Summer Job: i concorrenti e il promo del primo reality show di Netflix, al via il 16 dicembre

Tutte le info su Summer Job, il primo reality show di Netflix, condotto da Matilde Gioli e online dal 16 dicembre.

Annunciato in anteprima durante la presentazione ufficiale della sede italiana di Netflix, tenutasi lo scorso maggio, Summer Job, il primo reality show di Netflix, condotto da Matilde Gioli, è pronto per debuttare sulla piattaforma. Vediamo di cosa si tratta.

Summer Job, quando inizia

Il reality, prodotto da Banijay Italia, sarà disponibile su Netflix a partire dal prossimo 16 dicembre.

Summer Job, le puntate

La prima stagione di Summer Job sarà composta da 8 episodi.

Il reality show è scritto da Sonia Soldera, Giovanni Piccione, Marco Cappellini, Marco Matteo, Gabriella Nocera, Alessandro Tassone e Stefano Martinelli e diretto da Angelo Poli, con Romina Ronchi capo progetto.

Summer Job, come funziona?

I concorrenti si godranno le prime 24 ore di vacanza, con tutti i comfort messi loro a disposizione, ma in un secondo momento, per continuare a vivere quella che era stata preannunciata come la vacanza più incredibile della loro vita, dovranno lavorare per la prima volta nella loro vita. Questa è la particolarità che accomuna i partecipanti di questo reality: nessuno di loro ha alle spalle una vera e propria esperienza lavorativa. I concorrenti, quindi, scopriranno che tutti i comfort di questa vacanza avranno un prezzo. Per raccogliere il budget settimanale e continuare a divertirsi, quindi, dovranno lavorare in alcune delle attività locali della riviera, sotto la supervisione e il giudizio di boss che saranno molto esigenti con loro.

Divisi in gruppi da 2 o 3 persone, i concorrenti, ogni settimana, si cimenteranno in diverse professioni: camerieri/e, assistenti al rifugio per animali, addetti/e alla manutenzione e al giardinaggio e altre ancora. Chi non porterà a termine il lavoro assegnatogli e chi non dimostrerà impegno e dedizione, non riceverà la busta paga e sarà a rischio eliminazione. Non mancheranno, inoltre, amicizie, amori, risate, lacrime, discussioni e anche sfide.

I concorrenti della prima edizione di Summer Job

I protagonisti di Summer Job saranno 10 concorrenti, di età compresa tra i 18 e i 23 anni, ai quali verrà fatto credere di essere stati scelti per trascorrere una vacanza da sogno in una villa paradisiaca in Messico, sulla riviera Maya.

 

Summer Job AngelicaAngelica

Ha 21 anni ed è pugliese. Le piace molto la moda.

Ama distinguersi dalle altre ragazze con la sua forte personalità.

 

 

 

 

 

Gian Marco Summer Job

Gian Marco

Ha 22 anni, è sardo e vive a Milano. Si è appena laureato in Fashion Design. I suoi amici lo chiamano “Il Baronetto” o “Briatore”. Si definisce un amante del bello.

 

 

 

 

 

Lavina Summer Job Lavinia

Ha 19 anni e vive da sola a Milano. Ha finito il liceo ma si è presa una pausa per decidere cosa vuole fare da grande.

 

 

 

 

 

Marina Summer JobMarina

Ha 20 anni e ha origini filippine. Sta vivendo il suo anno sabbatico da quasi due anni. Se dovesse riassumere la sua vita in tre parole sarebbero queste: aperitivi, viaggi e feste.

 

 

 

 

 

Matthias Summer JobMatthias

Ha 18 anni e viene dal Veneto. Si è diplomato a Londra in un college privato. Non ha mai lavorato.

 

 

 

 

 

Melina Summer JobMelina

Ha 21 anni, è di Torino ma ha origini brasiliane. È una ragazza molto esuberante.

 

 

 

 

 

Pietro Summer JobPietro

Ha 20 anni. Apparire per lui è fondamentale. In particolare, ama i suoi boccoli. Per Pietro lavorare e sprecare tempo in cose che non gli piacciono è “crudele”.

 

 

 

 

PIT Summer Job Pit 

Ha 21 anni. Ama il calcio, di cui apprezza la competizione. Non ha mai ricevuto un due di picche da una ragazza.

 

 

 

 

 

Samuele Summer JobSamuele

Ha 19 anni e viene da Cuneo. È figlio dell’ex pallavolista Luigi Mastrangelo. Si definisce un atleta, ma è anche crypto trader. Non vuole rispondere a nessuno, preferisce essere il capo di se stesso.

 

 

 

 

 

Sofia

Sofia 

Ha 20 anni e abita a Centocelle, un quartiere periferico di Roma. La madre è peruviana. Non ama le regole, vuole solo vivere la vacanza al massimo.

 

 

 

 

 

Summer Job, chi conduce?

Matilde Gioli, al debutto come conduttrice, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni durante la presentazione della sede romana di Netflix:

Sono una persona molto curiosa, l’idea di provare un’esperienza nuova, l’ho accolta con grande entusiasmo. Io partivo proprio da zero. Sono uscita dalla mia zona di comfort e questa era una cosa completamente nuova. È stato divertente, mi è piaciuto lo spirito del progetto, con un ruolo maieutico, di una certa responsabilità, una sorella maggiore. Mi ha molto intenerito questa cosa. Ho fatto per la prima volta una cosa in diretta e ho avvertito una sensazione di adrenalina forte, un rapporto umano vero che si consuma al momento. Gli attori non si prestano a condurre programmi perché hanno paura di fare confusione e invece penso che si dovrebbero testare le proprie capacità.

Il trailer