Una pezza di Lundini non va in onda. Modifica all’ultimo istante per “rafforzare” Pino Insegno

Una pezza di Lundini salta all’ultimo istante per anticipare l’esordio di Voice Anatomy e consentire a Pino Insegno di sfruttare il traino de Il Collegio

Da Una pezza di Lundini a Una beffa per Lundini il passo è breve. Lunedì sera il programma del comico romano è saltato all’ultimo secondo per lasciare spazio alla prima puntata di Voice Anatomy, anticipato di mezz’ora per l’occasione. Lo show, previsto nelle guide tv, è stato cancellato all’ultimo istante e ad annunciare la modifica al palinsesto di Rai 2 è stato lo stesso Lundini sui social: “Solo pochi minuti fa ci hanno informato che Una pezza di Lundini non andrà in onda e al suo posto ci sarà un’altra cosa. Scusate davvero. Alla prossima”.

L’avviso della cancellazione sarebbe giunto solo alle 22.30 e a testimoniare lo stupore del conduttore c’è un altro tweet pubblicato nel pomeriggio con il quale si chiamava a raduno il pubblico subito dopo l’appuntamento con Il Collegio.

Le puntate di Una pezza di Lundini sono state registrate tempo addietro e, viaggiando su binari che si allontanano dalla stretta attualità, possono essere facilmente spostate e ricollocate come già accaduto in altre occasioni. In questo caso, tuttavia, emerge una evidente irritazione per un cambio di rotta avvenuto in extremis e senza preavviso.

Nelle intenzioni della rete c’era probabilmente la volontà di spingere al massimo l’esordio del nuovo progetto di Pino Insegno dedicato alla voce e al doppiaggio, sfruttando al massimo la spinta derivante dal reality, vero e proprio gioiello del canale. Una collocazione ‘a cuscinetto’ di Lundini avrebbe al contrario indebolito il traino portando alle 24.25 la partenza del programma.

I Video di TvBlog