How I Met Your Mother 6, primi spoiler. Torna Rachel Bilson (e Neil Patrick Harris potrebbe ritornare in Glee)

How I Met Your MotherGiunto alla sesta stagione, "How I Met Your Mother" si è ormai guadagnato una fetta di pubblico fedele, curioso di sapere chi sarà la donna che Ted (Josh Radnor) sposerà nel futuro. Nei nuovi episodi, il mistero rimarrà, ma ci saranno importanti rivelazioni. A dirlo sono i creatori della serie, Carter Bays e Craig Thomas, che hanno anticipato qualche tema della nuova stagione.

Vedremo ancora, ovviamente, Alyson Hannigan (Lily), Jason Segel (Marshall), Cobie Smulders (Robin) e Neil Patrick Harris (Barney, candidato anche quest'anno agli Emmy come miglior attore non protagonista di una comedy). Proprio quest'ultimo è in lizza anche per comparire nella seconda stagione di "Glee" nei panni di Brian Ryan, nemesi di Will (Matthew Morrison) già vista nella prima stagione. Ryan Murphy ha detto che non c'è nulla di certo, ma il fatto che entrambi gli show siano prodotti dalla 20th Century Fox potrebbe aiutare.

Tornando alla sit-com, la premiere ci fornirà un interessante nuovo punto di vista sulla moglie di Ted, regalandoci qualche indizio su chi potrebbe essere, ma portandoci inevitabilmente anche verso una conclusione dello show. "Se HIMYM fosse una commedia in tre atti", ha detto Carter, "la scorsa stagione sarebbe stata la fine del secondo atto, e quest'anno sarebbe l'inizio del terzo. Stiamo iniziando a portarci verso il finale della serie". Dopo il salto, spoiler sulla sesta stagione.

Inoltre, rivedremo Marshall e Lily alle prese con i tentativi di avere un figlio. "Ci saranno scontri nel modo con cui faranno un bambino, ma non nel modo che vi immaginate", ha ammesso Thomas.

I nuovi episodi torneranno ad essere un po' come quelli delle prime stagioni, assicura Thomas:

"La quinta stagione è stata molto divertente; abbiamo realizzato alcuni tra i migliori episodi... Ma non c'è stato questo arco narrativo emozionale che c'era nelle altre stagioni. Abbiamo voluto rallentare la storia dopo aver raccontato la relazione tra Barney e Robin, quindi l'abbiamo riaperta nel mezzo della stagione e realizzato degli episodi a sè stanti. Non abbiamo fatto girare la palla in campo così come nelle scorse stagioni".

E non mancheranno i grossi colpi di scena, che Thomas anticipa così:

"La sesta stagione sarà incredibilmente entusiasmante perchè ci sarà così tanto sangue e budella. Somiglierà molto di più alla prima o alla seconda stagione. Ai personaggi succederanno un sacco di cose..."

Alcune di queste, però, richiameranno al passato dei protagonisti. Ad esempio, Ted si ritroverà a lavorare per la Goliath National Bank, dove lavorano Barney e Marshall. "Avranno un po' di soldi in più e decideranno di costruire ancora", anticipa Thomas. Ted sarà chiamato per questo lavoro, ma dovrà decidere di abbattere un altro edificio storico di New York. Per questo, s'imbatterà in un'attivista che diventerà la sua nemesi, ma di cui Ted potrebbe innamorarsi.

Per quanto riguarda Barney, si tornerà a parlare di suo padre. "Finalmente lo incontrerà", ha detto l'autore. "E' illuso che sia Bob Barker (il conduttore della versione americana di "Ok, il prezzo è giusto", ndr), ma degli indizi gli diranno che non è così. C'è un vero padre, e Barney lo cercherà. Potete immaginare le possibilità che abbiamo coi casting". Si preannuncia qualche importante guest star?

Di Robin, invece, sapremo qualcosa di più della sua carriera canadese come cantante ed attrice adolescente. In un episodio "prequel", infatti, vedremo una giovane Robin (sempre interpretata dalla Smulders) alle prese con uno show per ragazzi. A condurlo con lei, un ragazzo di nome Glitter. Il nome dello show sarà "Sparkles and Glitter" (letteralmente "scintille e sbrilluccichii"). I due autori stanno pensando a qualche grande nome da inserire, come Alanis Morrisette, che effettivamente aveva partecipato, nel 1986, ad un varietà canadese dal titolo "You Can't Do That on Television".

Così come per l'episodio musical dello scorso anno, inoltre, si sta pensando di realizzare una puntata speciale, questa volta interamente girata a Manhattan e Brooklyn. "Vogliamo fare un episodio in stile 'La corsa più pazza del mondo/Amazing race' in cui i nostri personaggi correranno per tutta la città", ha detto Thomas. "Sarebbe qualcosa che di solito non si fa nello show. Sembrerebbe più come un piccolo film fuori di testa, la cosa più divertente da fare". A decidere se si farà o non l'episodio, la casa di produzione, con cui i due autori stanno contrattando.

Infine, le guest star. Tornerà il fratello di Barney, James, interpretato da Wayne Brady, così come Rachel Bilson, che abbiamo visto nel centesimo episodio della serie nei panni di Cindy, coinquilina della futura moglie di Ted.

[Via Vulture]

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: