In onda, l’ospitata di Borghi è un mistero. Parenzo lo annuncia, la De Gregorio lo smentisce

A In onda Parenzo annuncia l’ospitata di Borghi. La De Gregorio lo gela: “Per carità. Ho già invitato qualcun altro”

Difficile definirlo siparietto, considerate le facce dei protagonisti immortalate dalle telecamere. A In Onda va in scena l’ennesimo confronto tra David Parenzo e Concita De Gregorio, ma stavolta a finire sotto osservazione sono addirittura gli ospiti da invitare in studio.

Mercoledì sera, durante l’intervento di Sergio Rizzo dedicato al flop delle proteste no-vax in giro per l’Italia, il giornalista di Repubblica ha fatto esplicito riferimento al leghista Claudio Borghi, ritenuto uno dei maggiori contestatori del green-pass. Un assist per Parenzo che ne ha approfittato per lanciare un’anticipazione al pubblico: “Domani Borghi sarà lì al suo posto, credo”.

Parole che hanno letteralmente spiazzato la De Gregorio: “No, per carità”. Parenzo, a quel punto, si è guardato attorno, manifestando un evidente imbarazzo. L’ex direttrice de L’Unità ha quindi cercato di metterci una toppa: “Sono favorevole all’invito di Borghi, ma ho già invitato qualcun altro. Possiamo invitarlo al posto tuo, puoi lasciargli il tuo posto se vuoi. Sennò facciamo in un altro giorno”.

Il mistero è stato alimentato al momento dei titoli di coda, quando sempre la De Gregorio ha elencato gli invitati di giovedì sera: “Ci vediamo domani con Gianrico Carofiglio, ma avremo anche un esponente della Polizia Postale e Nello Scavo. Parleremo di minacce anonime e di come ci si difende dal pericolo del nostro tempo”.

Per sapere se Borghi ci sarà o meno occorrerà attendere la diretta di stasera. Resta tuttavia da capire quali fossero le reali intenzioni e i veri umori dei due padroni di casa che a più riprese in questi due mesi hanno spesso dimostrato di trovarsi su posizioni distanti.

La coppia, ad ogni modo, non si separerà col ritorno di Lilli Gruber, visto che per In Onda si prevede una ormai certa promozione nell’access prime time del weekend. Insomma, non mancheranno nuovi duelli.

Ultime notizie su In Onda

Tutto su In Onda →