Speciale

Speravo de morì prima

Speravo de morì prima: guida alla serie

La storia ()

La serie racconta la storia di Francesco Totti e si concentra sull’ultimo anno e mezzo di carriera dell’ex capitano della Roma, dal ritorno di Luciano Spalletti in panchina, fino allo struggente addio al calcio dopo 27 anni di fedeltà ai colori giallorossi.

Nei sei episodi che compongono la serie, si rivivono tutti i momenti della sua carriera, anche grazie ad immagini d’archivio, nonché la sua vita privata fatta di coraggio, semplicità, ironia e romanità.

La storia inizia con Marco, giovane inquilino di Rebibbia che, nonostante abbia finito di scontare la pena, si rifiuta di uscire dal carcere, perché di lì a dieci giorni avrebbe ricevuto la visita di Francesco Totti. Il calciatore, intanto, non è più certo del suo futuro calcistico dato che si è infortunato durante Roma-Carpi e che, nel frattempo, Rudy Garcia è stato esonerato, lasciando il posto a Luciano Spalletti, un allenatore pronto a rivedere le gerarchie della squadra.

Il numero 10 della Roma, lasciato sempre più spesso in panchina dall’allenatore, si sente un leone in gabbia. Suo figlio Cristian lo incita a reagire, sua mamma Fiorella replica agli ascoltatori radiofonici pro Spalletti e sua moglie Ilary è preoccupata dalla situazione. Alla vigilia di Roma – Palermo Totti scopre di non essere estato convocato per la partita. La Blasi decide di trascinarlo allo stadio per seguire il match dalla tribuna. I tifosi lo acclamano e fischiano Luciano Spalletti.

Cast ()

  • Pietro Castellitto – Francesco Totti
  • Greta Scarano – Ilary Blasi
  • Monica Guerritore – Fiorella Totti
  • Eugenia Costantini – Fiorella Totti giovane
  • Giorgio Colangeli – Enzo Totti
  • Federico Tocci – Enzo Totti giovane
  • Gianmarco Tognazzi – Luciano Spalletti
  • Alessandro Bardani – Angelo Marrozzini
  • Gabriel Montesi – Antonio Cassano
  • Marco Rossetti – Daniele De Rossi
  • Primo Reggiani – Giancarlo Pantano