• Tv

Covid, lo spot Rai per la chiamata alle armi dei medici ‘riservisti’

La Protezione Civile chiede aiuto a medici volontari e in pensione per andare ‘sul fronte’ Covid: lo spot Rai dà il senso dell’emergenza.

L’emergenza Covid ha messo in crisi un sistema sanitario già debole, da Nord a Sud. Oltre alle attrezzature e ai posti letto mancano gli ‘elementi’ essenziali, ovvero medici, infermieri, personale sanitario da poter impiegare là dove c’è bisogno anche per sostituire chi è morto svolgendo il proprio servizio. Per questo la Protezione Civile ha prima richiesto personale per la Campania, quindi ha avviato una chiamata aperta a medici volontari e anche in pensione per dare la propria disponibiltà a prestare servizio ‘al fronte’. Se non è una chiamata alle armi dei riservisti questa, difficile immaginare altro. Un appello ripetuto a loop in tutte le trasmissioni Rai con crawl e cartelli e con un posizionamento strategico nel primo slot dei break pubblicitari anche della finale di Ballando con le Stelle. Una scelta, e un posizionamento, che ha effetti di senso da non trascurare.