Diego Conte, da tronista a redattore di Uomini e Donne. E il video con Brigitta Bulgari è finito su YouPorn

diego conte brigitta bulgariVi ricordate di Diego Conte, il tronista definito "intellettuale" soltanto perché si mostrava in tv con gli occhiali, peraltro griffati? Inizialmente ha percorso la solita trafila per diventare famoso: sbarco alla corte di Maria De Filippi, partecipazione a vari reality (La Talpa e On the road) e, per non farsi mancare nulla, comparsate televisive e serate in discoteca.

28 anni, veneziano di nascita e bolognese d'adozione, con una tesi congelata in Relazioni Internazionali (perché con tutto quello che ha da fare non c'è tempo per laurearsi), Diego ha ora fatto il colpaccio del secolo, riuscito solo a pochi adepti defilippici: sistemarsi nella redazione di U&D. Un posto fisso con cui mantenersi da vivere, capite? Prima di lui, a fare il grande salto dall'altra parte della barricata erano state Vanessa Collini, storica opinionista di Amici divenuta poi una delle collaboratrici più fedeli di Maria, e Lalla del Gf 2, presa in simpatia dalla conduttrice ai tempi dell'esperimento pomeridiano Mamma mia.

Ora anche Diego è entrato a tutti gli effetti nello staff della De Filippi. Da inizio giugno, con una striscia quotidiana alle ore 20, e in replica alle 14, è già impegnato con Uomini e Donne Story, un meglio di... della trasmissione a cui presta la voce narrante. Ma la vera promozione arriva a settembre, in cui diventerà conduttore a tutti gli effetti di un nuovo programma nato da una costola del date show pomeridiano.

Trattasi di un esclusivo spin-off per il satellite, Molto più di... Uomini e Donne, con tutti i segreti del backstage e le immagini del dietro le quinte. Le imperanti telecamere sono pronte a soddisfare ogni curiosità dei fan, spiando capillarmente la vita della redazione e la fase dei casting, seguendo tronisti e corteggiatori per un’intera giornata dentro e fuori dal programma, e infine andando a caccia delle vecchie coppie per scoprire quali hanno resistito e quali sono capitolate.

Lo stesso Diego, tornato all'ovile televisivo, sembra aver rinnegato qualsiasi velleità cinematografica. Il suo timido approccio al grande schermo era avvenuto con Bastardi, un giallo dal sapore anni'70 che lo ha visto impegnato in Puglia con Giancarlo Giannini, Franco Nero, Barbara Bouchet, Miriana Trevisan ed Enrico Montesano.

Poi il nostro Conte ha dichiarato che sarebbe andato a Los Angeles per girare The Minis, la storia di un gruppo di nani che gioca a basket, diretto da John Avildsen (il regista di Karate Kid e Rocky V):

"Sto cercando di migliorare il mio curriculum e di crescere. Mi definisco un creativo. Amo l'arte, l'ho studiata per molti anni e vado alle mostre, anche se non si direbbe. Dipingo e disegno sui vestiti che indosso. Mi hanno proposto anche di farlo per lavoro, ma non ho tempo... magari in futuro. E poi sono fortunato, perché ho l'orecchio assoluto e quindi riesco a comporre musica, pur non avendola studiata bene. La sigla finale di On the Road, Cercasi Uomo, l'ho scritta io".

Ah, però. Sono soddisfazioni degne di un talento naturale. Di una cosa sola l'ex-tronista dovrebbe andare meno fiero, ora che è diventato "un addetto ai lavori".

Da qualche tempo è circolante online la versione integrale del famoso video porno girato con Brigitta Bulgari. A quei tempi Diego partecipava alla Talpa ed era ancora fidanzato con la corteggiatrice Annalisa Michetti, che lo ha poi lasciato per l'ufficializzazione del video-scandalo in diretta tv.

Dopo che il video è stato messo in commercio, fruttando anche parecchi introiti, a distanza di più di due anni è stranamente reperibile online.

  • shares
  • Mail
59 commenti Aggiorna
Ordina: