David di Donatello 2021: la conferenza stampa. Le candidature e le dichiarazioni di Carlo Conti

TvBlog ha seguito in tempo reale, la conferenza stampa di presentazione della 66esima edizione dei David di Donatello, in onda su Rai 1.

Oggi, venerdì 26 marzo 2021, verranno annunciate le candidature riguardanti la 66esima edizione dei David di Donatello, il più importante riconoscimento cinematografico italiano, assegnato dall’Ente David di Donatello dell’Accademia del Cinema Italiano.

La cerimonia di consegna dei premi, invece, andrà in onda martedì 11 maggio 2021, in prima serata su Rai 1, e sarà condotta, per la quarta edizione consecutiva, da Carlo Conti.

Come ricordiamo, l’edizione dell’anno scorso è andata in onda dallo Studio 2 di Via Teulada in Roma. Inizialmente prevista per il 3 aprile 2020, la 65esima edizione dei David di Donatello è stata posticipata all’8 maggio a causa, ovviamente, della pandemia di COVID-19. I candidati erano presenti in collegamento e i premi sono stati consegnati virtualmente.

Per quanto riguarda i film e gli attori premiati l’anno scorso, Il Traditore di Marco Bellocchio è stata la pellicola che si è aggiudicata il maggior numero di David (tra cui quelli per il Miglior Film e per il Miglior Regista), seguita da Pinocchio di Matteo Garrone e da Il Primo Re di Matteo Rovere. I migliori attori protagonisti, invece, sono stati Jasmine Trinca, per La Dea Fortuna, e Pierfrancesco Favino, per Il Traditore, mentre i migliori attori non protagonisti sono stati Valeria Golino, per 5 è il Numero Perfetto, e Luigi Lo Cascio, per Il Traditore.

Durante la conferenza stampa, interverranno Stefano Coletta, direttore di Rai 1, Piera Detassis, presidente e direttore artistico Accademia del Cinema Italiano Premi David di Donatello, Claudio Fasulo, vice-direttore di Rai 1, e il conduttore Carlo Conti.

TvBlog seguirà la conferenza stampa in tempo reale a partire dalle ore 11:30.

I Video di TvBlog