Ascolti Tv Usa 28 settembre 2012: in calo la premiere di Fringe 5 e di Blue Bloods, male Made in Jersey

Fringe 5 Made in JerseyAnche il venerdì, sebbene sia la giornata meno ricca televisivamente parlando in America, ha i suoi primi verdetti. Uno di questi è per "Fringe", la cui prima puntata, che ha dato il via all'ultima stagione della serie tv, è stata vista da 3,1 milioni di telespettatori (1.1 rating 18-49 anni), in calo rispetto all'esordio dello scorso anno, seguito da 3,5 milioni (1.5 rat.).

La serie è stata battuta da "Grimm", che si mantiene su buoni numeri, con 5,3 milioni di telespettatori (1.6 rat.), ma a vincere la serata è sempre la Cbs. La prima puntata di "Csi: New York" ha ottenuto 8,9 milioni di telespettatori, con un rating dell'1.3, inferiore però al reality "Shark Tank" che ha conquistato 5,8 milioni di persone, ma il rating è dell'1.5.

Il debutto, sulla Cbs, di "Made in Jersey", non convince: è stato visto da 7,4 milioni di telespettatori (1.1 rat., lo stesso della replica di "Last Resort", seguita da 4 milioni di persone), mentre "Blue Bloods" ha ottenuto 8,1 milioni di telespettatori (1.5 rat.), in calo rispetto alla prima puntata dello scorso anno, vista da 12 milioni di persone (2.0 rat).

Infine, sono andati in onda i due magazine show della serata: "20/20" è stato visto da 4,1 milioni di persone (1.4 rat.), mentre "Dateline Nbc" da 4,7 milioni (1.3 rat.).

  • shares
  • +1
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: