Heroes è stato cancellato (forse un film tv o miniserie in arrivo?)

HeroesDopo le voci degli scorsi giorni, la Nbc dato conferma: "Heroes" è stato cancellato. Si conclude così, dopo quattro -tormentati- anni, la serie sci-fi di Tim Kring, che esordì tra gli applausi della critica e che è finita nel dimenticatoio di tanti, almeno di quelli davanti al piccolo schermo.

A poco sono servite le analisi della stampa, secondo cui la serie, prodotta dalla Universal (e quindi in casa Nbc) porterebbe al network molti guadagni, soprattutto attraverso internet e la vendita dei dvd. Troppo alti i costi per gli effetti speciali, che porterebbero la rete a guadagnare davvero poco. Questa, almeno, la motivazione "ufficiale".

Le speranze per i fan di rivedere Milo Ventimiglia, Hayden Panettiere e Masi Oka alle prese con i loro poteri ed i loro nemici, però, non sono del tutto svanite: alcuni rumors sostengono che la Nbc stia pensando ad un film tv o ad una miniserie per concludere la saga di "Heroes", dopo il finale aperto della quarta stagione, conclusa negli scorsi mesi e vista da una media di circa 5 milioni di persone.

Il calo di "Heroes", sia in ascolti che in qualità, è stato costante. Dopo una prima stagione fantastica, che aveva rivalutato lo stereotipo del supereroe ispirandosi alla saga degli X-Men e vista da una media di 13,8 milioni di persone, la storia ha iniziato a perdere colpi con la seconda stagione, anche per via dello sciopero degli sceneggiatori, che ha costretto gli autori a chiudere con molti buchi nella sceneggiatura.

Le difficoltà di riparare ai guai degli episodi precedenti si sono visti con la terza stagione, che ha cercato di recuperare pubblico e critica solo a metà, con una media di 7 milioni di persone. La quarta stagione, che prometteva di riportare i protagonisti nel limbo tra vita privata e sovrannaturale già vista all'esordio, ha segnato il crollo definitivo. Motivo di questo calo, forse, anche i problemi con gli sceneggiatori, che spesso si sono succeduti nella stesura degli episodi (come Bryan Fuller, a cui si devono le storie più belle).

Nonostante questo, "Heroes" ha sempre avuto un gruppo di fan molto nutrito, che ha alimentato il successo dello show in rete, proclamandolo spesso "il telefilm più scaricato", oltre che a quello più venduto nei negozi. E la fiducia arrivata anche dal cast: Greg Grunberg ed Ali Larter si erano detti ottimisti su un rinnovo della serie, che però non è arrivata.

La realizzazione di un film o di una miniserie sarebbe un bel modo per ringraziare gli spettatori, ed anche per chiudere degnamente la saga di uno dei telefilm di cui ci ricorderemo per gli anni Duemila.

[Via TvGuide]

  • shares
  • +1
  • Mail
20 commenti Aggiorna
Ordina: