Pechino Express, Eleonora Brigliadori rompe il silenzio: "Polemiche infondate, mi presenterò come da contratto"

Le prime parole di Eleonora Brigliadori.

eleonora brigliadori

Nonostante sia in silenzio stampa da due anni, Eleonora Brigliadori rompe il silenzio per rispondere alle polemiche circa la sua partecipazione a Pechino Express. Lo fa tramite la sua pagina Facebook con lo pseudonimo Aaron Noel dopo la richiesta del direttore generale della Rai Mario Orfeo di escluderla dal cast di concorrenti: lei si presenterà comunque al ritrovo dei concorrenti, come previsto dal contratto.

Ecco le sue parole:

Nonostante le violente polemiche che si sono scatenate sul Web, da qualche giorno a questa parte, e che sono totalmente inappropriate ed infondate comunico che mi presenterò regolarmente e contrattualmente, insieme a mio figlio Gabriele, nel luogo prefissato e comunicatoci, già da tempo, quale punto di raduno per la partenza del programma televisivo Pechino Express.
Nel corso del programma stesso avrò modo di chiarire che non ho inteso offendere nessuno ma esprimere il mio parere, ben conosciuto, per altro, su di una materia così delicata.

eleonora-brigliadori.png

  • shares
  • Mail