Grande Fratello Vip 6, Valentina Nulli Augusti concorrente ideale: “Me le anniento tutte” (video)

Valentina Nulli Augusti contro Alex Belli, Soleil Sorge, Sophie Codegoni e Tommaso Eletti: è la concorrente ideale del Grande Fratello Vip 6

Valentina Nulli Augusti, ex di Tommaso Eletti, fuori dalla casa del ‘Grande Fratello Vip 6‘, ha smosso le acque. Dopo aver avuto un confronto, lo scorso venerdì, con l’ex fidanzato, l’ex protagonista di ‘Temptation Island’ è rientrata nel loft di Cinecittà per un faccia a faccia con Alex Belli, Sophie Codegoni e Soleil Sorge (definite ‘Iene Ridens’), sfoggiando una dialettica pungente e assai forbita e frasi ad effetto che nemmeno le più note gieffine hanno tirato fuori in tre settimane di gioco.

Povero cucciolo. Sono commossa. Datemi un fazzoletto. Un assedio. Costato una grandissima solidarietà femminile. Neanche con tanta sorpresa. Perché le peggiori nemiche delle donne sono proprio le donne. Rimango veramente amareggiata.

Hai sparato le tue cose ad minchiam senza sapere la verità. Si tesoro ho fatto il classico, non dovrebbe essere un motivo di rosicamento. Dovresti ammirare. Ringraziate che non sono dentro. Se no vi manderei a parlare con i semafori.

Sono pacifica come Pablo Escobar

Anche Clarissa Selassiè, compagna di classe di Tommy, fin dall’infanzia, ha avuto modo di fornire il proprio punto di vista sulla loro storia:

Non ho mai avuta nulla contro di te. Anzi ero molto felice che Tommaso stava con una donna che lo amava. Si meritava di essere amato. Per come lo conosco mi hanno ferito le parole che gli hai detto. Lo conosco da bambino l’ho visto sempre molto aperto. E’ brutto buttare certe parole ad un ragazzo così giovane che, in un programma precedente, ha ricevuto tanto odio.

Lingua tagliente, carattere da vendere, coraggio a profusione… è la candidata ideale a vivacizzare le dinamiche (e crearne nuove) di questo primo mese di isolamento. Alla domanda diretta di Alfonso Signorini: ‘Ma a te piacerebbe entrare lì dentro in quello che definisci il ‘covo delle vipere?’

Me le anniento tutte.

Signora Produzione, pensaci!!!