Ciao Darwin 6 Istruzioni per l'uso: su La5 il backstage di un successo

Ciao Darwin 6 - Paolo Bonolis e Luca Laurenti
Si può raccontare in 90 minuti un programma di successo come Ciao Darwin 6? La produzione Jungle Red, di Mavi Virgili e Sonia Bruganelli, grazie ad un montaggio dettagliato, ieri sera su La5 ci è riuscita. Il varietà di maggior successo di questa stagione televisiva, condotto da Paolo Bonolis con Luca Laurenti è stato praticamente radiografato in ogni suo reparto grazie alle spiegazioni degli autori e dei responsabili in un backstage che ha svelato, così come ha detto il direttore Massimo Donelli domenica, il vero segreto di Ciao Darwin.

Si è cominciato dalla Redazione, dove le responsabili dei casting hanno raccontato come avveniva il reclutamento degli improbabili personaggi che popolavano le due squadre che si fronteggiavano ogni venerdì: qualcosa che i lettori di TvBlog già conoscevano grazie all'intervista esclusiva realizzata con Sonia Bruganelli qualche settimana fa. Le redattrici li contattavano prima telefonicamente e poi i partecipanti venivano sottoposti ad un provino a seconda delle categorie di una determinata puntata. Tra gli autori del programma, fin dalla prima edizione anche Federico Moccia, che poi sarebbe stato colui anche che avrebbe messo alla prova la cultura generale dei concorrenti per la prova finale dei cilindroni o per A spasso nel tempo. Sempre nel provino pre-puntata poi gli autori Marco Salvati e Sergio Rubino testavano anche chi sapeva cantare e che sarebbe stato protagonista della prova iniziale.

Tutto è stato svelato nel backstage, anche le selezioni per Madre Natura che hanno visto tra le candidate possibili anche Lisandra Silva e Camila Morais (divenute poi primedonne del programma), mentre la scelta è andata alla bellissima Keila Guilarte. E anche qualche cenno alle gag che hanno visto protagonisti Paolo e Luca: in questo caso gli autori Rubino e Salvati hanno raccontato che sono logicamente scritte ma non mancano le improvvisazioni da parte dei conduttori.

Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso

Ciao Darwin 6 - La Regressione - DefileeIl momento topico, quello del defilèe, è stato ben spiegato da Maurizio Tognalini, il costumista della trasmissione. Nella sartoria passavano uno dopo l'altro tutti i concorrenti ai quali faceva provare i vestiti succinti o gli abiti che avrebbero indossato durante la sfilata. A qualcuna aumentava il seno con piccole protesi, ad altre controllava, professionalmente s'intende, il fondoschiena. Non sono mancate nelle dichiarazioni le sorprese: le donne all'inizio pare avessero molto timore a esibirsi ma dopo un po' di convincimento pare diventassero delle vere protagoniste del palcoscenico. Al contrario gli uomini erano quelli più in difficoltà a mettersi in mutande, arrivando a fare paragoni con gli avversari. Tra le difficoltà riscontrate, il costumista ha raccontato i dubbi di Veronica Ciardi, della ex di Amici Sabrina Ghio e di altre componenti della squadra del Reality. Da Tognalini passavano anche i concorrenti di A spasso nel tempo e delle altre parti del programma mentre per i trucchi speciali invece il responsabile era Enzo Piscopo, che tra l'altro in una prova coraggio ha truccato figuranti e ballerini in zombie e vampiri.

Ciao Darwin 6 - La RegressioneUna delle prove più divertenti del programma, A spasso nel tempo, è stata raccontata dagli autori Marco Luci e Federico Lampredi, che la gestivano insieme alla collaborazione dello stesso Bonolis e di Salvati. Nata come intuizione da Luci e da Moccia in occasione della presenza del cinepanettone dei Vanzina con De Sica e Boldi, era un modo inusuale per intrattenere il pubblico.Venivano mandati due concorrenti ad attraversare un'epoca distante da noi e si vedeva come se la cavavano rispondendo a delle domande a tema in mezzo ad una confusione incredibile di persone, colori e balletti. Gli autori hanno svelato che era tutta scritta, provata nei minimi dettagli testando le gag prima con dei figuranti (ce ne sono circa 36) e poi realizzata durante la registrazione con i concorrenti veri e propri. La parte realizzativa veniva curata soprattutto dall'autore Federico Lampredi, che ha paragonato questa parte del programma ad una favola che "diventava come la stanza dei giochi della nonna, dove non sapevi mai cosa trovavi davanti". Non solo Luci e Lampredi a gestire A spasso nel tempo: insieme a loro altri due autori, Michele Afferrante e Filippo Mauceri (autori anche de Il Senso della Vita) avevano il compito di individuare le epoche nelle quali giocare oltre che gestire la parte delle domande, "culturale", mentre il casting vero e proprio dei protagonisti delle varie epoche era effettuato da Marco Bruganelli, andando alla ricerca di persone inerenti al tema trattato (per il Brasile per esempio dei ragazzi mulatti). Infine, altra parte importante, la scenografia. Curata da Claudio Brigatti come tutto il programma, ha spiegato che era costituita da 3 ambientii diversificati per ogni settimana.

Balletto Marco Garofalo a Ciao DarwinLe coreografie di Ciao Darwin da sempre sono state curate da Marco Garofalo che alla Bruganelli ha raccontato, ma non avevamo dubbi, che si ispirava molto al corpo femminile dove secondo lui l'icona donna era messa molto in risalto nella sua femminilità. Poi, in rapida successione, hanno parlato il direttore della fotografia Massimo Pascucci (che ha spiegato quanto sia stato complesso gestire 4 set diversi alla settimana), e il regista Roberto Cenci. Quest'ultimo ha svelato che ha voluto mantenere lo studio e l'impostazione che aveva dato sin dalla prima puntata il compianto regista Beppe Recchia e ha mostrato un po' di più del suo carattere: a volte tranquillo, talvolta inflessibile e spesso irritabile.

Ciao Darwin 6 - La RegressioneUn altro momento gradito di questa edizione è stata la prova del Genodrome e l'ormai storica Prova Coraggio, realizzate in esterni in mezzo alle mura spesso artificiali di Cinecittà. L'autore di riferimento della Prova Coraggio era Paolo Lizza, (avendo curato negli anni molti programmi di successo sul tema) coadiuvato da Alberto Tovaglia. E' stato raccontato da Tovaglia come tutto veniva testato anche per ragioni di sicurezza nei giorni precedenti grazie ad una squadra di 7 stuntmen che mettevano a punto ogni singolo momento della prova sullo stile di Giochi senza Frontiere. Per quanto riguarda invece la Prova Coraggio, sul set era presente (così come nel programma visto che ne è co-ideatore) Stefano Magnaghi, al quale Lizza spiegava come avrebbe voluto realizzarla. Nella prova spettacolare della gru dove un concorrente veniva issato a 40 metri di altezza, il test pre-puntata è stato effettuato da colui che segue la realizzazione di tutti i set esterni, Luca Zanchetti. Quest'ultimo aveva il compito anche di mettere a punto ogni singolo dettaglio affinchè la prova potesse essere realizzata in estrema sicurezza pur mantenendo intatta la sua spettacolarità.

Ecco, questo è stato Ciao Darwin 6 Istruzioni per l'uso. Abbiamo pensato di raccontarvelo a modo nostro (ma vi consigliamo di dare un'occhiata all'ampia gallery di quasi 500 immagini che sarà molto più esplicita delle parole scritte) per poter dare una spiegazione ulteriore all'incredibile successo di questo programma. Con una media di quasi 7 milioni a puntata, la macchina da guerra produttiva di Darwin era formata da decine di tecnici, una trentina di telecamere, 4 set diversi, figuranti, stuntmen, 100 concorrenti per squadra e un pubblico vasto formato da uomini e donne. Venerdì sera ha chuso i battenti celebrandone con tanto di lapide il funerale dopo la volontà di Paolo Bonolis di non fare più Darwin. Chissà invece che tra qualche anno non possa tornare ancora ad allietare i telespettatori: del resto con numeri come questi si potrebbe mai pensare ad una cancellazione definitiva?

Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso

Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso
Ciao Darwin 6 - Istruzioni per l'uso

  • shares
  • +1
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: