Home Notizie Serie tv 2017-18, le novità: la Cbs vuole God Friended Me, Jordan Bolger in The 100, Adrian Pasdar in Lethal Weapon

Serie tv 2017-18, le novità: la Cbs vuole God Friended Me, Jordan Bolger in The 100, Adrian Pasdar in Lethal Weapon

La Cbs ordina il pilot di God Friended Me, la Abc quello di A Million Little Things, Jordan Bolger in The 100, Adrian Pasdar in Lethal Weapon

pubblicato 19 Agosto 2017 aggiornato 1 Settembre 2020 07:10

God Friended Me: la Cbs si è aggiudicata la serie tv scritta da Steven Lilien e Bryan Wynbrandt e prodotta da Greg Berlanti e dalla Warner Bros. Television. Lo show esplora in modo esilarante il tema della fede, dell’esistenza e della scienza. Protagonista è un ateo la cui vita viene stravolta quando Dio gli concede l’amicizia su Facebook, iniziando a diventare artefice delle vite e dei destini delle persone intorno a lui.

A Million Little Things: la Abc ha ordinato il pilot della dramedy scritta da DJ Nash e prodotta da Kapital Entertainment. La serie tv ha al centro un gruppo di amici, che sono bloccati nelle loro vite: quando uno di loro scompare improvvisamente, si ritrovano “svegliati” e decidono di cambiarle. Lo show è frutto dell’esperienza personale dell’autore: “E’ uno sguardo ottimista a come la morte di un amico possa dare agli altri l’impulso di cambiare”, ha detto, “per fare una promessa a lui ed a loro stessi ed essere finalmente onesti su come stiano andando le loro vite. La scomparsa del mio amico è un continuo promemoria a mantenere le cose in prospettiva”.

My Other Life In Brooklyn: la Cbs ha acquistato il pilot di una sit-com, sempre di DJ Nash e prodotta dalla Kapital Entertainment, con protagonista un uomo che sposa la donna dei suoi sogni ma che è costretto, per lavoro, a trasferirsi a 200 miglia di distanza da lei, vedendola solo nei fine settimana e vivendo con i suoi amici single. Anche questa serie è tratta dalla vita di Nash: “Per cinque giorni alla settimana”, ha spiegato Nash, “ero uno scapolo che viveva con i suoi migliori amici del college, e nei weekend tornavo alla vita da marito”.

The Unrequited: la Nbc ha ordinato il pilot del family drama scritto da Kevin Falls e prodotto dalla 20th Century Television, con protagonisti quattro fratelli che tornano a casa dalla madre per il funerale del padre, ex Governatore della California. Quando uno di loro trova una lettera mai aperta di una sua fidanzata del college, le loro vite cambieranno per sempre.

A Gentleman in Moscow: eOne ha acquistato i diritti per una trasposizione televisiva del libro del 2016 di Amor Towles. Ambientata nell’Unione Sovietica negli anni Venti, protagonista è il Conte Alexander Rostov. Ritenuto un aristocratico incorreggibile dal Tribunale Bolscevico, viene condannato agli arresti domiciliari al Metropol, un grand hotel vicino al Cremlino. Rostov, uomo molto erudito ed intelligente, ora deve vivere in un attico mentre la Russia affronta uno dei suoi periodi storici più importanti. Tom Harper sarà regista e produttore esecutivo della serie.

Serie tv 2017-18, novità dai casting

The 100: Jordan Bolger sarà nel cast della quinta stagione della serie tv di The Cw, nei panni di Zeke Shaw, un giovane molto intelligente ed arguto la cui curiosità per le scoperte dell’universo lo porta a far parte di una missione per un sistema solare molto lontano. Ma il destino lo riporterà sulla Terra, che nel frattempo è molto cambiata.

Law and order True Crime-The Menendez Murders: Keong Sim sarà un personaggio ricorrente nella nuova serie tv della Nbc che racconterà il celebre caso di cronaca che ha scosso l’America negli anni Novanta. L’attore interpreterà il Vice Procuratore Distrettuale Lester Kuriyama, che svolge un ruolo secondario rispetto alla Vice Procuratrice Distrettuale Pam Bozanich (Elizabeth Reaser), un uomo che segue le regole, senza immaginazione e che non pensa fuori dagli schemi.

Gotham: Marina Benedict e Benjamin Stockham saranno nel cast della quarta stagione della serie tv della Fox. La Benedict interpreterà Cherry, proprietaria di un fight club nel quartiere The Narrows, uno dei più pericolosi di Gotham, che sarà sia alleata che nemica di alcuni dei personaggi dello show. Stockham, invece, sarà Alex Winthrop, nipote del curatore di un museo a cui Bruce (David Mazouz) si rivolge nella ricerca di un manufatto. Quando incontrano dei personaggi minacciosi, i due si mettono in fuga, ma Bruce dovrà fare una scelta che non avrebbe mai voluto fare.

Lethal Weapon: Adrian Pasdar sarà guest-star nella quarta puntata della seconda stagione della serie tv della Fox, nei panni di un artista della truffa la cui storia sarà legata alla figlia. Inoltre, Thomas Lennon tornerà nei panni dell’avvocato Leo Getz.