Il Castello delle Cerimonie e ‘La saga dei Falanga’: lo spin-off è servito

Il Castello delle Cerimonie festeggia il battesimo di Teresa: è la terza cerimonia dei Falanga alla Sonrisa (e in tv).

Il Castello delle Cerimonie si prepara a ospitare un altro grande evento della famiglia Falanga e lo vedremo questa sera, venerdì 25 settembre, dalle 23 circa su Real Time (DTT, 31). I fans più accaniti del programma riconosceranno ormai questo cognome: ancor più di Cerasella e delle sue figlie, infatti, la Famiglia Falanga è di casa alla Sonrisa, anche nella versione tv de Il Castello delle Cerimonie. Eh sì, visto che nelle 9 stagioni del programma – dai tempi del Boss ai giorni nostri – che si traducono in 6 anni di vita extra-televisiva, i Falanga hanno già festeggiato al Castello due cerimonie, ovvero il battesimo del secondogenito e la comunione del primogenito Raffaele. E per una gustosa sintesi di quella che è stata, giustamente, ribattezzata La Saga dei Falanga vi rimandiamo all’apposita clip confezionata dai fan (li definirei ‘degustatori’ del programma) della Pagina FB L’ignoranza de Il Castello delle Cerimonie.

La Saga dei Falanga Pt.1

Con quella di Venerdì sera sarà la terza cerimonia che la famiglia Falanga festeggia al Castello. Nelle precedenti puntate non hanno mai deluso le aspettative, ma andiamo a vedere un breve riassunto della loro prima apparizione con il Battesimo di Alfonso: c'era ancora Don Antonio

Pubblicato da L'ignoranza de Il Castello delle Cerimonie su Giovedì 24 settembre 2020

La Saga dei Falanga pt.2

Questa volta al Castello troviamo Raffaele, primogenito della famiglia, alle prese con la sua prima comunione. Con la seconda cerimonia dei Falanga, ritroviamo Femminielli e ballerini Sudamericani vari, in attesa della terza festa al Castello con il battesimo della piccola Teresa. E io che vado in bancarotta quando devo offrire al mio compleanno

Pubblicato da L'ignoranza de Il Castello delle Cerimonie su Giovedì 24 settembre 2020

In questa quarta stagione de Il Castello delle Cerimonie, invece, si affronta un nuovo battesimo, quello della terzogenita, la piccola Teresa. La prima principessina di casa Falanga non poteva che festeggiare il suo ingresso nella grande famiglia cattolica se non a casa della famiglia Polese: del resto come il papà ha avuto più volte modo di spiegare, per lui il battesimo è il sacramento più importante. Diciamo, però, che se anche non dovessero nascere altri piccoli Falanga sarebbero garantite nei prossimi anni alla Sonrisa le Prime Comunioni dei più piccini e ci aspettiamo anche le nozze di tutti e tre gli eredi.

Inutile aggiungere che la puntata è degna delle precedenti, anche se è difficile superare quanto già andato in onda, per quanto sia la missione e la prerogativa dei Falanga. In attesa di nuovi eventi, il terzo capitolo della saga può quasi fare da base per una nuova storyline, là dove ci fosse bisogno di rimpolpare una stagione che deve fronteggiare lockdown, crisi del settore e restrizioni anti-Covid.