Arriva Damages su Canale 5, in seconda serata

Damages
Due settimane: di tanto è slittato l'appuntamento con "Damages", inizialmente previsto per il 9 giugno e poi rimandato fino ad oggi. Stasera, quindi, dalle 23:30 e con un doppio episodio settimanale, sarà possibile conoscere una delle serie che s'è più avvicinata negli ultimi anni alla portata del grande schermo.

E non ci riferiamo solo alla presenza di un premio Oscar come Glenn Close, meravigliosa nei panni della protagonista Patty Hewes, ruolo che le è valso un Golden Globe ed un Emmy nel 2008, ma parliamo dell'intero concept della serie, un vero e proprio legal thriller che si dipana nell'arco delle 12 puntate di questa prima stagione, trasmessa in America da Fx.

Fin dall'idea di mostrare l'altra protagonista del telefilm, Ellen Parsons (Rose Byrne, vista in "Star Wars: l'attacco dei cloni"), coperta di sangue e seminuda, aggirarsi per le strade di New York in pieno stato confusionale già nel primo episodio, capiamo che in "Damages" i colpi di scena saranno molti, e il confine tra buoni e cattivi non sarà così netto come si possa pensare.

Damages (foto per concessione di Columbia) Damages (foto per concessione di Columbia) Damages (foto per concessione di Columbia) Damages (foto per concessione di Columbia)


Non capiremo subito perchè Ellen si è ridotta in quello stato, ma basterà fare un salto indietro nel tempo di sei mesi per poter capire da dove "Damages" inizia la sua corsa. Ecco, allora, che ritroviamo Ellen appena laureata, di fronte alla possibilità di lavorare per il prestigioso studio legale "Hewes & Associati", diretto dalla eccellente ma ferma ed ambiziosa Patty.

Grazie a lei ed al suo assistente Ted (Tate Donovan, Jimmy Cooper in "The O.C."), Ellen inizia così ad imparare i primi trucchi del mestiere, preparandosi ad affrontare uno dei casi più duri dello studio, ovvero quello che vede coinvolto il magnate truffatore Arthur Frobisher (Ted Danson, "Cin Cin", "Tre scapoli e un bebè"), difeso da un altro brillante avvocato, Ray Fiske (Zeljko Ivanek, "Oz", "24", "Heroes").

La battaglia di Patty contro il miliardario non sarà senza spargimenti di sangue e tra prove da cercare, testimoni da intimidire e sospetti sempre più fondati, "Damages" giunge facilmente a conquistare tutti gli appassionati di thriller con una storia che, per complessità e sceneggiatura -scritta da Daniel Zelman, marito di Debra Messing, e i fratelli Glenn e Todd A. Kessler-, raramente vediamo in televisione (ed ormai anche al cinema).

Osannata dalla critica, la prima stagione di "Damages" ha dato anche buoni risultati al network che la trasmette, garantendosi una seconda stagione, andata in onda tra il gennaio e l'aprile di quest'anno. Un calo di ascolti c'è stato, ma Fx ha assicurato una terza stagione della serie, che vedrà ancora una volta la Close in cima tra i protagonisti.



Damages (foto per concessione di Columbia)
Damages (foto per concessione di Columbia)
Damages (foto per concessione di Columbia)
Damages (foto per concessione di Columbia)
Damages (foto per concessione di Columbia)
Damages (foto per concessione di Columbia)
Damages (foto per concessione di Columbia)
Damages (foto per concessione di Columbia)
Damages (foto per concessione di Columbia)
Damages (foto per concessione di Columbia)
Damages (foto per concessione di Columbia)
Damages (foto per concessione di Columbia)
Damages (foto per concessione di Columbia)
Damages (foto per concessione di Columbia)
Damages (foto per concessione di Columbia)
Damages (foto per concessione di Columbia)
Damages (foto per concessione di Columbia)
Damages (foto per concessione di Columbia)
Damages (foto per concessione di Columbia)
Damages (foto per concessione di Columbia)
Damages (foto per concessione di Columbia)
Damages (foto per concessione di Columbia)

  • shares
  • +1
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: