Il Natale è dissacrante su SkyUno con il Trio Medusa. E Vladimir Luxuria confessa: "Farei sesso con Obama"

Natale dissacrante su SkyUno con il Trio Medusa. E Vladimi Luxuria confessa: "Farei sesso con Obama"

C'è questa trasmissione carina e onesta, su SkyUno, condotta senza troppe pretese ogni mercoledì e sabato alle 22.30 dal Trio Medusa (Gabriele Corsi, Giorgio Maria Daviddi e Furio Corsetti), che si chiama Cena di Natale Quasi Perfetta ed è una piacevole distrazione dal buonismo natalizio imperante in televisione in questi giorni, senza velleità rivoluzionare di sorta. Una scelta alternativa, diciamo, ai bambini dalle voci bianche che cantano inni tipici o a Francesco Totti vestito da Babbo Natale.

Nel programma del dissacrante terzetto, che dello spirito della Natività ha veramente poco, ci può scappare perfino "il morto", ovvero l'ospite della serata. In sostanza il Trio invita a cena un Vip (uno dei prossimi sarà Federico Moccia, per esempio) e lo costringe a confessare di sana pianta e senza mezze misure, durante il pasto, i propri peccati più cupi, non solo sessuali. Se l'ospite in questione ha anche un prodotto qualsiasi da promuovere (un film, un disco, un libro, una trasmissione televisiva) le tre "Iene" attaccano anche quello, perpetrando un'opera che più dissacrante di così non si potrebbe. Alla fine della cena la decisione: se l'invitato si è comportato bene, ad insindacabile giudizio dei conduttori, allora verrà salvato, altrimenti sarà costretto simbolicamente ad assumere del veleno mortale.

Nella puntata di domani, sabato 12 dicembre, l'ospite sarà Vladimir Luxuria. La show girl verrà punzecchiata sulle questioni che, più di tutte, l'hanno resa celebre al grande pubblico, vale a dire il sesso e la trasgressione. In un impensabile outing, l'ex vincitrice de L'Isola dei Famosi ed ex parlamentare ammetterà candidamente una delle sua passioni erotiche più ossessive: "Vorrei fare sesso con Barack Obama". La coppia, con tutto il rispetto per la First Lady Michelle, sarebbe certamente in grado di incuriosire le folle, non lo mettiamo in dubbio: tra le altre confessioni, Vladimir ha anche ammesso di aver rubato il fidanzato a sua sorella e di essersi chiuso in sagrestia con un collega, quando faceva il chierichetto, "ma non per pregare...". Un motivo di curiosità, niente di più, utile però a scoprire questo piacevole programma anti-natalizio che rappresenta l'ultima scommessa del più generalista dei canali Sky (la prima puntata c'è stata mercoledì 9 dicembre).

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: