Numb3rs, su Raidue la terza stagione

Da stasera torna la serie che…dà i numeri. Stiamo parlando di “Numb3rs”, già l’anno scorso –dopo la sfortunata messa in onda del marzo 2006– trasmesso nel periodo estivo, e che Raidue proporrà al ritmo di due episodi a settimana, ogni lunedì alle 21:05 (gallery).Nei 24 episodi della terza inedita stagione, ancora una volta le attenzioni

Numb3rs
Da stasera torna la serie che…dà i numeri. Stiamo parlando di “Numb3rs”, già l’anno scorso –dopo la sfortunata messa in onda del marzo 2006– trasmesso nel periodo estivo, e che Raidue proporrà al ritmo di due episodi a settimana, ogni lunedì alle 21:05 (gallery).

Nei 24 episodi della terza inedita stagione, ancora una volta le attenzioni si concentreranno sulla risoluzione dei casi dell’Fbi e dell’agente Eppes (Rob Morrow), che non si fa scappare l’occasione di avere in famiglia un genio della matematica come il fratello Charlie (David Krumholtz) per farsi aiutare nel lavoro.

L’originalità della serie (che ricordiamo è prodotta da Ridley Scott e suo fratello Tony) sta proprio nel nuovo metodo con il quale vengono affrontati i casi di puntata: l’uso della matematica da parte della polizia si basa su teorie realmente esistenti che, se agli occhi di noi comuni mortali dicono ben poco, senz’altro affascinano ed incuriosiscono. Al punto da far scrivere un libro a Keith Devlin ed al Dr. Gary Lorden (un consulente della serie) intitolato “I numeri dietro Numb3rs: risolvere il crimine con la matematica”.

Spazio anche agli altri personaggi già conosciuti nelle due precedenti stagioni, che hanno il compito di portare più pepe e meno calcoli all’interno della trama: ritroveremo il Professore Larry Fleinhardt (Peter MacNicol, divertente John Cage in “Ally McBeal”) ancora coinvolto nella storia con l’agente Megan Reeves (Diane Farr, “Rescue me”), così come accadrà per Charlie ed Amita (Navi Rawat).

In questa giostra di uscite ed appuntamenti tra colleghi, non possono non salire Don e suo padre Alan (Judd Hirsch, nelle serie ormai storiche in America “Taxi” e “Dear John”), mentre le indagini di puntata saranno seguite anche dagli agenti David Sinclair (Alimi Ballard, “Sabrina, vita da strega”) e Colby Granger (Dylan Bruno).

A non far sembrare questa stagione più simile ad una soap, ci pensa una decisione del professore, che lo allontanerà un po’ dal gruppo (e che ha permesso all’attore di far parte della sesta stagione di “24”), mentre un colpo di scena finale lascerà a bocca aperta i fan.

Come avrete capito, non è una serie che si dedica esclusivamente ai casi ed alle indagini, ma lascia ampio respiro alla conoscenza della vita privata dei protagonisti, senza però banalizzarla troppo e –soprattutto- senza mai renderla più rilevante rispetto alla trama principale.

Un modo per coinvolgere di più il pubblico, che ha apprezzato le scelte dei creatori Nicolas Falacci e Cheryl Heuton: se in Italia stasera partirà la terza stagione, in America la quarta si è conclusa a maggio, e la quinta è in cantiere per il prossimo autunno.



Numb3rs, la terza stagione
Numb3rs, la terza stagione
Numb3rs, la terza stagione
Numb3rs, la terza stagione
Numb3rs, la terza stagione
Numb3rs, la terza stagione
Numb3rs, la terza stagione
Numb3rs, la terza stagione
Numb3rs, la terza stagione
Numb3rs, la terza stagione
Numb3rs, la terza stagione
Numb3rs, la terza stagione
Numb3rs, la terza stagione
Numb3rs, la terza stagione
Numb3rs, la terza stagione
Numb3rs, la terza stagione
Numb3rs, la terza stagione
Numb3rs, la terza stagione
Numb3rs, la terza stagione
Numb3rs, la terza stagione
Numb3rs, la terza stagione
Numb3rs, la terza stagione
Numb3rs, la terza stagione
Numb3rs, la terza stagione
Numb3rs, la terza stagione
Numb3rs, la terza stagione
Numb3rs, la terza stagione
Numb3rs, la terza stagione
Numb3rs, la terza stagione
Numb3rs, la terza stagione
Numb3rs, la terza stagione
Numb3rs, la terza stagione