Scemi da Matrimonio, Mitch Dj: “Su Tv8 faccio incaxxare gli sposi! Gli scherzi in tv funzionano ancora”

Scemi da matrimonio è il nuovo programma di scherzi in onda da domani su Tv8. TvBlog ha intervistato il suo ideatore Mitch Dj

L’idea da cui siamo partiti è stata quella di un programma che racconta gli scherzi fatti in un matrimonio. Abbiamo creato momenti da incubo nel giorno più importante per una coppia. E abbiamo fatto incaxxare gli sposi!“. Mitch Dj – all’anagrafe Giovanni Mencarelli – presenta così a TvBlog Scemi da matrimonio, il nuovo programma di Tv8 in onda da domani, 17 marzo, in sei puntate, ogni mercoledì, in seconda serata.

Fino ad ora abbiamo visto scherzi realizzati a personaggi famosi o candid camera a persone comuni. Ma toccare la sacralità del matrimonio è da pazzi. Questa è la novità vera“. Che tipo di scherzi sono stati ideati e realizzarti da Mitch Dj e da uno dei pionieri del genere Gibba? Per esempio la sposa che si ritrova senza auto, oppure gli sposi che vedono la torta nuziale per terra, ma anche camerieri che consumano la relazione clandestina nella camera da letto che avrebbe ospitato la coppia di sposi. A commentare il tutto alcuni volti noti come Adriana Volpe (nella foto), Giovanni Ciacci, Herbert Ballerina, Raffaella Fico, Melita Toniolo e Michela Persico.

Mitch, conduttore radiofonico (Radio 105) e autore e inviato per Le Iene, aggiunge:

La particolarità – e criticità – sta nel fatto che la vittima nei nostri scherzi non è soltanto lo sposo, ma anche tutti gli altri invitati al matrimonio, ignari di quanto stia accadendo. Questo ha comportato una ulteriore difficoltà nella realizzazione. In una occasione due invitati, particolarmente rissosi e un po’ alticci, vedendo lo sposo litigare col barista, sono intervenuti e quasi venuti alle mani… noi non potevamo fermarli perché altrimenti avremmo svelato lo scherzo. Una circostanza che in qualunque altro scherzo televisivo non sarebbe mai accaduto perché lì hai una sola vittima e tutti gli altri complici o attori.

Le registrazioni di Scemi da matrimonio sono iniziate nel 2019 e sono proseguite nel 2020, nonostante la pandemia di mezzo:

È stato un intoppo non indifferente per noi. Quasi tutti i matrimoni sono stati annullati o rinviati. Senza contare le preoccupazioni di chi cercavamo come complici, della serie ‘ma mia sorella ci tiene al suo matrimonio, già lo abbiamo dovuto rinviare’.

Ma gli scherzi in tv funzionano ancora?

Gli scherzi piacciono tantissimo anche alle nuove generazioni. Il gradimento è eterogeneo, il gradimento è alto sia tra le donne sia tra gli uomini. Molto dipende dal tipo dello scherzo e dalla vittima. Quindi, sì, posso dire che ancora oggi gli scherzi sono una realtà che funziona.