Maurizio Costanzo a Blogo: Il mio Costanzo show che vince e convince anche i giovani

L'intervista di TvBlog a Maurizio Costanzo

Maurizio Costanzo a Blogo: Il mio Costanzo show che vince e convince anche i giovani

Il giovedì in seconda serata è tornato da qualche settimana il Maurizio Costanzo show nella sua collocazione più naturale, quella cioè che segue il prime time della rete ammiraglia di casa Mediaset. I dati di ascolto e le relative curve sono molto lusinghieri e di questo abbiamo parlato con il grande giornalista e scrittore romano, che ci ha rilevato un dato per certi versi inaspettato rispetto alla fotografia del telespettatore che ha seguito queste prime puntate della nuova serie del primo talk show della televisione italiana. Con Costanzo però abbiamo anche parlato di altro, toccando alcuni argomenti di stretta attualità che riguardano la televisione italiana.

Un ritorno folgorante per il Costanzo show con dati di ascolto davvero eclatanti, soddisfatto?

Sono più che soddisfatto perchè non me lo aspettavo un ascolto così buono. Ma quello che davvero non mi aspettavo è che nelle puntate andate in onda le donne vincono sugli uomini e non solo, il dato più alto fra il pubblico femminile è fatto segnare dalla fascia di età 15-19 anni. A me va ovviamente bene che mi segua molto il pubblico femminile perchè le donne sono mie affezionate telespettatrici da sempre, però mi stupisce che un programma che ha 25 anni di vita piace per la maggior parte a chi manco era nato. Bello, mi fa pensare bene per il futuro.


Uno dei motivi di questo successo è il ritorno nella sua collocazione più naturale, ovvero la seconda serata di Canale 5?

Per buona parte si.

Quanto ha lottato per tornare in questa collocazione ?

Un po'. Abbiamo lottato tutti e due, sia io che Maria e ce l'abbiamo fatta.

Ci può anticipare gli ospiti della puntata di giovedì ?

Paola Barale che compie 50 anni. Ci sarà poi un poliziotto che ha salvato un cane che era stato morso dal padrone, che non è male, avremo il poliziotto, il cane e la nuova padrona. Avremo molte donne: Ester Arzuffi che è la mamma di Massimo Bossetti e Laura Bossetti che è la sorella gemella dello stesso Bossetti. Quindi avremo Ambra Angiolini, Alba Parietti, Stefanella Giovannini, figlia di Sandro Giovannini, Eleonora Daniele, Samantha De Grenet, Stefano Bettarini e Stefano De Martino.

Con la Parietti parlerete della querelle con Selvaggia Lucarelli ?

Non vedo altri argomenti, se non vuole parlare di quello non so di che parleremo.

E lei che ne pensa di quella lite fra le due signore di Ballando con le stelle ?

La Lucarelli la conosciamo, è una viva e fervida. Io penso che se una persone si espone a ballare, a cantare, insomma a essere giudicata, si deve esporre ai giudizi e anche a delle critiche. E' come se io, quando anni fa mi attaccò Aldo Grasso, avessi poi detto nelle mie trasmissioni "perchè Aldo Grasso si è permesso....". Sono le regole del gioco, su questo non si può discutere.

Chi vorrebbe avere nel suo programma in futuro ?

O chiunque o il Papa, però il Papa non viene.

Lei lavora anche in Rai, che ne pensa dell'attuale situazione della televisione pubblica, che appare un po' paralizzata

Penso che se ci sono delle decisioni da prendere vanno prese. Io personalmente conosco bene Campo Dall'Orto e quindi esprimo giudizi positivi su di lui, detto questo però se volete cambiare fatelo. Poi succede che a seguito di questa situazione alcune star di prima grandezza magari vogliono andarsene.

Tipo Fabio Fazio ?

Ma va?

Secondo lei Fazio rimarrà in Rai o se ne andrà ?

Non lo so proprio. Parlandoci capisco che c'è un po' di sofferenza in lui. Parteciperò ad un programma che Fazio farà su Rai1 il 23 maggio su Falcone e Borsellino. Mi faranno una intervista in diretta in cui parlerò dell'attentato che fecero a me e Maria. Sono molto amico di Fazio, lo ritengo molto bravo.

Quindi rispetto al futuro televisivo di Fazio nulla è scontato, tutto può succedere

Si.

Se dovesse scommettere un euro, Fazio rimane in Rai o va via ?

Dico che va via.

Rai e politica secondo lei è un binomio inscindibile ?

Si, fino a quando le regole sono queste. Detto questo in Rai ci sono persone di grandissima qualità, penso ad Eleonora Andreatta, come a mio parere sta facendo molto bene Andrea Fabiano a Rai1.

Eleonora Andreatta è stata una buona allieva di Agostino Saccà e Fabrizio Del Noce a Rai Fiction. Ultima domanda, qual è l'ultimo consiglio che ha dato a sua moglie Maria De Filippi professionalmente parlando ?

Gli ho dato il consiglio di liberarsi di Morgan. Gliel'ho detto molto prima di quando è accaduto il fattaccio. Quando ho intervistato Morgan a me piaceva, ma quando l'ho visto rivolgersi al pubblico di Amici in quel modo ho pensato che non poteva restare lì.

Ed il prossimo consiglio ?

Che ne so, vediamo (ride, ndr).

  • shares
  • Mail