Tutti insieme all'improvviso | Prima puntata 15 gennaio 2016 | Trama e recensione

La fiction è un misto di cose già viste, ma con un cast azzeccato in cui Panariello riesce a inserirsi alla perfezione senza eccessi di comicità.

Gli ingredienti della fiction Tutti insieme all'improvviso? Mescolate un po' dei problemi della casa di Un medico in famiglia, una bella fetta della 'romanità' de I Cesaroni, un cane intelligente alla Potti di Provaci ancora prof o de Il Commissario Rex e il gioco è fatto. C'è la storyline della morte di un coniuge, da cui poi si sviluppa tutta la trama, così come accaduto ai Cesaroni, ma anche ai Martini. C'è lo zio Walter che cita i proverbi africani che nessuno capisce, e il pensiero corre ai detti di Nonno Libero. Vedere Walter e Carlo insieme è ricordare Giulio Cesaroni e il suo inseparabile amico Ezio Masetti. Non mancano le ripetute scene di colazioni in famiglia come accadeva a casa Martini e a casa Cesaroni. Vedere i due fratelli Paolo e Sara che approfittano degli incontri mattutini o serali in bagno per confidarsi ci fa pensare ai fratelli Cesaroni e alle sorelle Cudicini. Walter che parla con il cane Ferruccio ci fa rimpiangere la prof Camilla Baudino con il suo Potti.

Essere innovativi nella fiction italiana, ormai lo sappiamo, è difficile: da una parte manca il coraggio di rischiare, dall'altra si vuole accontentare quella fetta di pubblico che la sera vuole sedersi davanti alla tv e rilassarsi, senza sforzarsi troppo di seguire una trama complicata. E così tutto appare già visto e comunque prevedibile. Anche il 'colpo di scena' della paternità di Walter viene rivelato subito, nei primi minuti della fiction, per far sì che il telespettatore abbia fin da subito chiaro il sentiero che verrà seguito.

In tutto questo, però, va sottolineata la bravura del cast, azzeccatissimo, che si fonde alla perfezione e fa risaltare le peculiarità di ciascun attore. Panariello ha trovato il giusto equilibrio tra la piacevolezza del suo personaggio e la serietà di alcuni passaggi, senza premere troppo il piede sull'acceleratore della comicità per cui lo conosciamo meglio.

Tutti insieme all'improvviso si rivela una fiction adatta a tutta la famiglia, che può piacere tanto ai nonni, per la trama familiare, che ai nipoti, attirati dalle storie dei personaggi più giovani della fiction. Resta da capire se sia il tipo di fiction adatta a Canale 5, dove il genere ultimamente ha poco successo. Basti pensare a quanto accaduto recentemente a I misteri di Laura, dove gli ascolti sono stati impietosi.

Giorgio Panariello però lo ha detto: non intende farsi intrappolare nell'ansia da ascolti, e comunque si è già al lavoro per una seconda stagione. Canale 5 avrà quindi trovato il degno sostituito de I Cesaroni?

Tutti insieme all'improvviso | Prima puntata | Diretta

  • 23.29

    Walter chiude la giornata leggendo le pagine del diario di suo fratello prima di morire.

  • 23.27

    Sara ha perso la testa per Federica, ma quest'ultima se la fa con uno degli amici di suo fratello, quello che piaceva a Viola.

  • 23.26

    Walter decide di aiutare Paolo a uscire fuori dai guai e a guadagnare gli 8 mila euro che deve restituire a Carlo.

  • 23.24

    Il giorno della vendita della clinica a Gaetano, Walter la convince a desistere.

  • 23.20

    Laura cerca di stare vicina alla sorella, per tirarla su.

  • 23.19

    I rapporti tra Paolo e sua madre sono sempre tesissimi.

  • 23.12

    È stato Paolo a rubare i soldi dell'incasso e Walter e Carlo lo affrontano. Il ragazzo ammette di esserci indebitato a poker dopo la morte del padre e zio Baba ha un'idea per aiutarlo.

  • 23.10

    Il cane dello strozzino è salvo, ma Walter capisce che l'animale non vuole tornare dal padrone. Per questo finge che sia morto sotto i ferri. L'omone ci crede e informa Walter e Carlo che Paolo ha pagato.

  • 23.06

    Paolo passa del tempo con Elena, fino a quando i due vengono interrotti dall'arrivo di Vincenzo, l'ex di lei. E Paolo risponde ai messaggi della madre di Elena, Serena.

  • 23.03

    Carlo indaga per scoprire chi ha rubato i soldi del negozio.

  • 23.00

    Walter cerca di convincere Annamaria a non vendere le quote della clinica, ma non sembra riuscirci.

  • 22.57

    Il cane dello strozzino ha un tumore e deve essere operato subito da Laura. Walter spera così di intenerire anche l'omone e ottenere più tempo per pagare il debito di Paolo.

  • 22.49

    Carlo è disperato: qualcuno gli ha rubato l'intero incasso del negozio, dal suo nascondiglio segreto. E ora che racconta a Giacomo?

  • 22.48

    Walter si offre di curare gratis il cane dello strozzino, per ammorbidirlo, e Laura lo aiuta.

  • 22.45

    Paolo si ritrova a casa di Serena la figlia di lei, e scopre che è Laura.

  • 22.40

    Walter scopre che Paolo è nei guai: deve 8 mila euro a uno strozzino che minaccia di fargli molto male. Lo zio Baba cerca di mediare, senza successo.

  • 22.35

    Paolo accetta l'invito di Serena di vedersi da soli a casa di lei.

  • 22.32

    Paolo a colazione litiga con sua madre e Walter cerca di mediare, ma non ottiene nulla.

  • 22.27

    Paolo intanto è sempre più scontroso e antipatico con lo zio/padre che cerca solo un contatto per conoscerlo meglio.

  • 22.22

    Walter continua a cercare le prove della paternità di Paolo e cerca sul pc del fratello, trovando una cartella con password. E lì trova la conferma che cercava.

  • 22.19

    A Paolo piace una ragazza conosciuta in clinica, Elena, ma non sa che è la figlia di Giacomo e di Serena, la donna che lo tenta da giorni con messaggi ambigui.

  • 22.17

    E la confusione di Sara aumenta quando Federica la bacia.

  • 22.12

    Sara ha fatto amicizia con Federica, nuova compagna di classe, e sembra essere molto interessata a lei, anche se Luca - il migliore amico di suo fratello - è innamorato pazzo di Sara.

  • 22.11

    Giacomo scopre che Walter e Carlo hanno passato la notte in clinica a fare i matti e lo riprende davanti ad Annamaria.

  • 22.09

    Il piccolo Samuele, invece, è molto felice di avere lo zio per casa.

  • 22.07

    Mami, la tata della famiglia di Annamaria, non ha preso bene il ritorno a Roma di Walter e non perde occasione per dirglielo.

  • 22.04

    Carlo e Walter restano chiusi in clinica durante le notte e ne approfittano per parlare di quello che è successo negli ultimi tempi, dopo la morte di Filippo.

  • 22.02

    Annamaria è in crisi perché dopo la morte di Filippo il rapporto con Paolo è peggiorato.

  • 21.59

    Durante la notte Walter entra nella clinica per vedere una cartella con il nome Paolo che suo fratello teneva nello studio. Ma lì il test di paternità non c'è.

  • 21.51

    Conosciamo anche Sara, la secondogenita di Annamaria, che dopo la scuola lavora in un bar.

  • 21.45

    Nella clinica Walter ritrova anche Laura, la sorella di Annamaria, e l'amico Carlo che gestisce un negozio per animali.

  • 21.43

    Walter torna a Roma e si stabilizza temporaneamente a casa della cognata. I nipoti sono tutti contenti, tranne Paolo, il maggiore. Intanto Annamaria vuole cedere le quote della clinica a Giacomo, il socio di Filippo.

  • 21.39

    Dopo il funerale del fratello Walter torna in Africa, dove tre mesi dopo riceve una lettera del notaio che lo informa che Paolo, il primogenito di Annamaria, è suo figlio. Lei però non lo sa, lo sapeva solo Filippo. Quest'ultimo gli ha lasciato anche l'1% della sua clinica veterinaria.

  • 21.36

    E ritrova anche il migliore amico Carlo.

  • 21.35

    Walter torna in Italia e ritrova la sua famiglia, soprattutto Annamaria, la cognata, e i suoi tre figli.

  • 21.32

    Un giorno come un altro ecco arrivare la notizia che non avrebbe mai voluto: un telegramma di sua cognata Annamaria lo informa che il fratello è morto.

  • 21.30

    Facciamo la conoscenza di Water Brandi, veterinario che vive da 20 anni in Africa.

01_15_2016_23_23_26.jpg

Tutti insieme all'improvviso | Presentazione | Trama

Parte questa sera la nuova fiction Mediaset in otto puntate Tutti insieme all'improvviso, prodotta da Picomedia per la regia di Francesco Pavolini, che vede per la prima volta Giorgio Panariello alle prese con la lunga serialità. La storia è quella di Walter Brandi (Giorgio Panariello), un veterinario che ha deciso di passare la sua vita in Africa dove svolge la professione con passione immerso nella natura libera. Si è lasciato il caos della città alle spalle, quando vent’anni prima è partito da Roma per non farvi più ritorno. Ma oltre la città, Walter ha lasciato un fratello cui era legatissimo, Filippo, e col quale litigò dopo essere stato a letto in una notte ubriaca con la sua fidanzata di allora, Annamaria (Lorenza Indovina), anche se in quel momento i due si erano lasciati da qualche tempo. Ma dopo poco, Annamaria e Filippo si rimisero assieme, lui le perdonò lo sbaglio di una notte ma non fu altrettanto magnanimo con Walter che partì per l’Africa senza che la situazione con Filippo si chiarisse e lasciando tra loro una ferita mai sanata. Adesso però Walter ha ricevuto una lettera drammatica dove si annuncia la prematura morte di Filippo. Rientrare a Roma per il funerale dopo tanti anni è uno choc, soprattutto vedere i nipoti così sconosciuti e cresciuti e abbastanza guardinghi verso di lui, soprattutto il maggiore, Paolo (Giuseppe Maggio), ragazzo inquieto e confuso sul suo futuro che sembra interessarsi solo alle ragazze e al non studiare.

La vita di Walter verrà nuovamente sconvolta dall’arrivo di una lettera del notaio da parte di Filippo in cui non solo gli lascia in eredità l’1% della clinica veterinaria che possiede ma gli rivela anche che Paolo è figlio suo e che Annamaria non ne è mai stata al corrente. Walter decide di far luce su questa inaspettata paternità, ma la vita romana non è semplice.

La giovane Sara (Teresa Romagnoli) e il piccolo Samuele (Valerio Ardovino) sembrano apprezzare la presenza dello zio, non si può dire lo stesso della tata Mamy (Felicité Mbezele): la sarcastica domestica non perde occasione per massacrarlo. Meglio non va con Paolo, col quale il rapporto è davvero difficile. Il ragazzo non vuole intromissioni nella sua vita, ha già parecchi problemi. L’innamoramento a sorpresa per una ragazza Elena (Francesca Pasquini), totalmente diversa da quelle che di solito frequenta, è una novità che lo destabilizza.

Walter convince Annamaria a non vendere a Giacomo (Enrico Mutti), il socio di Filippo, la sua quota della clinica. Crede che a Paolo potrebbe far bene lavoraci e gli darebbe l’occasione per conoscerlo meglio. Insieme a Laura (Lucia Ocone), bravissima veterinaria e sorella di Annamaria, e Carlo (Marco Marzocca), suo amico storico, piano piano riusciranno a venire a capo dei vari problemi connessi alla gestione.

Il feeling tra i due veterinari si approfondisce fino a diventare una relazione più profonda, mentre Annamaria, ancora troppo provata dalla perdita del marito per pensare nuovamente al suo cuore, scoprirà di essere affascinata da Walter.

Intanto Walter col passare dei mesi si è fatto strada nel cuore della famiglia, col suo modo scanzonato e le sue massime di vita africane sconclusionate, il suo approccio divertito alla vita e la capacità di sdrammatizzare sempre tutto. È vicino a Sara che vive un momento di confusione sulle sue preferenze sessuali: si rende conto di voler bene a Luca (Emanuele Propizio), grande amico di suo fratello, da sempre cotto di lei e che è stato anche la sua “prima” volta, ma non può ignorare il sentimento che prova per la sua nuova amica Federica (Federica Sabatini).

Anche Paolo comincia a contare di più sullo zio, che lo salva da parecchi problemi, soprattutto dopo che in un momento di debolezza, vulnerabile a causa della distanza che Elena mette tra loro, fa l’errore di andare a letto con la madre della ragazza, Serena (Marjo Berasategui), donna ancora giovane e bellissima trascurata dal marito Giacomo. Ma proprio nel momento in cui tutto sembra filare per il verso giusto, casa Brandi sarà sconvolta da incredibili novità che coinvolgeranno tutti quanti.

Noi di Blogo seguiremo in diretta con voi la prima puntata, con foto, commenti minuto per minuto e recensione finale. L'appuntamento è per questa sera alle 21.20 circa su Canale 5 e in liveblogging su Tvblog.

Tutti insieme all'improvviso | Prima puntata | Anticipazioni

Primo episodio, "Si nasconde la malattia ma non si può nascondere la morte" - Walter (Giorgio Panariello) rientra a Roma dopo 20 anni di permanenza in Africa. L’uomo torna a casa in occasione del funerale del fratello, e decide di restare per gestire la clinica veterinaria di famiglia. La situazione è molto diversa da come l’aveva lasciata: Walter scopre anche di avere un figlio avuto da Annamaria (Lorenza Indovina), la sua ex fidanzata, poi diventata moglie di suo fratello. Si tratta di Paolo (Giuseppe Maggio), il primo figlio della donna.

Secondo episodio, "Quando la piaga guarisce, le mosche se ne vanno": Paolo ruba dei soldi dall’incasso del negozio di Carlo (Marco Mazzocca) per pagare alcuni debiti di gioco. Walter lo scopre e cerca di rimediare, risolvendo la situazione. Ce la farà?

giorgio-panariello-walter-con-ferruccio.jpg

Tutti insieme all'improvviso | Come vederlo

Tutti insieme all'improvviso va in onda ogni venerdì in prima serata su Canale 5, è visibile anche in streaming sul sito Mediaset e dal giorno seguente la puntata potrà essere recuperata su Video Mediaset.

Tutti insieme all'improvviso | Second Screen

Tutti insieme all'improvviso può essere seguito anche sui social, con la pagina ufficiale Facebook e quella Twitter @allimprovviso, utilizzando l'hashtag #tuttiinsieme

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: