Sanremo 2016, Carlo Conti: "I Big saranno 20, il Festival sarà 'tale e quale' a quello del 2015"

I Big saranno venti e non più diciotto, parola di Carlo Conti.

carlo-conti.jpg

Il Festival di Sanremo 2016? Sarà "tale e quale" all'edizione del 2015, "la più vista degli ultimi dieci anni". Lo dice Carlo Conti al quotidiano L'Unità. E, proprio come lo scorso anno, cambia in corsa il numero di Big in gara. Dodici mesi fa dovevano essere sedici ma - per accontentare un po' tutti - si optò per farli diventare venti. Quest'anno, inizialmente previsti diciotto, Conti ha deciso di tornare alla cifra tonda: "Le canzoni di qualità arrivate sono tante, ecco perché abbiamo deciso di cambiare il regolamento". La comunicazione dei nomi avverrà a metà dicembre, probabilmente, proprio come lo scorso anno, all'interno de L'Arena di Giletti. Ma qualche rumors circola già: tutti i nomi e le indiscrezioni sono su Soundsblog.

Quindi il conduttore toscano ammette: "Se non ho un'idea migliore non cambio. E' stato un Festival della tradizione e io lo interpreto principalmente come una gara di canzoni italiane con il contorno. Ho cercato di renderlo meno possibile evento televisivo lasciando spazio alla musica. Non a caso portiamo 20 cantanti: non accadeva da tanti anni". Il suo Festival è stato poi privo di polemiche o situazioni particolari: "Evidentemente l'ultimo Sanremo non ne ha avuto bisogno per fare ascolti, è un dato di fatto. Nel mio modo di fare tv non cerco lo scontro".

Intanto procede la preparazione dello spettacolo "a contorno" della canzoni. Il nome dell'unico ospite musicale confermato, al momento, è quello di Laura Pausini. "E' importante dare uno spaccato vicino alla realtà", dice Conti. "Stiamo lavorando sulla squadra che affiancherà Carlo - sottolinea invece il direttore di Rai 1, Giancarlo Leone - lavoriamo sugli ospiti che saranno un mix fra italiani e stranieri, sulle canzoni, sui so-conduttori. Il modello rimane in sintonia con la cifra stilistica di Carlo. Intanto il budget è in linea con quello di febbraio: abbiamo un forte utile dato dal rapporto costi e ricavi pubblicitari".

E stasera tocca alla serata speciale dedicata ai Giovani.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: