Analisi Auditel: Veline 2008

Anche solo galleggiare in queste sere estive in cui il calcio è un appuntamento imperdibile per i più, è già cosa da pochi. La maggior parte dei programmi rivali infatti sprofonda all’arrivo in campo delle squadre europee. Ma c’è anche un’isola felice, l’isola delle Veline. Il ritorno in onda del programma di Antonio Ricci ha

di Hit,

Veline 2008 Analisi Auditel
Anche solo galleggiare in queste sere estive in cui il calcio è un appuntamento imperdibile per i più, è già cosa da pochi. La maggior parte dei programmi rivali infatti sprofonda all’arrivo in campo delle squadre europee. Ma c’è anche un’isola felice, l’isola delle Veline. Il ritorno in onda del programma di Antonio Ricci ha infatti attutito la forza dell’onda calcistica di queste settimane. La terza edizione del casting televisivo per arrivare sul bancone di “Striscia La Notizia” sta dando i suoi frutti. Le prove di ballo e canto presentate da Ezio Greggio catturano quel pubblico indifferente alla calcio-mania che coinvolge Raiuno fino alla finale Germania-Spagna di stasera, che vuole godersi invece 30 minuti di intrattenimento giornaliero a base di risate e belle ragazze .

In attesa della sfida, a partire da domani sera con il nuovo game show “La Botola” condotto da Fabrizio Frizzi, di cui ovviamente non mancheremo di rendervi conto degli esiti nei prossimi post, ci occupiamo in questo articolo di analizzare una puntata senza concorrenza calcistica, ma con un avversario di puro spettacolo come il puzzle televisivo di “Supervarietà”. La puntata in analisi è quella di martedi scorso. Vediamo già dal primo grafico con le curve dello share minuto per minuto sul totale individui, come il programma condotto da Ezio Greggio parta con meno del 20%, prendendo a salire nel corso della puntata fino ad oltre il 30%, proprio nel finale di trasmissione. La curva di Raiuno è sempre al di sotto, presentando una timida risalita proprio durante le prime fasi del deludente programma sulla scelta della Miss Italia nel mondo.

Addentrandoci nella prima serata notiamo poi come lo show condotto da Caterina Balivo tiene in qualche maniera il comando, viaggiando nella fascia 20-25% con la curva arancione di Canale 5 subito sotto. Da notare il top share durante l’incoronazione della vincitrice con punte di oltre il 40%. Tornando a Veline, ottimo riscontro nel target 15-24, con un crescendo nel corso della puntata, fino ad arrivare al top finale del 40% ed oltre. Bene nel prime time Ocean’s Eleven con ottime punte del 50%. Sempre ottimo il riscontro di Veline anche nel target 25-44 con punte del 35%, bissate anche nel prime time nel finale del lungometraggio di Canale 5.

Risultati da primato per il programma di Antonio Ricci anche nel target 45-64 anni, con punte finali del 27%, mentre nel prime time assistiamo ad una Raiuno davanti seppur di non molto. Risultato assolutamente monocorde per il target 65+, dove vediamo una curva blu di Raiuno sempre sola al comando, in una corsa isolata verso il picco del 70% durante l’elezione della Miss, da notare oltre che la punta finale di Veline del 25% circa, anche la curva gialla di Rete 4 che si piazza quasi sempre al secondo posto, dimostrando ancora una volta la vocazione di questa rete a privilegiare come tipo di pubblico proprio i componenti di quest’ultimo target.

Ora non ci resta che attendere la sfida con il nuovo programma di Raiuno “La Botola”. Nel prossimo post, al termine della prima settimana di programmazione, faremo un confronto tra le due trasmissioni e vedremo chi ha vinto e chi ha perso, intanto partiamo con i nostri grafici e precisamente da quello del totale individui relativo alla puntata di martedi scorso :