Whitney Houston, Sky Cinema Hits la omaggia con Uno sguardo dal cielo (e domani The Bodyguard). Martedì in Glee un tributo, e stanotte Jennifer Hudson la ricorderà ai Grammy Awards

Uno sguardo dal cielo
La scomparsa di Whitney Houston (di cui hanno parlato anche Soundsblog e Cineblog), a soli 48 anni, ha scosso lo showbusiness americano e non solo. A meno di 24 ore dalla notizia, non mancano gli annunci di alcuni tributi che il mondo della tv e della musica faranno alla celebre cantante.

Iniziamo dall'Italia, dove questa sera alle 21:10 su Sky Cinema Hits andrà in onda "Uno sguardo dal cielo" (foto), film del 1996 di Penny Marshall in cui la Houston interpreta la moglie di un pastore in crisi (Courtney B. Vance) che resta affascinata dall'arrivo, nella loro comunità, di un angelo (Denzel Washington).

Ma il canale satellitare omaggerà la cantante ed attrice anche domani sera, proponendo alle 21:10 la pellicola più famosa con protagonista la Houston, ovvero "The Bodyguard" (1992), che ha segnato il suo debutto sul grande schermo nei panni della cantante Rachel Marron, che vive una tormentata storia d'amore con la sua guardia del corpo (Kevin Costner). Il film è famoso anche per aver utilizzato nella colonna sonora la canzone "I Will Always Love You", remake del brano di Dolly Parton del 1974. E sarà proprio con questa canzone che, martedì, "Glee" renderà onore alla cantante.

L'episodio "Heart", in onda nella sera di San Valentino (e che presenterà per la prima volta i due papà di Rachel), avrebbe dovuto avere come tema centrale le storie d'amore delle coppie all'interno del Glee club, ma la scomparsa della Houston sta portando i produttori dello show a considerare la puntata un vero e proprio tributo alla cantante. D'altra parte, "I Will Always Love You" era uno dei brani già previsti nella puntata, cantato da Mercedes (Amber Riley).

La puntata è stata consegnata alla Fox venerdì, ma i produttori stanno pensando di inserire una sovrimpressione ad inizio o fine episodio per dedicarlo alla Houston. Prima di martedì, però, a ricordare la cantante sarà Jennifer Hudson, in occasione dei Grammy Awards che si terranno questa notte.

La Hudson, anche lei proveniente da un coro gospel e comparsa in alcuni film proprio come la Houston, dedicherà un medley alla cantante da poco scomparsa, che dei Grammy è stata più volte protagonista, avendo vinto per sei volte.