Sanremo 2016, Morgan fa il gesto di X Factor, cantando il verso “televisione banale”

La nuova provocazione del leader dei Bluvertigo.

Morgan (ancora) contro X Factor, il talent show dove ha mangiato per svariate edizioni, conquistando la popolarità più di quanto abbia fatto con la musica.

Durante la quarta serata del Festival di Sanremo, infatti, Morgan ha fatto il tipico gesto della X di X Factor mentre cantava il verso “televisione banale”., contenuto nella canzone dei Bluvertigo, Semplicemente.

D’accordo che a Sanremo le polemiche sono di casa ma Morgan, come suo solito, ci ha messo del suo per scatenarne alcune in modo pretestuoso.

Prima della provocazione di questa sera, infatti, il leader dei Bluvertigo si è scagliato contro la canzone di Elio e le Storie Tese, Vincere l’odio, definendola “un brano inutile, che non trasmette emozioni, amore” e “una operazione bellamente complicata, complicatamente bella ma sostanzialmente inutile”.

In realtà, la polemica, in questo caso, sembra avere un’origine ben precisa: Elio e Le Storie Tese, infatti, hanno suonato in una jam con il chitarrista Adrian Belew, macchiandosi della “colpa” di non aver avvertito Morgan e i Bluvertigo, fans del chitarrista. Successivamente, Morgan ha invitato Elio nel concerto per David Bowie organizzato dai Bluvertigo, anche in questo caso, con una dichiarazione provocatoria: “Se Elio vuole venga a cantare Bowie con noi, sempre se lo conosce”.

Morgan, inoltre, non ha accettato nemmeno le critiche per le sue performance vocali deludenti: “Ho una voce della madonna. La voce non è il canto lirico. Se sfoglio i giornali nessuno ha usato la parola timbro”.

Morgan è rimasto incastrato nel mood X Factor.

E il gesto provocatorio di stasera ne è una dimostrazione.

.

Ultime notizie su Festival di Sanremo

Tutto su Festival di Sanremo →