• Tv

Vanna Marchi e Stefania Nobile arrestate

Vanna Marchi e la figlia Stefania Nobile sono state nuovamente arrestate a Milano dalla Squadra Mobile. Si tratta di un provvedimento cautelare emesso dalla Corte d’Appello; in esso si citano la possibilità di reiterazione di condotte di reato e la ragionevole probabilità di espatrio delle due[…]

Vanna Marchi e la figlia Stefania Nobile sono state nuovamente arrestate a Milano dalla Squadra Mobile. Si tratta di un provvedimento cautelare emesso dalla Corte d’Appello; in esso si citano la possibilità di reiterazione di condotte di reato e la ragionevole probabilità di espatrio delle due donne.

Un modo come un altro per dire che Vanna e Stefania erano pronte per fuggire all’estero. Secondo il difensore di madre e figlia, invece (AGI) le sue assistite non avrebbero avuto alcuna intenzione di scappare: Anzi, l’obiettivo di Vanna e Stefania era difendersi con tutte le forze fino alla Cassazione.

Nel 2006 le due furono condannate in primo grado a dieci anni per vicende che risalgono addirittura al 2001. Il processo è stato quantomai mediatico: ricordiamo infatti che la vicenda-Marchi venne sollevata da – manco a dirlo – Striscia la Notizia. Fu pochi giorni dopo la puntata di Striscia, ormai passata alla storia, del 27 novembre 2001, che venne aperta l’inchiesta da parte della Procura di Milano su reati di associazione per delinquere finalizzata alla truffa e all’estorsione. Il sito ufficiale del programma ripercorre le tappe della vicenda.

Altri dettagli su Crimeblog.it.

I Video di TvBlog