Tg1 – Gr1, il collegamento tra Monica Maggioni e Andrea Vianello a Leopoli

Tg1 – Gr1, il collegamento tra Monica Maggioni e Andrea Vianello a Leopoli

Andrea Vianello porta il Gr1 a Leopoli e Monica Maggioni dal Tg1 si commuove. È l’occasione per ribadire la loro idea di giornalismo e servizio pubblico.

La direttrice del Tg1 Monica Maggioni si collega con il direttore di Radio Rai 1 e del Gr Andrea Vianello che si trova a Leopoli con una piccola squadra del Gr 1 per trasmettere in diretta dalla città più occidentale dell’Ucraina tutte le edizioni del Giornale Radio di lunedì 7 marzo 2022. Un gesto ‘simbolico’, ma di valore, come evidenziano i due direttori, voluta sia per manifestare la vicinanza al popolo ucraino sia per ritrovare il senso del giornalismo e del servizio pubblico. Un momento di sinergia tra testate informative – non scontata a Viale Mazzini -, che diventa inaspettatamente anche un momento di commozione e di affetto, con la direttrice Maggioni che non riesce a trattenere l’emozione nel vedere il collega, anzi amico, Andrea Vianello in collegamento da una zona di guerra. Dopo 11 giorni di dirette dal conflitto e centinaia di collegamenti con inviati, corrispondenti, colleghi della propria e altrui testate stampa e tv – con racconti e immagini strazianti di chi fugge da una guerra improvvisa, Monica Maggioni si lascia prendere dall’emozione solo con Vianello: difficile non collegare la reazione agli ultimi anni, certo non facili, del direttore, ripresosi con determinazione da un ictus che lo ha costretto a imparare di nuovo a parlare, a scrivere, a comunicare. Vederlo inviato sul campo a tre anni dal malore ha i suoi effetti. Anche per chi è a casa.

Il loro collegamento diventa anche un modo per ribadire la propria, comune, visione del giornalismo e del servizio pubblico. Diventa anche l’occasione per trasformare la stima in un supporto concreto e in una iniziativa ‘interforze’: l’idea è quella di fare del Gr1 la “colonna sonora” delle edizioni del Tg1 del 7 marzo con collegamenti nel corso delle diverse edizioni; nel contempo si cerca un modo per portare la radio in tv. Una collaborazione per certi versi inedita, che dovrebbe concretizzarsi in una forma di ‘radiovisione’ informativa, oltre che a uno scambio diretto tra testate, non proprio sport nazionale all’ombra del cavallo morente.

In ogni caso vi invitiamo a recuperare l’intero collegamento, intorno al minuto 1.10.00 della diretta di questa mattina, domenica 6 marzo, dell’edizione straordinaria del Tg1, di e con Monica Maggioni, direttamente su RaiPlay. E buon lavoro a tutti i coloro che stanno cercando di raccontare questa guerra nel modo più diretto, completo e oggettivo possibile.