Pier Silvio Berlusconi annuncia le novità autunnali

Pier Silvio Berlusconi
Oggi si è tenuto a Portofino l'evento annunciato fra le righe durante il Telefilm Festival da Marco Leonardi: la presentazione della nuova proposta commerciale di Mediaset Premium e l'integrazione di nuovi canali con la presenza del vicepresidente di Mediaset, Pier Silvio Berlusconi. A margine, Berlusconi Jr. non ha mancato di dare qualche ufficializzazione sui rumors relativi ai nuovi programmi autunnali sulla tv generalista di Mediaset.

Innanzitutto Premium. Nasce Premium Calcio ed entrerà nel pacchetto dei canali anche Disney Channel. E' lo stesso dirigente Mediaset a dare maggiori chiarimenti in tal senso:

"Dal primo luglio partirà Premium Calcio, una all news di sport con un tg, All Sport, con 4 edizioni fresche tutti i giorni e dal primo luglio arriverà su Mediaset Premium uno dei mondi più amati, Disney Channel".

Nei mesi di luglio e agosto, Premium Calcio trasmettera' le partite amichevoli del Milan, il Trofeo Berlusconi, il Trofeo Pirelli, il Quadrangolare di Mosca oltre alle repliche dei match piu' significativi delle stagioni 2006-2007 e 2007-2008. Inoltre, quotidianamente, andranno in onda due rubriche: alle 19:30 Attualita' calcio, con notizie, aggiornamenti e interviste dai ritiri delle squadre di serie A; alle 22:30 Calcio mercato, con tutte le notizie relative al mercato estivo dei grandi Club.

Cambia anche il metodo di pagare l'abbonamento al servizio: si potrà addebitare su carta di credito il costo mensile così come ora avviene con Sky. Secondo Pier Silvio, Disney Channel sarà senza pubblicità e ne rimarrà anche poca (mai all'interno dei programmi) su Mya, Joi e Steel che verranno arricchiti di nuovi prodotti in arrivo esclusivo da oltreoceano.

Anche il Direttore del canale Disney, Giorgio Stock, manifesta la propria soddisfazione per l'accordo concluso:

"Per noi è stata una scelta naturale, crediamo nel Digitale terrestre , ci riconosciamo nell’offerta di Mediaset Premium e vogliamo garantire il successo di questa piattaforma."



Disney Channel

Il successo del digitale terrestre, che dal 2012 diventerà l'unico metodo di visione della tv generalista, è in costante crescita. Secondo quanto dichiarato oggi, sono state vendute 6.250.000 tessere con un incasso di 110 milioni di Euro solo nel primo trimestre del 2008.

Il vicepresidente di Mediaset, interpellato sulle questioni dai giornalisti presenti all'evento di Portofino, ha anche ufficializzato alcuni rumors che giravano. Innanzitutto la nuova domenica di Canale 5 suddivisa tra Maria De Filippi e Paola Perego e poi il tanto annunciato e atteso Pomeriggio 5.

Il nuovo pomeriggio domenicale dell'autunno dell'ammiraglia Mediaset vedrà nella prima parte, dalle 13:35 alle 16:00, la presenza di Amici a cui farà seguito per tre ore un nuovo programma condotto da Paola Perego che non si chiamerà più Buona Domenica, seguito infine da uno spazio condotto da Gerry Scotti.

"Al posto di Buona domenica, nel primo segmento del pomeriggio domenicale arrivera' una nuova versione di Amici, che in ogni caso conservera' la striscia quotidiana e tornera' a primavera in prima serata. La seconda parte del pomeriggio sara' occupata da un nuovo programma della Perego, che dara' poi la linea al preserale di Gerry Scotti."

Potrebbe anche essere inserito nello spazio della Perego Il momento della verità, il nuovo gioco che Italia 1 sperimentera' il 10 giugno; dipende da come andrà la puntata test.

Dopo i successi di Mattino Cinque, nasce con un nome di poca fantasia, Pomeriggio 5 probabilmente condotto da Barbara D'Urso e Claudio Brachino che andrà a colmare quello spazio oggi occupato dai tv-movies tedeschi che tanto penalizzano i programmi successivi e soprattutto non sono in grado di competere con la forte Vita in Diretta che come noto non sarà più condotta da Michele Cucuzza.

"Il programma partira' a settembre in termini sperimentali. Avra' la stessa struttura di Mattino Cinque e probabilmente la stessa squadra, anche se per la D'Urso c'e' un problema di sovraesposizione, visto che vorremmo affidarle anche un paio di prime time. Colgo l'occasione per ringraziare Barbara e Brachino per l'eccellente lavoro fatto".

Abbiamo già accennato del rinnovo di contratto (o meglio dell'opzione biennale giàà prevista dall'attuale) per Paolo Bonolis che resterà a Mediaset pur conducendo in Rai il Festival di Sanremo.

Premium GalleryMea culpa di Pier Silvio che ammette di aver danneggiato una serie cult quest'anno:

"Canale 5 ha un po’ consumato Dr House: ora si ferma e riposa per un pochino. A volte ci sono problemi di buchi di palinsesto. E poi la domenica sera abbiamo un problema: Che tempo che fa va in onda fino alle 21:30 e anche Affari Tuoi si allunga. Cosa proporremo la prossima stagione? Vedremo''. ".

Pier Silvio Berlusconi si dichiara soddisfatto anche dei risultati di Mediaset nel periodo di garanzia primaverile che si concluderà il 31 maggio:

"Canale 5 e Mediaset restano leader assoluti sul target commerciale. Abbiamo pienamente raggiunto i nostri obiettivi: anzi, siamo a +0.5% rispetto alla scorsa stagione, mentre la Rai perde 2 punti. Per questo negli ultimi giorni ci siamo permessi di proporre un palinsesto 'con il freno tirato".

Per concludere, c'è spazio anche per il tanto annunciato accordo con Sky che dovrebbe arricchirsi della piattaforma di Premium Gallery. In tal senso Pier Silvio non da' ancora definito il tutto anche se le trattative proseguono:

"In realta' stiamo discutendo di un accordo quadro, che comprende anche, per esempio, i diritti del calcio, il Grande Fratello e i canali generalisti. La questione economica e' uno degli elementi in discussione."

Mediaset avrebbe richiesto 40 milioni di Euro all'anno più una percentuale sui nuovi abbonati.

"Lo spezzatino per noi non va bene. I canali generalisti, per ora sono in onda free anche sul satellite, ma non e' detto che si vada avanti cosi dato che il 75% della visione del satellite e' concentrata sulle reti generaliste, mentre il 25% va su quattro o cinque canali".


  • shares
  • Mail
59 commenti Aggiorna
Ordina: