Bambola Ramona ce la fa

Supera il momento più delicato della sua permanenza a La Talpa, Ramona Chorleau - vi prego, concedetemi di chiamarla così, visto che Paola Perego, che cerca, anche lei, il tormentone, come la Ventura, come tutti quelli che hanno capito che il tormentone è rock (ecco, ci sono cascato), la chiama Bambola, e non Ramona. Sì, come nella passata edizione dell'Isola dei Famosi, quando il dj Francesco si chiamava Digei - e riesce a sconfiggere Muheddin Hagi Bascir Jonis. Ma è una vittoria ai punti, dovuta al battito cardiaco, che nel caso di Ramona, era più costante rispetto a quello di Jonis. I due avevano infatti dato lo stesso numero di risposte al confuso gioco finale.

E' curioso che la questione del battito venga così tanto sottolineata, come se fosse una regola ferrea e scientificamente attendibile. L'unica regola ferrea di un reality-game che sembra non essere stato capito nè dai concorrenti, nè dagli autori.

Il pubblico lo capirà?

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail