prima a dire che con te sono stata bene”, specifica lei.

  • 00.15

    “Mi guardo allo specchio e mi dico Tanto male non sei… Ho sempre avuto una marea di insicurezze” specifica lei.

  • 00.15

    Due giorni prima di aver confessato tutto, Francesco aveva avuto la possibilità di dire la verità ma non l’ha fatto. Lui aveva paura di sposarsi.

  • 00.22

    Martina: “Mi dispiace che stai male. Ci sono state cose bellissime, lo ammetto. Ora devo pensare a me, a ricostruire la mia vita. Tu non sei innamorato di me”.

  • 00.24

    Maria: “E’ come se lei andasse avanti in quello che si era prefissata. Arriva quello che arriva a lei dalla delusione apre gli occhi”.

  • 00.26

    Francesco: “Quando la rabbia ti sarà passata, io non ci sarà più”. Lei applaude. Direi che lei è piuttosto chiara.. Busta chiusa.

  • 00.31

    Il saluto di Maria e Saki.

Torna C’è posta per te questa sera, 20 febbraio 2016, su Canale 5, con la nuova puntata di questa edizione. A condurre, come sempre, Maria De Filippi, che racconterà le storie di coloro che hanno scritto al programma per fare una sorpresa a un proprio caro o per cercare un riavvicinamento con una persona con cui si è creata una distanza. Lo schema del programma rimane invariato rispetto alle scorse edizioni. Si inizia con la storia di un regalo. Questa sera, però, il mittente e il destinatario saranno Luciana Littizzetto e Belen Rodrigue. Inoltre, u n personaggio famoso -in questo caso Patrick Dempsey- è la sorpresa per un proprio caro da parte di chi ha scritto alla trasmissione. Un momento nel quale Maria De Filippi legge anche una lettera al destinatario, prima di farlo incontrare con il suo beniamino. Successivamente, nelle altre storie, chi ha scritto spera in una seconda possibilità, un chiarimento, un riavvicinamento con un’altra persona, destinatario dell’invito. A quel punto, quest’ultimo potrà decidere se ascoltare quello che ha da dirgli e, alla fine, se togliere la busta o chiuderla, mettendo la parola fine al rapporto tormentato.

C’è posta per te puntata 20 febbraio 2016, Luciana Littizzetto, Belen e Patrick Dempsey ospiti

Sabato 20 febbraio 2016, alle 21.10 su Canale 5 nuovo imperdibile appuntamento con “C’è Posta per Te”, il programma leader del sabato sera condotto da Maria De Filippi. A farla da padrone ancora una volta sono le emozioni della gente che si affida al people show nella speranza di ricongiungersi ai propri cari e di risolvere storie sentimentalmente delicate.Si inizia on il sorriso grazie all’invito, da parte di Luciana Littizzetto, nei confronti di Belen Rodriguez. Poi un momento emozionante con Patrick Dempley, l’ex dottor Stranamore di Grey’s Anatomy.

C’è posta per te, puntata 20 febbraio 2016 | Dove vedere la puntata

C’è posta per te va in onda questa sera su Canale 5 e su Canale 5 HD a partire dalle ore 21:10. Si potrà seguire la puntata anche in streaming sul sito ufficiale di Mediaset.

La puntata intera sarà successivamente disponibile sulla sezione on demand sempre del sito ufficiale di Mediaset.

C’è posta per te, puntata 20 febbraio 2016 | Second Screen

Il sito ufficiale della conduttrice di C’è posta per te, Maria De Filippi, ha una sezione completamente dedicata al programma di Canale 5.

C’è una sezione apposite dedicate al programma anche sul sito ufficiale di Video Mediaset e sul sito Witty Tv.

Su Twitter, l’hashtag ufficiale con il quale sarà possibile commentare la puntata sarà #cepostaperte.

Si può anche seguire il programma in liveblogging su TvBlog, magazine di Blogo, a partire dalle ore 21:10. A più tardi!

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Belen Rodriguez

Belen Rodriguez è una showgirl argentina, compagna di Fabrizio Corona. Nel 2012 conduce Italia's Got Talent.

Tutto su Belen Rodriguez →