• Tv

David Cook, il vincitore di American Idol 2008

David Cook, di cui potete apprezzare un’esibizione (interpreta, nel corso della finale, Dream Big) è il vincitore di American Idol 2008, il popolarissimo talent show made in U.S.A., giunto alla sua settima edizione senza aver perso smalto, nonostante le numerose controversie che si sono verificate[…]

David Cook, di cui potete apprezzare un’esibizione (interpreta, nel corso della finale, Dream Big) è il vincitore di American Idol 2008, il popolarissimo talent show made in U.S.A., giunto alla sua settima edizione senza aver perso smalto, nonostante le numerose controversie che si sono verificate nel corso delle varie stagioni (polemiche con la giuria, concorrenti già sotto contratto con case discografiche accuse di controllo totale da parte della produzione sulle carriere dei vincitori, accuse di maltrattamenti ai concorrenti e via dicendo).

Anzi. A differenza della maggior parte dei programmi di successo, e dei reality in particolare, i suoi ascolti non sono andati calando ma crescendo in valore assoluto: il season ending ha totalizzato 31,7 milioni di spettatori, e la vittoria di Cook è stata celebrata da 97 milioni di voti (!), di cui il 56% per il vincitore: cifre clamorose anche per gli Stati Uniti d’America.

Dalla clip potete rendervi conto, se non l’avete mai visto, di quanto sia spettacolare il talent show creato da Simon Fuller e messo in onda da FOX. E apprezzare la bravura di questo Cook, indubbiamente un talento che si trova, improvvisamente, a vendere una quantità di dischi spropositata per un artista fino a questo momento dilettante. Per la cronaca, American Idol (sito ufficiale) è venduto in oltre 100 Paesi.

David Cook interpreta I Don’t Want To Miss A Thing

David Cook interpreta I Still Haven’t Found what I’m Looking For