Senza Parole, 9 maggio 2015: tutte le storie

Senza Parole, la quinta puntata in diretta su Blogo.

Senza Parole alla quinta puntata ha decisamente virato verso il celebrity show e verso C’è Posta per Te, con un tocco – sempre più preciso, di Carramba: tra la sfilata di cartelli sulla colonna sonora di Forrest Gump, la sorpresa dell’ex bambino di Chernobyl alla ‘nonna’ italiana (“Yaro è quiiii”), il superospite internazionale (in questo caso di passaggio in Italia e opportunamente intercettato) Senza Parole ha scelto di imboccare un’altra strada rispetto all’idea iniziale. La cosa buona è che ci sono molte più storie, di tono e natura diversa, e che sono stati tolte quelle clip mute che in tv funzionano poco

Dicevamo del celebrity show: al segmento The Artist is Present (che resta il migliore, a patto che non si mostrino parenti stretto) si è aggiunto già dalla scorsa settimana il vip dietro la tenda (stasera un Alex Schwazer che si racconta del doping e della difficile ripresa, ma senza volersi mostrare). Ma stasera c’è stato qualcosa in più…

Il momento cult della serata è stato Pupo che si scusa con la sua ex Donatella Milani, cantante che approdò anche a Sanremo nei primi anni ’80, per una cosa detta 30 anni fa.

Cosa disse? Perché ci ha pensato per tutti questi anni? Quale rivelazione fatta allora da Pupo ferì Donatella? Perché ha deciso di fare queste scuse in pubblico?

Non lo sappiamo. Sono fatti privati, dicono Pupo e la Clerici, e quindi non si indaga. Giusto. Se però non fossimo in diretta su Rai 1 nel prime time del sabato sera. Sarò all’antica, ma per emozionarmi devo sapere i fatti.

Non a caso le storie di Mimmo ed Esmeralda, che hanno perso il piccolo Mario Pio – che ha fatto scoppiare a piangere la Clerici (riuscita a fermarsi prima del singhiozzo con notevole sangue freddo), la storia di Lorenzo, che ha rischiato di restare paralizzato, la storia del piccolo bielorusso contaminato, emozionano. In fondo anche la proposta di matrimonio ‘a tradimento’ diverte, mentre mi sono preoccupata per le coronarie del giovane papà che ha saputo di aspettare una coppia di gemelli in diretta su Rai 1.

L’uscita dell’ospite USA alle 00.20 mi ha ricordato i fasti di Sanremo. Di certo Rai 1 ha scelto di combattere la guerra degli ascolti, dopo alcune settimane di signorile chiusura del programma prima di mezzanotte. Questa sera persino il pubblico alle 00.20, di fronte all’annuncio di nuove sorprese, ha iniziato a rumoreggiare.

Onore, però, al soldato Clerici, che nonostante il malore di ieri, il volto un po’ tirato e quasi un’ora in più del programma, ha retto tutto da sola. Alla fine le si concede anche la botta di ‘adrenalina’ con l’arrivo di Gary Dourdan, da CSI con furore: “E’ porprio un gran figaccione!”. Antonellina non ha smesso un secondo di parlare dei suoi occhi azzurri. Le quattro giovanotte definite fans erano lì, secondo me, solo ‘per copertura’: in realtà la sorpresa era tutta per la Clerici. Che la redazione l’abbia voluta ringraziare della missione che sta portando avanti?

Comunque sia il programma è sempre più ‘arte varia’: un Portobello delle relazioni interpersonali, che vanno dal più classico ‘ritrova un amico dopo 50 anni’, al ‘ricongiungimento’, dalla dichiarazione a sorpresa alle scuse pubbliche. Un compendio dei people show degli ultimi anni che cerca di sostenersi con un maggior numero di ospiti, considerato che stasera c’erano – in varie vesti – Pupo, Pozzetto, Alvaro Vitali, Gloria Guida, Alex Britti, Edoardo Vianello, Alex Schwazer, Gary Dourdan.

E sabato prossimo si continua.

 

Senza Parole, 9 maggio 2015, diretta: Gary Dourdan canta The End

00.33 “Valeva la pena fare quest’ora per vedere i suoi bellissimi occhi azzurri. E con questa immagine vi saluto. E non è poco”… Antonellina, contieniti. E scattano i titoli di coda. Notte, si è fatta una certa.

00.29 Uh, Dourdan è qui. E canta pure. Ma volendo basta  che sorrida… ERa a Pavullo per fare le prove con la sua band… ecco perché è in Italia. Il suo chitarrista è modenese e l’ha portato sull’Appennino.  Il suo primo album, Mother Tongue, esce il 19 maggio, stasera canta The End il primo singolo.

00.28 Antonellina, Maria ha finito… diamoci una mossa, eh.

00.28 Uh, guarda un po’… salta il satellite…

0510_002637_SenzaParole

00.26 Antonellina dice che Dourdan è in collegamento con Los Angeles. Anto, placa l’ormone.

0510_002547_SenzaParole

00.25 Ma anche la clip mi ricorda qualcosa? Dite di no?

00.25 Gary Dourdan, un “gran figaccione” per la Clerici, sta per entrare. La sorpresa è per quattro giovanotte.

00.24 Neanche a Sanremo gli ospiti entrano così tardi. Antonellina è esausta. Anche il pubblico rumoreggia.

Senza Parole, 9 maggio 2015, diretta: Anna e Pasquale

0510_002229_SenzaParole

00.21 Poi arriva la cugina della moglie, quindi la figlia. E son lacrime…

0510_001945_SenzaParole

00.18 Ad aiutare la figlia a convincere il padre a cambiar vita ci sono anche dei parenti. La Clerici lo vuole portare in un parco… ma il parco non è pronto. La diretta… Nooooo, la musichetta delle sorprese di Mariaaaaaa, ovvero la suite di Forrest Gump.  E anche i cartelliiii. Entra Rossella, la consuocera (consuocera? Ma se c’ha 30 anni!)

0510_001726_SenzaParole

00.15 Vuole dire al padre di tornare a vivere. Si pente di avergli detto un giorno che non avrebbe voluto nessuna al posto della mamma. E’ ora che a 46 anni riprenda la sua vita. Ma è giovanissimo!

00.12 Pasquale e la mamma di Anna si conoscono in discoteca, si mettono insieme, si sposano, nasce Anna. Poi la mamma si ammala e muore nel giorno del suo ottavo compleanno, il 28 maggio, alla stessa ora in cui lei è nata. Per Pasquale è stata dura.

0510_001153_SenzaParole

00.11 E infatti ecco una nuova storia. Anna vuole dire grazie a papà Pasquale.

00.10 Sono finiti i tempi della signorilità, eh. Laprima puntata finì alle 23.30 circa, la seconda prima delle 23.45… stasera si arriva alle 00.30. Va bene che Maria vince, ma limitiamo i danni?

0510_000417_SenzaParole

00.07 Ah pensavo non venisse più e invece dopo la pubblicità Gary Dourdan, Warrick Brown in CSI. La Clerici certifica: “E’ proprio un gran F I G O”, facendo lo spelling. Ti capisco, Antonellina. Pubblicità e Tg 1.

0510_000211_SenzaParole

00.01 Ed è stato, evidentemente un sì. Eccoli in studio Loredana e Stefano che si sposano a fine settembre.

0509_235738_SenzaParole

23.56 Lui le ha chiesto più volte di sposarlo, lei ha detto più volte no. Ora è lei a chiederglielo e lo fa con una caccia al tesoro che ha coinvolto gli amici. E noi seguiamo come è andata nel segmento ‘docureality’…

0509_235434_SenzaParole

23.54 Li conosciamo con una videostoria. Loredana ha conosciuto Stefano poco prima di sposare un altro. La domenica prima del matrimonio lei parlò col padre e lui disse che non avrebbe accompagnato all’altare una figlia triste. Che grande papà. E brava anche a Loredana.

23.53 “E’ una lingua serata” dice Antonella che si prepara al momento della ‘storia d’amore’ con tanto di giacca. Questo è un amore predestinato: Loredana e Stefano hanno tre figli e stanno insieme da 20 anni, ma non sono sposati.

Senza Parole, 9 maggio 2015, diretta: Mario, Benedetto e l’estate del 1961

0509_235113_SenzaParole

23.51 E per ricordare quel lontano 1963 entra Edoardo Vianello che canta Abbronzatissima. E Mario balla…

0509_235005_SenzaParole

23.50 E durante il balletto, vengono fatte vedere delle foto  a Mario. Lui capisce e appena entra in studio Benedetto i sorrisi non bastano. Che carini…

0509_234833_SenzaParole

23.48 “Adesso, piano piano, vediamo chi ti ha cercato” dice Antonellina, preoccupata evidentemente della tenuta del cuore. Eccolo Mario.

23.44 Nel 1962 ci fu il disastro ferroviario di Voghera e i militari furono chiamati a soccorrere. L’amico di Mario non ha mai dimenticato quel momento e quel dolore. Benedetto partì per Voghera, poi si rividero nel 1963 e da allora nulla più. Da quando è in pensione, Benedetto ha questo pallino di ritrovare Mario.

0509_234347_SenzaParole

23.41 Era l’estate del 1961 quando si è interrotta la storia di Mario. Entra in studio un signore, di 77 anni, Benedetto, che vuole riabbracciare dopo 50 anni. Hanno fatto la leva insieme.

23.38 E dopo la pubblicità la storia di Mario, di pezzi di vita lasciati alle spalle e di legami che si ritrovano.

0509_233642_SenzaParole

23.35 Esperimento sociale: uan bambina per strada offre un fiore, ma in pochi lo prendono. Diffidenza e paura.  Quando lo fanno però distribuiscono sorrisi e baci e si preoccupano per lei.

Senza Parole, 9 maggio 2015, diretta: la sorpresa di Antonio Cabrini

23.34 Lui racconta anche la storia della moglie, che ha ricevuto un rene dalla sorella. E lui sapeva di essere lì per una serata di trapiantati e donatori. Bello anche il messaggio indiretto.

0509_233227_SenzaParole

23.31 Anche il papà cantava da giovane: e adesso insieme cantano Perdere l’amore. Ma bell’uomo il papà… Prende un po’ il sopravvento, ma dà l’impressione di non aver paura del palco, eh.

0509_233030_SenzaParole

23.30 E parte la videolettera di Yuri. Lo sguardo del papà è tutto un programma.

0509_232940_SenzaParole

23.28 Eccolo il papà che esce dalla sfera e si ritrova davanti Antonio Cabrini, avvocato difensore di Yuri. Racconta che i genitori lo hanno prima ostacolato, poi accompagnato nella sua passione. Lui ha fatto lo stesso con i suoi figli. “I figli bisogna sostenerli sempre…”.

23.26 Il sogno di Yuri, invece, è cantare. Ora vuole chiedergli scusa per averlo deluso nel calcio e dirgli che gli vuole bene.

23.22 Yuri ha 26 anni, ha un negozio di tattoo, e ha sul braccio i nomi di mamma e papà: “Avevo fatto prima mamma, poi papà si è arrabbiato…”. Il rapporto col padre è un po’ da cane e gatto. Lui voleva che il figlio diventasse calciatore professionista, lui invece a un certo punto dice ‘basta’ col calcio.

0509_232038_SenzaParole

 23.19 Nuova storia per Ivano/Pasquale, un parrucchiere per donna di Roma, che viene chiuso nella sfera. Entra in studio il figlio, Yuri. Neanche la mamma sapeva della sorpresa. ED entra anche Antonio Cabrini, il sogno erotico delle tifose anni ’80.

0509_231602_SenzaParole

23.15 Servono per spiegare a una mamma che si può mirare al mondo dello showbiz e studiare: così Christian confessa le sue intenzioni alla sua mamma.

0509_231359_SenzaParole

23.13 In scena la compagnia degli Oblivion con la loro versione de I Promessi Sposi, molto alla Biblioteca di Studio Uno del Quartetto Cetra.

Senza Parole, 9 maggio 2015, Alex Schwazer dietro il telo: “Nessuno mi ha aiutato”

0509_230751_SenzaParole

23.10 Sceglie di non farsi vedere: “Preferisco non mostrarmi perché ora è tempo dei fatti”. Ma direi senza molti dubbi che si tratta di Alex Schwazer.

23.07 Ecco il discorso dell’ospite misterioso:

“So che è difficile spiegare cosa significa toccare il cielo con un dito e poco dopo trovarsi all’inferno. E’ difficile da spiegare ma è quello che ho vissuto io. Ero un atleta importante, con il gusto della vittoria, la vittoria più grande. Ero una persona di successo. Poi ho commesso un errore dietro l’altro. E alla fine sono caduto nel baratro del doping, sono stato trovato positivo e sono stato squalificato. Sono diventato l’emblema del male e della menzogna, ma non sono solo io l’unico colpevole.

Io mi sono auto-accusato fin dall’inizio e mi sono assunto le mie responsabilità. Ho attraversato momenti molto difficili e di disperazione. Io non voglio scuse, ma a parte poche persone che mi sono state vicine da subito nessuno ha mosso un dito per capire come stavo e aiutarmi a non sprofondare.

Poi sono riuscito, pian piano, a parlare a me stesso, a ricordarmi di avere delle grosse qualità atletiche e giorno dopo giorno ho capito che potevo ancora dare una svolta alla mia carriera. Pur avendo sempre chiaro in mente gli errori commessi ho ritrovato la mia autostima.

Ne sono uscito, sono tornato alla mia vita e voglio tornare allo sport, che è la mia vita. Voglio tornare alle gare. Ora mi alleno con grande impegno per il mio rientro. Ho accettato un programma di controlli anti-doping mai fatto da nessun atleta, con i migliori specialisti a fare da garante.

Purtroppo nel mondo dello sport ci sono personaggi che in passato hanno avuto le loro magagne e che cercano ancora di mettere l’opinione pubblica contro di me, che cercano di farmi del male. Che cosa vogliono ancora? Mi è stata data una squalifica molto pesante. Ho sofferto tanto per riemergere e ora chiedo che sia rispettato il mio diritto a tornare alle gare in piena trasparenza per dimostrare quello che valgo come atleta e come uomo.

In questo momento, oltre alla mia questione personale, mi rende molto triste anche la situazione della mia ex fidanzata che si trova nei guai per colpa mia. Noi due però sappiamo che nessuno di noi due farebbe male all’altro.

Cara Antonella, grazie per avermi fatto dire queste parole. Io sono uscito dall’inferno e adesso sogno di conquistare un’altra volta la mia vittoria più grande. Sono sicuro che ci riuscirò e non ho paura a dirlo”.

23.06 E si torna al personaggio misterioso dietro al telo. “L’abbiamo condannato moralmente e oggi è qui per dirle tutte”.

23.05 Si torna alla sfera dei biglietti del pubblico. “Sono anni che aspetto un gesto romantico e puntualmente mi deludi”, legge Antonella. LASCIALO!

Senza Parole, 9 maggio 2015, diretta: Gloria Guida e Renato Pozzetto

0509_230252_SenzaParole_1

23.03 Antonella Clerici si dichiara fan sfegatata di Pozzetto: si rivedranno a settembre per Ti Lascio una Canzone. Lui ha una canzoncina di Natale per i bambini perfetta da portare su Rai 1.

0509_225737_SenzaParole

22.58 Commozione per Pozzetto, la Guida invece non smette mai di sorridere, anche con la lacrimuccia.

0509_225745_SenzaParole

22.57 Ed ecco Renato Pozzetto: loro sì che hanno segnato la commedia anni ’80. Che belli che sono… Solo due film ma davvero è stata una coppia che ha fatto il costume di un’epoca.

22.50 Prima del terzo incontro, pubblicità.

0509_224655_SenzaParole

22.50 Ma è bella la faccia di Gloria quando la riconosce.

0509_224705_SenzaParole

22.47 Secondo incontro e qui la cosa si fa più complicata. Si tratta di Liliana, un’amica che non vede da 30 anni.

Senza Parole, 9 maggio 2015, diretta: Gloria Guida e Alvaro Vitali

0509_223902_SenzaParole

22.38 Il primo incontro è con Alvaro Vitali. Erano una delle coppie d’oro della commedia all’Italiana anni ’70. Dio mio, come si guardano. La tenerezza. Non si vedono dal 1975. 40 anni. Erano i tempi de La Liceale. E l’estratto del film rovina la poesia.

0509_223930_SenzaParole

22.37 Momento The Artist is Present con Gloria Guida. Sempre splendida.

22.37 “Questo è anche il bello di vivere le emozioni e di lasciarle andare” dice Antonella al rientro dalla pubblicità riferendosi alla commozione che l’ha sopraffatta per qualche istante con la storia di Mimmo e della sua famiglia.

Senza Parole, 9 maggio 2015, diretta: Mimmo, Mario Pio e Alex Britti

0509_223105_SenzaParole

22.31 E Antonellina non ce la fa ed esplode: la commozione è forte. “Scusatemi!” dice prima di recuperare dei kleenex. Ma si riprende subito, un mito. Appello ai tarantini perché trovino un lavoro a Mimmo, che l’ha perso per stare accanto a Mario Pio.

22.30 Ed entra anche Rosalba con dei fiori. Bella famiglia. “Questa è la forza” dice Mimmo guardando Rosalba.

0509_222626_SenzaParole

22.26 Ma ecco la sua sorpresa: Alex Britti che canta per lui Bene Così.

22.26 Ma ecco la sua sorpresa: Alex Britti che canta per lui Bene Così.0509_222626_SenzaParole

22.25 Mimmo ha proprio la faccia buona e racconta con lacrime e sorrisi i 19 mesi del figlio.

22.24 Le cure erano costose, i soldi non sono mai stati tanti. Il matrimonio tanto voluto non c’è stato ancora.

0509_222150_SenzaParole

22.22 Ma Mario è morto. Cercò con lo sguardo il papà, che gli era sempre stato accanto, e poi andò in coma prima di morire qualche ora dopo. La moglie fa dunque questo messaggio per il marito, che ringrazia per la sua forza. Mentre lei non è riuscita a stargli accanto nel momento del dolore.

22.20 Mimmo è la prossima vittima. Esmeralda, la moglie, e la figlia sono in bagno dice. In realtà parte un video messaggio della moglie che racconta la storia della sua famiglia, formata anche da Rosalba e Mario Pio, al quale è stato diagnosticata una displasia polmonare. Fu portato in Germania, dove rimase con il padre, mentre lei tornò a Taranto per lavorare e per stare con la sua bambina.

Senza Parole, 9 maggio 2015, diretta: Lorenzo e il sogno di fare il pilota

0509_221731_SenzaParole

22.17 Lorenzo ringrazia così il suo comandante: “Lei rappresenta la fiducia che la Marina ripone in me. Senza di lei non sarei mai tornato a volare”. Ok, mi fa un po’ di spottone, visto che c’è una fila di militari in platea, ma la storia di Lorenzo è senza dubbio bella.

22.16 Saccheggiata la colonna sonora di Top Gun per questo ‘Senza Parole’. Lui vuole dire grazie a qualcuno. Intanto in studio si seguono le evoluzioni di un modellino che fa cadere un bigliettino, per il comandante Simone Battisti.

0509_221438_SenzaParole

22.14 Si rimette in piedi, torna in America e nel dicembre 2014 prende il brevetto di pilota militare. Ma veramente complimenti!

0509_221343_SenzaParole

21.22 Un giorno cade in piscina: si rompe due costole con interessamento del midollo. Paralizzato dal collo in giù. “Mi aggrappo all’1% di chance di tornare a una vita normale. I medici americani erano stati chiari. Ma io volevo tornare a volare”. Una lotta durissima. Sta per un anno con una gabbia toracica, tolta nel 2012.

0509_220901_SenzaParole
22.08 La storia di Lorenzo, il pilota. Ha sempre voluto fare il pilota di aerei, fin da piccolo. La mamma lavorava in aeroporto ed è riuscito a entrare in Accademia a Livorno.

Senza Parole, 9 maggio 2015, diretta: Benedetta chiede Simone in marito

0509_220549_SenzaParole

22.06 Ma se sai che lui si vergogna, perché trascinarlo in diretta tv? Io avrei detto no! Con annesso picco di share… Lui dice sì.

0509_220535_SenzaParole

22.04 Triggiano ‘svela’ il trucco del suo gioco. Ma in realtà il trucco è un altro. “So che ti stai vergognando, ma tu dici sempre che io non ti do certezze. Sono qui adesso: mi vuoi sposare?”. A lui si azzera la salivazione.

0509_220104_SenzaParole

22.01 La grafica è meravigliosa: mentre Simone guarda l’illusione di Triggiano, una sovrimpressione recita: “Simone non sa che sta per ricevere una proposta di matrimonio”. Per la serie, gli ultimi momenti di vita serena di quest’uomo.

21.54 Nel frattempo l’illusionista Gaetano Triggiano che l’aiuterà, evidentemente, a coinvolgere la coppia protagonista. E infatti ecco che li va a a pescare. O meglio pesca lui. Simone ha 27 anni e lavora in un’impresa commerciale: non dice di lavorare in una pescheria (ma perché, poi?).

0509_215330_SenzaParole

21.53 Ahhhh, ma non solo loro! “Anche a noi capita di sbagliare!” dice Antonellina. La vera coppia è un’altra.

0509_214855_SenzaParole

21.49 Nel pubblico ci sono Benedetta e Simone: Benedetta ha chiesto aiuto al programma per dire a Simone una cosa che non sa come dirgli. Ma dopo la pubblicità. Intanto mi sa che la regia ha lasciato l’audio aperto o quantomeno i monitor a vista: i due si vedono inquadrato e parlottano…

Senza Parole, 9 maggio 2015, diretta: Pupo chiede scusa a Donatella Milani

21.44 Cantano la loro canzone “Su di noi”. La scrissero insieme.

0509_214253_SenzaParole

21.41 All’epoca lui le rispose rivelandogli una cosa che ferì tanto anche lei. Ma non ci dicono cosa. Ora si riabbracciano. Ma fate capire anche a noi? Lui le fa i complimenti, lei: “Ti piaccio ancora amore?”. Lei ha capito, noi no. Loro non spiegano dicendo che sono cose private e lei non vuole entrare nel dettaglio. “Il pubblico ora si chiederà di cosa si tratti, ma sono cose private e se lei non ne vuole parlare…” dice Pupo. Vabbè, ma noi per cosa dovremmo emozionarci?

21.39 La Milani esce dalla sfera e sul palco risuona la voce di Pupo che fuori campo racconta la loro storia. Quando si rividero anni dopo la loro storia, lei gli disse che il momento che della loro storia ricordava di più era un momento che a lui ferì.

21.39 E’ qui per chiederle scusa di cose che disse all’epoca. La loro storia risale a 35 anni fa. Lei aveva 17 anni, lui 24 circa. Oh, ma secondo voi una telefonata questi due non se la sono passata prima di raccontare i fatti loro in tv? Il dubbio viene, eh.

0509_213657_SenzaParole

21.36 Chi la manda a chiamare? PUPO! Hanno avuto una storia privata e professionale particolare. Sono stati innamorati. Lei era molto giovane, lui si separò dalla moglie per lei, per una storia che durò un paio d’anni. La conquistò il carisma e la sua capacità di scrivere.

21.35 Ma che ci fa qui? Qualcuno vuole dirle qualcosa. Uhm. Entra nella sfera.

21.34 Uh, rispunta Donatella Milani, cantante che si presentò a Sanremo ’83 con Volevo Dirti.

Senza Parole, 9 maggio 2015, diretta: Luciana e Yaro, da Chernobyl

0509_213300_SenzaParole

21.32 … e YARO E’ QUIIIIIII! (Beh, era letta, eh). Anche la Clerici si commuove.

21.31 Bello il videomessaggio di Yaro, che la chiama nonna. Piango.

0509_212835_SenzaParole

21.28 Un messaggio da Yaro, oggi adulto e tornato in Bielorussia, dove si è sposato e ha un bambino di 5 anni. Dice di non poter venire in Italia per salutarla, ma non l’ha mai dimenticata… Ricorda la Nutella: “Da noi era rara e ne usavamo pochissimo. Tu invece ne mettevi cucchiaioni”. Bella a Luciana.

0509_212635_SenzaParole

21.26 Luciana ospitò Yaroslav, 7 anni, che arrivò in Italia con le associazioni che aiutarono i bambini ad allontanarsi dalle aree contaminate. Scatta anche un video di Yaro con Luciana e i suoi nipotini. Un rapporto stretto il loro…. Non si vedono da più di venti anni, ma Luciana l’ha chiamato lo scorso anno per il compleanno.

21.24 Antonella ricorda Chernobyl e chiama la signora Luciana sul palco. Povera, è scioccata…. “Non si preoccupi, solo cose belle. Si fida di me?” dice la Clerici.

Senza Parole, 9 maggio 2015, diretta: papà scopre di aspettare due gemelli

0509_212205_SenzaParole

21.22 Accipicchia, la moglie entra in studio con una carrozzina doppia: gli sta comunicando in diretta tv su Rai 1 che aspetta due gemelli. Lui piange. E ci credo… “Che bel modo…” dice Antonella. Sicuro sicuro?

0509_211921_SenzaParole

21.19 Prima storia: questa volta Antonella verifica l’identità dell’ospite come se fosse la postina di C’è Posta… “Vedo nella sfera che sei un papà… che tra poco arriverà una cosa bella…”.

21.17 E regala a tutte le mamme la canzoncina che la piccola Maelle le ha dedicato questa mattina, Bonjour Maman.

0509_211554_SenzaParole

21.15 Senza Parole, quinta puntata: si parte. Liscia e in nero la Clerici che saltella entrando sul palco. E subito auguri a tutte le mamme.

21.11 Terminato Affari Tuoi.

20.50 Spazio alla concorrente di Affari Tuoi. Ma per la puntata di Senza Parole non ci vuole molto: il sabato si finisce presto…

Senza Parole | 9 maggio 2015 | Anticipazioni

Senza-Parole_Antonella-Clerici

Senza Parole torna nel sabato di Rai 1 questa sera, 9 maggio 2015, con la sua quinta che seguiremo in diretta dalle 21.10. Antonella Clerici accoglie nuovi ospiti e prepara altre sorprese per gli ignari spettatori, coinvolti nelle esibizioni di chi vuole dire loro grazie di fronte all’Italia.

Sempre più incline a sorprendere con personaggi nazionali e internazionali, dalla scorsa settimana il programma ha introdotto un nuovo segmento, lo ‘Sfogo’ dietro un telo, che nasconde al pubblico l’identità del personaggio celebre che approfitta dell”anonimato’ per togliersi qualche sassolino dalla scarpa o per raccontare momenti delicati della propria vita. Dopo Katia Ricciarelli e un misterioso personaggio, in cui qualcuno ha riconosciuto Marco Predolin, chi ci sarà dietro il telo questa sera? Stando alle anticipazioni di HIT, assisteremo alla lunga confessione di una ‘celebrity’, pronto a chiedere scusa all’Italia intera. Avanti con le ipotesi.

Intanto vediamo gli ospiti certi.

Senza Parole | Puntata 9 maggio 2015 | Ospiti

Senza-parole-Marco-Predolin

Ospiti della serata Pupo, la compagnia teatrale degli Oblivion, l’illusionista Gaetano Triggiano, e Gary Dourdan, meglio noto come l’agente Warrick Brown in CSI. Per il segmento The Artist is Present questa sera tocca a Gloria Guida, che riceverà la visita di tre persone importanti della sua vita (e mi aspetto almeno Johnny Dorelli o il figlio).

Quindi, come anticipato, spazio a un nuovo personaggio dietro al telo e forse si assisterà anche al ritorno del protagonista della scorsa settimana. Che sia davvero Predolin? Nessuna comunicazione in merito alla presenza di Alex Britti, come anticipato da TvBlog.

Senza Parole | Come seguirlo in diretta e in streaming

Senza Parole va in onda su Rai 1 e Rai 1 HD (DTT, 501) alle 21.10 ogni sabato, per un totale di otto puntate. Lo show viene trasmesso in streaming sul sito Rai.tv ed è disponibile da domenica su Rai Replay per una settimana. Visibili sul portale Rai clip e puntate integrali.

Senza Parole | Second screen

Per seguire e commentare live la puntata di Senza Parole vi raccomandiamo, ovviamente, il liveblogging di Blogo. La pagina FB ufficiale del programma è quella di Rai 1, mentre il profilo Twitter è @senzaparolerai, con hashtag #SenzaParole. L’account di Antonella Clerici, invece, è @antoclerici.